Dieselgate Usa Il Gruppo Volkswagen patteggia una maxi-multa da 4,3 miliardi di dollari

×
 

Il Gruppo Volkswagen ha negoziato un accordo con il dipartimento di Giustizia americano per chiudere le pendenze civili e penali del dieselgate per un importo di 4,3 miliardi di dollari (pari a 4,07 miliardi di euro). A confermare le voci è stata la stessa azienda, che in una nota alla stampa ha annunciato di aver messo a punto una bozza che è stata approvata dal board e dal consiglio di sorveglianza del Gruppo. L'accordo sarà poi soggetto anche alla ratifica da parte delle autorità americane.  

Patteggiamento. L'intesa prevede l'ammissione da parte del colosso tedesco di aver violato alcune disposizioni di legge americane, un riconoscimento di colpevolezza sulla base del quale è stato calcolato l'importo della maxi-sanzione. L'azienda, inoltre, avrebbe acconsentito a definire un restringimento dei controlli sulla conformità normativa dei propri modelli, con la nomina di un ente indipendente chiamato a vigilare sul rispetto dei regolamenti per i prossimi tre anni.

Impatto finanziario da valutare. L'annuncio arriva a poche ora da quello sui risultati del 2016, che hanno visto una crescita delle vendite del Gruppo, giunte a quota 10,3 milioni di auto. L'azienda ha fatto sapere che, al momento, non è in grado di stimare l'impatto che il pagamento della sanzione avrà sui conti del 2016. I risultati finanziari saranno resi noti il 14 marzo. A fine ottobre Wolfsburg aveva già raggiunto un agreement con le autorità statunitensi per un totale di 14,7 miliardi di dollari destinati ai risarcimenti ai 475.000 clienti dei modelli con i motori 2.0 TDI e ai concessionari, oltre che alla compensazione per i danni ambientali. A questo era seguita poi una seconda intesa sugli 83.000 motori 3.0 V6 TDI, per i quali l'azienda è in attesa della quantificazione definitiva degli indennizzi (che dovrebbe essere di circa un miliardo di dollari). Il Gruppo finora aveva accantonato 18,2 miliardi di euro per far fronte alle spese per la soluzione della vicenda delle emissioni truccate.

Restano le reponsabilità individuali. L'agreement arriva a chiudere la partita dei risarcimenti prima dell'arrivo alla Casa Bianca del neo presidente Donald Trump, come auspicato dal management. L'intesa, comunque, non include le responsabilità penali individuali nella vicenda, per le quali continuano le indagini da parte del dipartimento di Giustizia statunitense, che nei giorni scorsi ha arrestato Oliver Schmidt, un manager Volkswagen accusato di frode. L.C.

Night Prowler

ll fatto che una pena pecuniaria sia basata non già sul dolo, ma sulle disponibilità economiche (che non ci sono, per inciso) di chi ha commesso il fatto, dichiarandosi colpevole è una delle più grandi baggianate che abbia letto su questo sito. E si che di baggianate, spesso da parte dei vaggari ne ho lette di ogni...

COMMENTI

  • ll fatto che una pena pecuniaria sia basata non già sul dolo, ma sulle disponibilità economiche (che non ci sono, per inciso) di chi ha commesso il fatto, dichiarandosi colpevole è una delle più grandi baggianate che abbia letto su questo sito. E si che di baggianate, spesso da parte dei vaggari ne ho lette di ogni...
     Leggi risposte
  • Se la truffa l'avesse commessa una casa automobilistica con finanze meno solide, le multe sarebbero state una frazione di quelle che dovrà sborsare VW. Ma visto che il gruppo Volkswagen è una vacca grassa, perché non spremerla e mungerla a dovere, fin dove si può, senza che per questo perisca? Sono davvero tanti quattrini, troppi per non ingolosire gli zelanti, ma umani, impositori americani.
     Leggi risposte
  • negli Usa circa 500.000 motori truffaldini e al momento circa 20 miliardi di indennizzi, in Europa 11 milioni di motori truffaldini e 0 indennizzi, non vedo una grande difesa degli automobilisti.
     Leggi risposte
  • Hanno calato le braghe pur di chiudere tutto prima dell'arrivo di Trump. Forse una paura eccessiva, visto che a me Trump sembra molto meno integralista ora che si prepara a governare rispetto a quando era in campagna elettorale. Era doveroso che VW pagasse per la truffa commessa, però l'importo finale complessivo delle multe mi sembra davvero esorbitante, secondo me eccessivo. Se una casa americana avesse fatto la stessa cosa, come è già avvenuto in passato, la multa sarebbe stata almeno 10 volte inferiore, a voler essere larghi. Una bella lezione per VW, ad ogni modo. Non mancheranno gli effetti a medio termine sulla vitalità dell'azienda, che pur sembra ancora marciare a pieno ritmo. Un ridimensionamento forse terapeutico, tutto sommato.
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona