Tesla Produzione e consegne record nel terzo trimestre

×
 

Terzo trimestre record per la Tesla, sia per quanto riguarda le consegne che la produzione: nel corso dell'estate, Palo Alto ha infatti immatricolato 24.500 veicoli (15.800 Model S e 8.700 Model X), registrando un aumento del 70% rispetto alle 14.402 unità del secondo trimestre. A queste cifre si aggiungono altre 5.500 vetture attualmente in transito, da conteggiare nell'ultimo periodo dell'anno.

Numeri in crescita. Sulla base degli ultimi dati, comunicati ieri, la Tesla conta di chiudere il secondo semestre del 2016 a quota 50 mila consegne, in linea con gli obiettivi fissati da Elon Musk. Per quanto riguarda l'attività di Fremont, a luglio, agosto e settembre la fabbrica californiana ha prodotto 25.185 elettriche, pari a un aumento del 37% rispetto al secondo trimestre, chiuso a quota 18.345 unità. Nei primi sei mesi dell'anno, la Casa ha costruito 33.855 vetture, tutte Model S e X.  

Il futuro e la Model 3. Musk sta lavorando a testa bassa per sfornare 500 mila auto nel solo 2018: un obiettivo molto ambizioso, da raggiungere grazie all'importante contributo della Model 3. La produzione della Tesla "economica" (il listino Usa partirà da 35 mila dollari) dovrebbe iniziare nella seconda metà del prossimo anno: secondo il ceo, nello stesso periodo Fremont dovrebbe costruire "tra le 100 e le 200 mila" berline compatte. Nei prossimi giorni, Palo Alto rilascerà anche il rendiconto finanziario del terzo trimestre: un documento particolarmente atteso dagli investitori in vista dell'acquisizione di SolarCity. D.C.

scan red

Bene, tanta carne al fuoco, come ogni volta che si parla della Tesla. Partirei dal saggio consiglio di Alberto Buratti: tornare alla realtà. La realtà di cui si parla oggi qui è la bella notizia (o interessante notizia, fate voi) della consegna di circa 25.000 auto Tesla a trimestre, con un aumento notevole e la possibilità reale di raggiungere un buon e significativo numero di consegne per il 2016. E parliamo solo di due auto, la Model S e la Model X, di valore intorno ai 100.000/180.000 euro ed interamente elettriche, due cose, perdonatemi la franchezza, che nessuno qualche anno fa avrebbe pensato di poter vendere non dico in 170.000 esemplari (a tale numero progressivo di telaio sono arrivati in produzione in questi giorni) ma forse neppure in 10 esemplari in tutto. Quindi tanto di cappello ad Elon Musk e a questa notizia importante di oggi. Su tutto il resto, glisserei, circo o non circo, nick veri o nick falsi, ragazzini che si divertono o professionisti pagati dal mondo dell'auto, sinceramente non mi interessa, non è questa la notizia di oggi e sinceramente non faccio parte del circo, divertitevi tra voi, fin da piccolo non mi è mai piaciuto il circo o le risse da tifoserie di stadio e me ne tengo alla larga volentieri. Liberi di insultarmi, credetemi che casomai quello che dite non corrisponde automaticamente alla realtà, non va così il mondo reale. Mi piace il dialogo, la pacatezza, la buona educazione non finta, la serenità e la conoscenza. Mi piace studiare e commentare le notizie, non me stesso o gli altri. Ho un'auto elettrica, non mi sento un eletto o un profeta, semplicemente un semplice e grande appassionato di auto, di belle auto, che ha fatto ragionevolmente e convintamente questa scelta. Non le vendo. Non ho azioni da sponsorizzare. Non ho interessi diretti, se non il piacere di condividere le ragioni serie e motivate e tecniche di questa scelta di questa grande auto in comparazione con altre belle auto. Per questo leggo Quattroruote da sempre. Per questo scrivo anche qui. Con piacere e divertimento. Tutto qui. PS: della bella descrizione di Alberto noterei che si applica perfettamente alle old auto a combustibile: "3 lucine, qualche numero o qualche magia per gridare al miracolo" appunto dimenticando quanto inquinano, quanto sono rumorose, quanto costano dopo che le compri, quanto rovinano il mondo che abitiamo con le loro emissioni a pochi centimetri dal naso dei nostri figli, quanto hanno e stanno imbrogliando con le emissioni... e quindi concludo esattamente come Alberto: "queste persone le chiamo semplicemente ciarlatane e il suo padrone è un degno esponente, questo indipendentemente da quello e in che modo lo produce". Condivido pienamente.

COMMENTI

  • Bene, tanta carne al fuoco, come ogni volta che si parla della Tesla. Partirei dal saggio consiglio di Alberto Buratti: tornare alla realtà. La realtà di cui si parla oggi qui è la bella notizia (o interessante notizia, fate voi) della consegna di circa 25.000 auto Tesla a trimestre, con un aumento notevole e la possibilità reale di raggiungere un buon e significativo numero di consegne per il 2016. E parliamo solo di due auto, la Model S e la Model X, di valore intorno ai 100.000/180.000 euro ed interamente elettriche, due cose, perdonatemi la franchezza, che nessuno qualche anno fa avrebbe pensato di poter vendere non dico in 170.000 esemplari (a tale numero progressivo di telaio sono arrivati in produzione in questi giorni) ma forse neppure in 10 esemplari in tutto. Quindi tanto di cappello ad Elon Musk e a questa notizia importante di oggi. Su tutto il resto, glisserei, circo o non circo, nick veri o nick falsi, ragazzini che si divertono o professionisti pagati dal mondo dell'auto, sinceramente non mi interessa, non è questa la notizia di oggi e sinceramente non faccio parte del circo, divertitevi tra voi, fin da piccolo non mi è mai piaciuto il circo o le risse da tifoserie di stadio e me ne tengo alla larga volentieri. Liberi di insultarmi, credetemi che casomai quello che dite non corrisponde automaticamente alla realtà, non va così il mondo reale. Mi piace il dialogo, la pacatezza, la buona educazione non finta, la serenità e la conoscenza. Mi piace studiare e commentare le notizie, non me stesso o gli altri. Ho un'auto elettrica, non mi sento un eletto o un profeta, semplicemente un semplice e grande appassionato di auto, di belle auto, che ha fatto ragionevolmente e convintamente questa scelta. Non le vendo. Non ho azioni da sponsorizzare. Non ho interessi diretti, se non il piacere di condividere le ragioni serie e motivate e tecniche di questa scelta di questa grande auto in comparazione con altre belle auto. Per questo leggo Quattroruote da sempre. Per questo scrivo anche qui. Con piacere e divertimento. Tutto qui. PS: della bella descrizione di Alberto noterei che si applica perfettamente alle old auto a combustibile: "3 lucine, qualche numero o qualche magia per gridare al miracolo" appunto dimenticando quanto inquinano, quanto sono rumorose, quanto costano dopo che le compri, quanto rovinano il mondo che abitiamo con le loro emissioni a pochi centimetri dal naso dei nostri figli, quanto hanno e stanno imbrogliando con le emissioni... e quindi concludo esattamente come Alberto: "queste persone le chiamo semplicemente ciarlatane e il suo padrone è un degno esponente, questo indipendentemente da quello e in che modo lo produce". Condivido pienamente.
     Leggi risposte
  • Vede Scan Red come ho scritto a Madame (veda sotto) non mi bastano 3 lucine, qualche numero o qualche magia per gridare al miracolo. Esiste un constesto di cui molti ultimamente tendono a dimenticarsi, una cosa chiamata realtà. Quindi poi non venga a lamentarsi se qualcuno raduna tutte le sparate, le teorie, le presunte magie per poi "scoprire" che alla fine sono tanti trucchetti, come fanno tutti da millenni, per abindolare clienti e adepti per raggiungere i propri scopi. Io queste persone le chiamo semplicemente ciarlatane e il suo padrone è un degno esponente, questo indipendentemente da quello e in che modo lo produce.
  • Quando leggo gli "interventi" di uno che sostiene che Quattroruote si inventa dei nick apposta per screditare Tesla e penso che uno così va a votare, mi vengono serie preoccupazioni per il destino di questo Paese.....
     Leggi risposte
  • concordo con chi esulta per la notizia positiva...bene che le tesla si doffiondano perchè è l'unico modo per pubblicizzarsi. Non tanto per l'auto in sè che è bellissima anche in foto..quanto per i dubbi che molti hanno relativamente all'utilizzo autonomia ricarica eccc....anche le prove viste su tg2 motori di leaf o mercedes 200 sono state drammatiche con la seria possibilità di rimanere a piedi e con l'inadeguatezza totale delle infrastrutture. Bene dunque che tesla cresca crei occupazione e lavoro.
  • Renault-Nissan a quota 120'000 elettriche /anno .... zitti zitti...
     Leggi risposte
  • Sono costernato, quasi affranto dal numero di Model X. La Model S è bellissima, basta guardare le foto in alto e dal vivo è anche meglio; ma la X è terribile, pensavo davvero sarebbe stata un flop.
  • Visto Comunello, inutile inventare nick alla buratti alla briarava o alla spike o copiare il mio scrivendo con lettere minuscole...le vendite aumentano e il titolo non crolla, e presto gli introiti della pubblicita' che percepite dai petrolieri e dai fabbricatori di carrette a olio caleranno drasticamente, e' inutile che ora cercate di salire sul carro dei vincitori...Tesla non sborsera' mai un centesimo per mantenere la vostra redazione! Alle vostre trollate su consumi e affidabilita dei veicoli che pubblicizzate a paganento, ormai ci credono solo i nick che create
  • Caro Alberto, è sempre un piacere leggere i tuoi commenti in quanto se la Tesla cala è in crisi, se la Tesla cresce è in crisi, se la Tesla va così così è in crisi... Direi costante e deciso! Invece io ho meno certezze di te, ma valuto che queste di oggi sono ottime notizie per la Tesla ma soprattutto per tutti quelli che tengono alla produzione di auto elettriche di qualsiasi marca. Si vendono. Se ne vendono tante. Il mercato apprezza. Gli investitori pure. Le azioni pure. Il pubblico è entusiasta quando passa una Tesla o vede una Tesla. Gli altri marchi di old auto guardano alla Tesla come modello o come nemico da sconfiggere, fai tu. Meno certezze ma forse notizie.
     Leggi risposte
  • Visto Comunello, inutile inventare nick alla buratti alla briarava o alla spike o copiare il mio scrivendo con lettere minuscole...le vendite aumentano e il titolo non crolla, e presto gli introiti della pubblicita' che percepite dai petrolieri e dai fabbricatori di carrette a olio calereanno drasticamente, e' inutile che ora cercate di salire sul carro dei vincitori...Tesla non sborsera' mai un centesimo per mantenere la vostra redazione! Alle vostre trollate su consumi e affidabilita dei veicoli che pubblicizzate a paganento, ormai ci credono solo i nick che voi stessi create.
  • Record ? Ma quale record... E da quando arrivare al target minimo prefissato per evitare di essere impalato dagli investistori è un record ? I conti si tirano alla fine dell'anno e comunque si può gridare al record solo quando si superano abbondatemente le unità annue vendute prefissate. Semmai, invece, se si deve parlare di record è della fabbrica, ma come poteva essere altrimenti e che altra scelta potevano avere poveri cristi. Padre padrone com'è il Divino li avrà fatti sgamellare come scimmiette circersi stile ciaina mettendo sul piatto il loro futuro. E poi che tristezza, neanche il contentino a quei poveri frustrati clienti europei di mostrare la 3 al salone di Parigi, che se va bene la prima auto in "carne e ossa" la vedranno nel 2019. E lo osannano pure, che pietà...
     Leggi risposte
  • Musk stupisce e va dritto al suo obiettivo. Per quello che penso sarebbe ora che si dessero tutti da fare per il 2018 altrimenti Musk giustamente si mangierà tutta la torta. Inutile investire in ibridi senza senso e futuro. L'elettrico a mio parere rivoluzionerà il mercato dell''auto
     Leggi risposte
  • Buon risultato sicuramente, per autovetture uniche nel loro genere ( quindi senza la benchè minima concorrenza) e comunque con percentuali alte di guadagno sul trimestre precedente che era stato disastroso , ma in linea con target di 2200 vetture a settimana per il q3 , vedremo il q4 con il target a 2400
     Leggi risposte
  • Purtroppo il gap tecnologico dei vari competitor è enorme, e fanno tenerezza i proclami di certe case tedesche che dichiarano decine di modelli elettrici e poi riescono a sfornare ibride che dichiarano 50km di autonomia (essendo dichiarazioni della casa sappiamo che in reaLTà sono a fatica 25KM...) o elettriche pure con autonomia da 130km.... L'unica alternativa seria ma pur sempre con un gap è Nissan / Renault e in misura minore la Cinese BYD .
     Leggi risposte
  • Risultati molto importanti e significativi per la Tesla, ben esposti anche dal sottotitolo sulla Home page di Quattroruote relativa a questo articolo: un corretto spazio di informazione per questa Casa automobilistica e non solo automobilistica, vista la gamma di interessi e prodotti che coinvolge tutta la catena di produzione energia, stoccaggio e mobilità sostenibile e da fonti rinnovabili. Un segnale anche agli investitori, che continuano con fiducia a supportare quello che, nato come un mercato di nicchia, si sta rapidamente evolvendo come il presente/futuro della mobilità, interessando ormai tutte le altre Case automobilistiche e gli appassionati di auto.
     Leggi risposte
  • Risultati ottimi dal punto di vista dei numeri per un costruttore Premium. Riuscire a fare queste vendite con auto che generalmente costano in media 110K è ammirevole
  • Produzione e consegne record aumento del 70% consegne, in linea con gli obiettivi fissati da Elon Musk oldrvers e trollatori vari? tutti muti a studiare le breutte copie elettriche al salone di Parigi?
  • "Produzione e consegne record" "aumento del 70%" "consegne, in linea con gli obiettivi fissati da Elon Musk" Spike Harrow, scan red, & C. oldrivers, ostacolatori vari, trollatori professionsti, professori dei consumi, lumiari dello sviluppo elettrico, scienziati ed analisti economici trollatori generici? tutti muti... ad ammirare il salone di parigi e le brutte copie elettriche che vorrebero insegui re Tesla, tutti a bocca aperta!! ahah hhahhh aaa!!!
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona