Industria e Finanza

Tesla Model 3
Fremont, Musk aggiorna le linee per la produzione

Tesla Model 3
Fremont, Musk aggiorna le linee per la produzione
Chiudi

Grandi manovre a Fremont, dove la Tesla si prepara ad adeguare le linee per la produzione della Model 3: la fabbrica fermerà infatti l’assemblaggio delle Model S e X per una settimana, in modo da procedere con gli esemplari pre-serie della berlina compatta.

Si parte il 20 febbraio. Secondo la Reuters, il lavoro sulla Model 3 inizierà il prossimo 20 febbraio, in linea con le previsioni: la produzione in serie vera e propria è prevista a luglio, come indicato da Elon Musk. L’aggiornamento di Fremont consentirà di incrementare anche i volumi complessivi, con l’obiettivo di raggiungere le 500 mila unità entro il 2018.

Test sulla 70 kWh. Forte di almeno 373 mila pre-ordini (fonti non ufficiali parlano di 400 mila prenotazioni), la Model 3 verrà proposta a un prezzo d’attacco di 35 mila dollari per la versione base, dotata di un’autonomia di almeno 345 km. Per quanto riguarda le batterie, l’entry level potrebbe avere una capacità inferiore ai 60 kWh: secondo Electrek, alcuni muletti in circolazione presentano già una configurazione con doppio motore e accumulatore da 70 kWh. D.C.