Auto diesel usate Le città le bloccano, su internet si rivalutano

Andrea Sansovini Andrea Sansovini
Auto diesel usate
Le città le bloccano, su internet si rivalutano
Chiudi
 

Nonostante il dieselgate, il calo delle vendite, i divieti per le Euro 3 da poco entrati in vigore nelle Regioni padane e le restrizioni al traffico per ridurre l'inquinamento atmosferico introdotte o annunciate da molte amministrazioni locali di mezza Europa, con i sindaci delle principali capitali che fanno a gara a chi le bandirà per primo dalle città, le auto a gasolio sopravvivono, e apparentemente molto bene, anche sul mercato dell’usato. A dirlo è la BCA (società di aste automobilistiche che ha venduto 1,3 milioni di veicoli nell’ultimo anno in Europa), secondo cui la vendita di seconda mano cresce e il valore residuo resiste.

Usato in crescita. Secondo i dati dei primi nove mesi dell’anno, le vendite di auto a gasolio usate sono cresciute del 3% a livello europeo e di oltre il 6% in Italia, rispetto allo stesso periodo del 2017, con una buona tenuta dei livelli di valore residuo. Le nuove normative sulle emissioni, diverse per città e per Regione, producono un effetto a "macchia di leopardo" sul territorio nazionale. E come evidenziano i dati BCA Italia, questa disomogeneità sta generando nuovi flussi di mercato: dalla città, dove vengono introdotti o paventati divieti crescenti, alla provincia, e in particolare da Nord a Sud, verso aree dove il diesel usato è ancora la scelta che offre il miglior rapporto costi/benefici. A confermarlo sono i dati delle aste. E lo stesso trend si verifica a livello internazionale. Dalla ricca Germania, dove città e Land si danno battaglia sulle future restrizioni alla circolazione, molte auto diesel si stanno spostando verso l’Europa dell’Est, e in particolare verso quei Paesi dove la crescita delle immatricolazioni è a doppia cifra, come Polonia, Croazia o Lituania. E sono proprio queste nuove rotte del commercio a mantenere stabili i valori residui.

I vantaggi di internet. Il nuovo scenario offre opportunità come quella di portare il diesel dove è ancora richiesto, e andare a cercare dove lo è di meno. E questo vale sia per i privati sia per i professionisti delle compravendite. Per i primi, occorre allargare gli orizzonti e cercare affari sui siti di e-commerce, mentre i professionisti preferirebbero le aste online, strumento business-to-business per eccellenza. Secondo i dati della BCA, mediamente nei singoli Paesi europei le vendite all’estero rappresentano circa il 40% del totale delle aste automobilistiche. In Italia, nei primi nove mesi dell’anno, il livello di export è cresciuto del 56% rispetto al pari periodo del 2017, e parallelamente è cresciuto del 60% l’import da Francia, Germania e Danimarca.

COMMENTI

  • ci sono chiaramente delle spinte da parte dei comerciali,perchè demonizzare il diesel che ha dimostrato con l'Euro 6d di essere pienamente a norme è una mossa commerciale più che destinata a migliorare l'ambiente. Quanto poi alle auto elettriche,non ho ancora compreso dove finiranno tutte le batterie al litio che ogni 5000 km saranno sostituite e come sarà prodotta l'energia elettrica in luogo di quella proveneinte dalle centrali termoelettriche a metano ,gasolio, carbone ecc( tutti inquinanti!)
  • La Regione Piemonte ha abbassato da 30.000 abitanti a 20.000 abitanti il limite concordato dalle Regioni del nord oltre il quale scatta il divieto per i diesel euro 3. Il Sindaco di Novara(città con oltre i 100.000 abitanti),che ha ricevuto la bozza dalla propria Regione,sta' modificando il regolamento nel senso che la viabilità ai diesel euro 3 sarà consentita agli ultra sessantacinquenni,ai chi ha diritto alla integrazione ISEE quindi che ha reddito basso,agli artigiani . Mi sembra giusto. Se circolano ancora molti diesel euro 3 e' perché i relativi proprietari non hanno i soldi per cambiarle. Vedo che gli esponenti governativi grillini si lanciano a dire che il governo darà incentivi per le elettriche. Bene!Ma anche con gli incentivi chi ha i soldi per comprarle? L'Italia non e' la Norvegia dove diverrà obbligatorio girare solo con le elettriche. Ovviamente la Norvegia non dice che questa enorme conversione la paga esportando una grandissima quantità di suo petrolio.
  • A bloccarle sono i sindaci, che non conoscono la differenza tra pm10 e pm2,5, che non hanno la minima idea di chi produce uno e l'altro, che non hanno la minima idea di come si comporti un filtro antiparticolato in fase di rigenerazione. Se cosi non fosse, non vedremo quelle robe tipo "esclusi fap" sui cartelli. Purtroppo la legge da a questi ignoranti facoltà di blocco senza, peraltro, dovere rendere conto dell'efficacia o meno (a rimini il pm2.5 è rimasto a livello allarmanti, mentre i pm10 è sempre meno della metà della soglia di attenzione) dei loro provvedimenti. L'inquinamento è un argomento complesso, invece è stato sermplificanto con: diesel senza fap = pm10 = smog dunque vanno bloccati. Avessero letto qualche pubblicazione scientifica ne saprebbero di più.
  • Come siamo capaci noi europei di farci del male da soli, non c'è nessun altro al mondo.
  • Ci sono tante persone, soprattutto in Italia, che hanno sognato per lustri di possedere un'Audi o una Bmw, che se ne strafregano dell'inquinamento e sono convinti di fare un affare o pensano che male che va tanto hanno speso poco ..
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca