Alfa Romeo Ipotesi station wagon per la Giulia

×
 

Una variante station wagon per la Giulia? Cosa fatta, a sentire sia le indiscrezioni raccolte a margine della conference call con gli analisti, seguita alla presentazione dei risultati del terzo trimestre FCA da parte di Sergio Marchionne, sia quanto riportato da Automotive News. Con possibile avvio della produzione indicato per la fine del 2017.

Nessuna conferma. Al momento la notizia manca di conferma ufficiale, anzi, dal quartier generale Alfa Romeo si limitano a ricordare che la wagon “non è prevista dal piano di gamma” e che comunque non ci sarebbe ancora stata “luce verde” all’avvio del progetto, che viene tuttora considerato come una delle molte ipotesi di lavoro sul tappeto. Il che, peraltro, sposterebbe quanto meno la tempistica di lancio ben al di là di quanto ipotizzato.

Poco appeal negli Usa e in Cina. Forti di un peso ancora consistente in Europa (segnatamente sul mercato tedesco, oltre al nostro) le station wagon incidono ormai in misura del tutto marginale su quello americano, e sono sostanzialmente inesistenti su quello cinese. Ed è proprio per questa sua connotazione esclusivamente “regionale”, a fronte della conclamata vocazione “globale” della Giulia, che sin qui la possibilità di una simile variante era stata esclusa dai vertici dell’Alfa Romeo. Per contro, è evidente come nel Vecchio Continente risulti quanto mai difficile competere ad armi pari con la “triade” tedesca, senza avere in gamma la pur desueta (per molti) station wagon.

Redazione online

mario monaco

Ma ci stanno ancora a pensare se farla? Ma si rendono conto che con la sola berlina 3 volumi sono, caso unico, nella top-ten del segmento D in mezzo alle ceco-tedesche e ai SUV? Misteri del marketing...

COMMENTI

  • Ma ci stanno ancora a pensare se farla? Ma si rendono conto che con la sola berlina 3 volumi sono, caso unico, nella top-ten del segmento D in mezzo alle ceco-tedesche e ai SUV? Misteri del marketing...
  • Adesso inizia il tormentone alfa giulia station wagon, prevedo che durerà parecchio.
  • Per tutti gli ultrà del maglione 4 seasons: se proprio non la faranno causa mancanza di soldi potete sempre comprarvi un portapacchi
  • dimenticavo ... io viaggio molto spesso per lavoro .......porto spesso moglie e bambini... ho la passione della mtb... guido una Superb Sw e ne sto per prendere un altra uguale ,ma integrale. Il fatto di poter buttarci qualsiasi cosa dentro da un frigo intero a un divano a una camionata di valige o qualsiasi cosa senza metro in mano facendo ttranquillamente anche 16km con un litro e divertendomi a guidarla e' impagabile. Poi come diciamo noi in Friuli: Ognun bale con so agne! Ognuno valla con sua zia .... ognuno fa quello che gli pare...
  • Buon Giorno.... mah non vedo cosa stiano ad aspettare. Io personalmente non guardo nemmeno le berline con la coda, meglio le hatchback ( Rs3 e compagnia). La berlina, la maggior parte di esse fa molto cummenda. Io da Alfa mi aspetto una A6 Avant Rs6 o S line, una Skoda Superb Sport Line, un Mercedes Serie E AMG sw. Insistono a fare auto piccole. Dietro non si sta e il bagagliaio fa ridere. Auto sportive? Via la targa, slick e roll bar.......quindi Caterham,,Radical, e 1 modello per marca di Porsche o Mc Laren o Ferrari o Pagani. Il resto sono strumenti da diporto meglio grandi, veloci e pratici. La Sw e' l arma totale. Poi si passa a Discovery 5 Land Cruiser lungo e furgoni.
  • Caro Attilio Rinaldi, sappi che io mi pongo la stessa domanda su chi compra berline, per il mio gusto inguardabili... ti è mai venuto il dubbio che sulla faccia della terra ci siano delle persone che la pensano diversamente da te? Evidentemente no, ma sappi che è una realtà... ed il mondo è bello per questo... Io a 22 anni ho comprato la mia prima familiare/break/kombi/wagon (chiamatela come vi pare) e sinceramente non comprerei più una berlina manco con una pistola alla tempia... quando vado in vacanza non devo misurare col centimetro le valigie, e comunque trovo la linea delle familiari spesso e volentieri molto più equilibrata della variante 3 volumi, che tra l'altro ha spesso una visibilità posteriore indegna visto che non hanno il tergilunotto... Per la cronaca ho 37 anni ed una Bmw serie 3 Touring... e se uscisse questa Giulia familiare penso che potrei seriamente valutare di comprarla... Berlina sinceramente no grazie...
  • Anche se sul listino vengono chiamate Super o ATV, sono versioni normali da 200 cv. Le minigonne che vede in foto le mette se vuole lei, è solo questione di scelta di optional. Io ho una delle 3 Tedesche che lei menziona, ma in questo caso devo dire che Alfa ha lo stesso prodotto nella classe 2000 a Benzina.
  • @Franco Bellini per favore consulti il listino, troverà ben 2 modelli a benzina due litri da 200 cv. Buona Domenica.
  • @Vin Leo o non ho 18 anni né quaranta, né cinquanta. Ho appena superato i Settanta e condivido pienamente ciò che ha scritto @Rinaldi. Io non ho mai acquistato una SW, perché non ho dovuto girare per lavoro in auto né ho fatto il rappresentante, quindi per me, come per moltissimi altri, l'auto è un piacere e non devo fare il trasportatore. Quando andavamo in vacanza con le bimbe piccole , le mie figliole, si portava l'indispensabile e quello che non stava nel baule, rimaneva a casa. Se vai in vacanza non devi portarti dietro la casa di città.
  • Sinceramente prima di vedere un modello SW della Giulia, vorrei vedere un modello due litri a benzina, né Quadrifoglio né Super, ma un modello normale con 190, 200Hp. Come fanno in Mercedes, BMW, Audi...
  • Se avessero creato la Giulia sw,avrei scelto questo modello invece della berlina che ho comprato e della quale sono pienamente soddisfatto.
  • Penso che senza sw in Europa non si sfondi; e se l'Alfa non sfonda in Europa, resta indietro anche nel resto del mondo. Quindi bene. Credo però in ritardo, perdendo un anno di vendite.
  • vorrei capire cosa possa spingere una persona a comprare una sw. rovina l'estetica della macchina per avere un bagagliaio più ampio, cosa mai dovrà mettere una persona in una macchina?
     Leggi risposte
  • Capisco i nuovi mercati, ma non sventoliamo i numeri a caso: in Cina ci sono sì un miliardo di persone ma solo pochissimi benestanti in grado di acquistare una Giulia. Ci si era già illusi con la Ghibli e dopo i 2000 ordini iniziali.... cucù il paese di bengodi non c'è più!
     Leggi risposte
  • Speriamo sia vero, l'auto lo meriterebbe.
  • Peccato che siano orientati a non investire sulla SW, sarebbe stata una valida alternativa alla triade Tedesca. La SW è un valido connubio tra piacere di guida e versatilità (cosa che la berlina non può garantire). Le SUV hanno la versatilità ma possiedono un baricentro troppo alto, una resistenza aerodinamica ed un peso decisamente elevati, cose che cozzano contro la sportività ed anche i consumi. É un po' triste che le logiche di mercato vengano pesantemente influenzate dai gusti, lasciatemelo dire, un po' discutibili di Stati Uniti e Cina. Ergo continuerò a rivolgermi ad altre marche.
     Leggi risposte
  • la notizia, non fosse solo un indiscrezione, sarebbe davvero ottima, a mio parere. Concordo con altri commenti che ho letto: il vero boom in EU alfa lo farebbe con un suv un gradino sotto a stelvio, genere q3 x1. Per esempio per le mie tasche sarebbe molto più consono. A naso direi che forse ora puntano ad una seg. E, più semplice da fare per le sinergie con maserati e più consona a usa-cina
     Leggi risposte
  • Per il venditore FCA campanaro, evidentemente nel 2005 vendeva altro, 159 SW è stata messa in vendita 3-4 mesi dopo 159 berlina in vendita da settembre 2005, tempistica simile alla concorrenza tedesca. Cmq ripeto nell'ottica alfaUsa Bigland la sw conta poco o nulla quindi ovvio che sia ancora senza "semaforo verde", stesso motivo per cui le auto più piccole di giulia sono ultime nella lista...
     Leggi risposte
  • Da felice possessore di una meravigliosa 156 Sportwagon non vedo l'ora che venga commercializzata una Giulia con la stessa filosofia: una variante con maggiore capacità di carico ma con la coa filante e ualche stilema sportivo! Concordo inoltre con chi afferma che le concorrenti (tedesche e non) debbano essere combattute anche supiano dell'offerta di segmenti d nicchia, per questo spero che marchionne decida d investire presto, accorciando tempi del piano di commercializzazione, per la produzione anche di una coupè e di una spider e, perchè no, di una nuova Crosswagon (variante iconica e che si potrebbe ricavare con un investimento minimo)! Ricordo infine che le belle auto attirano gli appassionati in concessionaria e facilitano la vendita cnhe dei modelli meno giovani e più economici (mi copro la Mito perchè sono neopatenato, ma ho sul cofano lo stesso scudetto di una Giulia Quadrifoglio).
     Leggi risposte
  • Rispondo qui a Sandro ed a Davide perchè sotto i loro commenti non mi fa replicare ...... la ricostruzione che ha postato Davide brutta non è, ma appunto non è una Station è più concorrente di una serie 3 GT, non so di quanto possa far aumentare le vendite alla Giulia, quello è un settore ancor più di nicchia e se è in dubbio la station che ha una fetta di mercato garantita, una cosa così sembra fantascientifica......
     Leggi risposte
  • Se i soldi da investire non sono tanti meglio una Giulietta tutta nuova, del livello qualitativo della Giulia e magari sullo stesso telaio, che una Giulia SW. C'è già la Stelvio, e la Giulietta potrebbe essere declinata a 3 porte come berlinetta e a cinque porte come 'sportback', un po' come la Lancia Delta o la A3, una via di mezzo tra una sw e una berlina 2 volumi.
     Leggi risposte
  • anch'io, un tempo felice possessore di una 159SW, finora pensavo che fosse assolutamente necessario una Giulia SW; ora però mi sta venendo qualche dubbio: in giro si vedono molte sw tedesche e francesi ma soprattutto nei segmenti medio bassi e tra queste la Tipo sw fa sicuramente la sua figura. Nei segmenti più alti BMW e Mercedes non è che vendano molte sw, piuttosto le vendite vanno verso i suv: gli unici che vendono molte sw sono Audi (esteticamente banali e superate) e Volvo; e anche tra le Audi, i volumi di vendita di Q3 e Q5 cominciano a impensierire le sw. A questo punto forse mi concentrerei su un suv Alfa intermedio che si posizioni tra Stelvio e 500X utilizzando una piattaforma Giorgio accorciata (quella della prossima Giulietta)
     Leggi risposte
  • A parer mio la Giulia è una chiara reinterpretazione della BMW Serie 3... ora prendendo spunto dai Tedeschi, la loro filosofia è quella di proporre a parità di piattaforma, diverse varianti (basta guardare i listini), come la berlina, la sw, la coupè, la cabrio, la versione gran coupè. La mancanza di un alternativa SW per una vettura come la Giulia limita il suo appeal sui mercati europei dove la concorrenza tedesca è sempre avanti a noi...ora mi chiedo perchè non svilupparla ed introdurla sul mercato, magari con una viariante almeno coupè a rilanciare lo spirito ed il cuore sportivo del marchio Alfa.
     Leggi risposte
  • Continuo a non capire il senso di una Giulia SW quando c'è già una crossover come la Stelvio. L'unica cosa che potrei capire è una Stelvio in due versioni, un pò come la 500X in versione liscia o cross, quest'ultima con connotazioni tecniche ed estetiche più fuoristradistiche. La versione liscia della Stelvio potrebbe avere un assetto più ribassato ripreso da quello della Giulia.
     Leggi risposte
  • E ci voleva tanto a capire che per il mercato europeo la variante sw di una berlina come la Giulia era essenziale per poter competere con la concorrenza? O qualcuno in FCA crede davvero che tedeschi e inglesi siano solo un branco di imbecilli che producono sw di lusso solo per il piacere di buttare soldi dalla finestre? Loro non vendono anche in cina o usa? Comunque meglio tardi che mai! Secondo me una variante sw della Giulia se ben disegnata potrebbe essere ancora più bella della berlina.
     Leggi risposte
  • Fra cassandre e entusiasti storici, vi dico la mia: ci vogliono diversi mesi ancora, ma già non vedo l'ora che me la consegnino...: questa macchina su strada fa davvero una splendida figura e attira gli sguardi di tutti, in più è al top del segmento come divertimento di guida (garantito...).Certamente farne anche una bella sw non sarebbe male x il mercato continentale; penso che saranno valutati bene i costi di questa eventuale operazione, anche perchè, come già sottolineato da molti di Voi, il listino delle concorrenti è infinito davvero! Buona giornata e in o.t.....nessuna vittima del sisma...meno male!!
  • Io più che sw, la vedrei bene come shooting brake. Vedremo.
     Leggi risposte
  • Ma come, la Provola Notturna non ha ancora commentato? Lui che è ben informato su tutto e conosce ogni progetto del gruppo ? Lui che ha volato in America per consigliare la Mary Barra sulle nozze del secolo ? Lui che valuta per primo ogni modello e ogni mossa finanziaria ? Lui che .............. dov'è'?
     Leggi risposte
  • Ma come, la Provola Notturna non ha ancora commentato? Lui che è ben informato su tutto e conosce ogni progetto del gruppo ? Lui che ha volato in America per consigliare la Mary Barra sulle nozze del secolo ? Lui che valuta per primo ogni modello e ogni mossa finanziaria ? Lui che .............. dov'è'?
  • Per me non farla da subito è stata una cag..a pazzesca! Ho lavorato per un breve periodo con finestra puntata su concessionario Audi.. beh io non ho visto passare na berlina neanche a pagarla!!! Solo un andirivieni di SW nuove
     Leggi risposte
  • No no ma fate con comodo,intanto mercedes audi e bmw ringraziano
     Leggi risposte
  • Speriamo!
  • Speriamo venga prodotta sta benedetta sw secondo me in italia-eu farebbe calare molto le richieste di berlina ma il complessivo vendite sarebbe sicuramente ben più alto,'.....tra poco ci sarà la riuscita Stelvio che potrebbe attirare un pò della potenziale utenza sw se non lo sparano troppo alto di prezzo, per assurdo se avesse come sorella "minore" una sw potrebbe venderlo a prezzi più alti non dovendo fare le veci di una mancata sw. Vedremo se preferiscono vendere di più come numeri o basarsi solo sulla redditività-non sviuppo modelli che è stata da sempre una delle carte vincenti giocate dal canadese per far tornare i conti. Da poco hanno finalmente dato la "luce verde" a una delle tante alfa previste sui plan dopo giulia-Stelvio, trattasi di altra auto indirizzata prevalentemente per utenza Usa-Cina e non Italia-eu come giulia sw. Se ancora non hanno dato "luce verde" a giulia sw difficile che sarà in vendita a fine 2017....del resto il canadese aveva promesso giulia in vendita in Usa entro il 2015 e come dice giustamente l'articolo non lo è ancora oggi nel suo nuovo mercato "casalingo".
  • Mi sembra una scusa bell'ebuona! Ma quando la 300C è stata rimarchiata Lancia con il nome Thema (giusto per evocare un modello fortunato che ha avuto un'apprezzata variante station) venne importata solo la berlina e lasciata al mercato americano la station, come se qui da non non avrebbe potuto fare numeri.....
     Leggi risposte
  • rovinare una tale meraviglia con la versione SW proprio non ha senso. ma la gente che compra le SW che cosa deve metterci nella macchina, trasloca ogni mese di casa?
  • Fosse vero secondo me sarebbe indice di apprezzamento della Giulia proprio sul mercato europeo. Staremo a vedere... quanto al costo di industrializzazione, non credo la differenza in questo caso sia così sensibile. Il pianale Giorgio nasce per la Giulia e per la Stelvio, con la prospettiva d'essere usato per altri modelli Dodge. Quindi dubito abbia delle specificità tali da rendere difficoltosa l'adozione di una carrozzeria SW... Mi sfugge il riferimento alla Renault Talisman.. mi pare che anch'essa sia modificata nelle portiere posteriori, per meglio seguire l'andamento meno spiovente del tetto. In ogni caso dubito possano eventualmente seguire strade discutibili come fecero con le lancia Thema/Lybra SW....
  • Chissà perchè cercando su google grande successo (in percentuale) per alfa, per trova i numeri bisogna scorrere un po' di link ed ecco che i numeri sono sotto le solite audi e bmw.... Comunque consolatevi è previsto un enorme successo nell'incremento PERCENTUALE delle vendite USA, considerando che a settembre ne sono state vendute 7 (sette, non è un errore), ad ottobre se ne vendono 21 ci sarà uno spettacolare incremento del 200%, d'altronde quello è il mercato di riferimento per la giulia...
     Leggi risposte
  • Ma perché mandare di traverso la cena alla povera gente? Hanno appena alzato la crestina contando le stelle della tipo e già li ricacciate sotto? Cmq dai, secondo l'autore dello sgoob staremmo ancora aspettando la commercializzazione delle Giulia, che avverrà fra tre mesi....deve essere il cugggino di quello che diceva che la Giulia sarebbe uscita non prima del 2018, e che la sera Marpionne si diverte a mandare messaggi whatsapp agli skunk con scritto " blocco tutto" poi dopo cinque minuti " scherzetto :D " , solo che qualcuno muore nel frattempo.....
  • Sarebbe una "rivoluzione copernicana" per il buio e polveroso marketing FCA reagire positivamente alle critiche e alle richieste del mercato, ...... è ovvio che in USA e Cina le SW non se le filano (anche se, in Usa il deludente risultato delle 2 berline Maserati è stato attribuito dagli "esperti" al calo della domanda di berline 3 volumi in quel mercato, ..... si mettessero un pò d'accordo), ma nella vecchia Europa occidentale rappresentano il 50% delle vendite di modelli di Seg. D (e nel caso della A4 siamo ben al di sopra), bisogna vedere quali sono i mercati su cui legittimamente si punta........... Ora però nasce la domanda, se mai la faranno, quanto verrà a costare doverla industrializzare a posteriori piuttosto che averla prevista fin dall'inizio nel progetto complessivo??? Nel secondo caso molto poco, se non si cercano "voli pindarici" sullo stile e sulle dimensioni ma si utilizzano il 90% dei componenti condivisi con la berlina (tipo la Renault Talisman per capirci), .... invece rimetterci le mani adesso non saprei, ma di certo il conto da pagare non è lo stesso.....
     Leggi risposte
  • Secondo me non la faranno mai!! Tra le righe del servizio, neppure tanto velatamente, è confermato quello che mi è stato detto da un venditore FCA (evidentemente aveva buone fonti)..."le auto del gruppo devono piacere prima di tutto negli USA e in Cina", sic!!...
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19588/poster_008.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 5: centocinquanta cavalli posson bastare http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-5-centocinquanta-cavalli-posson-basta Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19584/poster_007.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 2: che faccio, mi compro lei o la Stelvio? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diari-di-bordo-alfa-giulia-day-2-che-faccio-mi-compro-la-giulia-o-la-stelvio- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19582/poster_003.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 4: seduti in basso per guidare alto http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-4-seduti-in-basso-per-guidare-alto- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19580/poster_005.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 3: una meccanica che fa la differenza http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-2-una-meccanica-che-fa-la-differenza Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19574/IMG-20171020-WA0015-iloveimg-cropped.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 1: gli accessori segreti per il vero petrolhead http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-1-gli-accessori-segreti Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18952/poster_017.jpg Le prove su strada del numero di luglio di Quattroruote http://tv.quattroruote.it/flash/video/le-prove-su-strada-del-numero-di-luglio-di-quattroruote Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18941/sfds.jpg Alfa Romeo Giulia Super 2.0 Turbo 200 CV, equilibrio perfetto http://tv.quattroruote.it/prove-su-strada/video/prova-giulia-super-200cv Prove su strada
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18920/poster_9944cef8-e5be-4d02-858e-c3e1b0494156.jpg Teaser - Le prime immagini dell'Alfa Romeo Giulia Super 2.0 Turbo 200 CV http://tv.quattroruote.it/flash/video/trailer-giulia-super-mp4 Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18858/poster_1e7ea739-6b07-4d9c-b5ed-fc057a747a3b.jpg Alfa Giulia Quadrifoglio vs BMW M3 30 Jahre vs Mercedes-AMG C 63 S: la comparativa http://tv.quattroruote.it/flash/video/giulia-quadrifoglio-vs-tedesche-mp4 Flash

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona