Industria e Finanza

Uber
Travis Kalanick va in aspettativa: “Ho bisogno di tempo"

Uber
Travis Kalanick va in aspettativa: “Ho bisogno di tempo"
Chiudi

Travis Kalanick si ferma ai box. Dopo una sciagurata serie di scivoloni di immagine, bilanci in rosso, dimissioni in massa, scandali tecnologici (la causa di Waymo), sessuali (a livello di management) e persino un lutto familiare, il ceo e cofondatore di Uber ha deciso di prendere un periodo di aspettativa.

“Devo lavorare su me stesso”. Kalanick, nel mirino per i conti non brillanti (Uber ha chiuso il primo trimestre 2017 con perdite per 708 milioni di dollari), ha optato per una pausa di riflessione: "Negli ultimi otto anni, la mia vita è stata solo Uber – ha spiegato il miliardario 40enne – Tuttavia, eventi recenti mi hanno fatto capire che le persone sono più importanti del lavoro e che ho bisogno di più tempo per piangere mia madre (morta in un incidente in barca, lo stesso in cui il padre è rimasto gravemente ferito, ndr), riflettere, lavorare su me stesso e per concentrarmi sulla costruzione di un team con una leadership di livello mondiale”.

Forfait annunciato. La “panchina” di Kalanick non è un fulmine a ciel sereno. Uber, valutata 68 miliardi di dollari, sarebbe in procinto di essere quotata in borsa e i recenti eventi (in primis le molestie denunciate dall’ex dipendente Susan Fowler, che hanno già portato al licenziamento di 20 persone) rischiano di minare una fase delicata della vita aziendale. Peraltro, la stessa indagine commissionata all’ex procuratore generale Eric Holder e resa pubblica oggi, raccomanda una revisione sostanziale delle responsabilità del ceo.

Futuro incerto. Kalanick non ha dato indicazioni sulla durata dell’aspettativa: nel frattempo, Uber verrà guidata dall’attuale top management, anche se le decisioni più importanti e strategiche saranno prese in presenza del fondatore. In ogni caso, la società di ridesharing provvederà alla nomina di un chief operating officer, un’altra indicazione contenuta nel rapporto interno. Se e quando tornerà in sella, Kalanick potrebbe ritrovarsi fortemente ridimensionato. D.C.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Uber - Travis Kalanick va in aspettativa: “Ho bisogno di tempo"

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it