Mercato

Bilancio di un anno
PSA e crossover le regine anche nel 2018

Bilancio di un anno
PSA e crossover le regine anche nel 2018
Chiudi

Il mercato italiano dell'auto ha chiuso in 2018 sostanzialmente in linea con le previsioni: 1,91 milioni di immatricolazioni e un calo del 3,1%, frutto soprattutto dell'andamento altalenante imboccato da luglio in poi a causa dell'effetto Wltp, le nuove procedure di omologazione in vigore dal 1° settembre. Sulle intenzioni di acquisto degli italiani hanno pesato anche le incertezze elettorali e il calo della fiducia in scia al rallentamento dell'economia, per non parlare della demonizzazione del diesel e dei blocchi del traffico. I dati annuali forniscono comunque una serie di indicazioni su alcuni mega-trend che potrebbero rappresentare un riferimento anche per un 2019 da molti visto in ulteriore frenata. 

La regina si conferma PSA. Tra i gruppi la palma del migliore va sicuramente a PSA, proprietario dei brand francesi Citroën, Peugeot e DS e della tedesca Opel. Grazie anche al contributo della Casa di Rüsselsheim, ha messo a segno la miglior crescita e si è confermata la seconda forza alle spalle di Fiat Chrysler. Il leader storico del mercato italiano sta perseguendo una strategia di ottimizzazione delle vendite con una crescente focalizzazione su canali e politiche commerciali più redditizi e ha così perso terreno nel 2018, passando dal 28,45% al 26,32%. Non a caso è la Jeep a mostrare le migliori performance (+70,77%), mentre calano l'Alfa Romeo (-4,9%) e la Maserati (-5,35), la Fiat (-19,65%) e la Lancia (-19,53%). I transalpini sono invece saliti dal'11,03% al 15,14% del mercato grazie a una crescita del 33,01% frutto del buon andamento di tutti i marchi: +5,91% per la Citroën, +0,345 per la DS, +4,02% per la Peugeot e +194,82% per la Opel. L'acquisizione "tedesca" ha consentito a PSA di effettuare un sorpasso sul gruppo Volkswagen, tra i più penalizzati durante gli ultimi mesi dall'effetto Wltp. Il produttore di Wolfsburg ha comunque messo a segno una crescita delle immatricolazioni del 7,24% ed è salito dal 12,82% al 14,19% del mercato. Ai piedi del podio il gruppo Renault, seguito dalla Ford, dai giapponesi della Toyota, dal tandem tedesco Daimler-BMW, dalla Nissan e dai coreani di Hyundai-Kia. 

L'Audi sempre in vetta nel premium. All'interno dei vari segmenti spicca la capacità dell'Audi di arginare l'effetto Wltp da settembre in poi, confermandosi in cima al segmento premium. Il marchio dei quattro anelli ha chiuso l'anno con un calo del 6,45% a 62.776 immatricolazioni, mentre la Mercedes è distanziata di poche centinaia di unità: 61.318 e una flessione del 7,05%. Segue la BMW con 57.121 unità e un calo del 6,2%. Decisamente migliori sono state le performance di altri marchi del segmento. La Volvo ha messo a segno una crescita del 12,4% arrivando a immatricolare 19.075 vetture, mentre Jaguar Land Rover, con 26.613 registrazioni, è salita del 10,92%, grazie al boom del marchio del giaguaro (+74,13%). Le giapponesi Lexus e Infiniti hanno invece perso, rispettivamente, lo 0,72% e il 67,62%. Nel superpremium la situazione è sostanzialmente negativa: -3,68% per la Porsche, -31,71% per la Aston Martin, -5,35% per la Maserati. La Tesla è un caso sui generis, ma subisce comunque un calo del 12,95%. In decisa controtendenza risultano due simboli della Motor Valley emiliana come la Ferrari e la Lamborghini, con una crescita del 15,99% e del 59,4%. 

Crescono solo crossover e Suv. Anche il 2018 conferma un trend in evidenza ormai da anni sui principali mercati occidentali: la continua crescita delle crossover. Con un +25,4% il peso del segmento sul mercato totale è salito dal 22,4% al 29%. Solo un altro segmento è risultato in crescita, quello dei fuoristrada, che grazie a un +11,8% passano dal'8,3% al 9,6% del mercato. Segno meno per tutti gli altri: -10,5% per le berline, -21,3% per le station wagon, -41,3% per le monovolume piccole, -29,1% per le compatte e -11,9% per le grandi. In calo anche le cabrio e le spider (-26,6%), mentre limitano le perdite le coupé con un -1%.

L'Italia è sempre un mercato da piccole. L'Italia si conferma comunque un mercato per auto di piccola dimensione, nonostante il calo accentuato delle citycar. I modelli dei segmenti A, B e C coprono infatti ben l'85,1% (era l'85% nel 2017) delle immatricolazioni totali. Le piccole scendono dal 16,7% al 15,6, le utilitarie sono stabili al 36,6%, mentre le medie, grazie a un +0,9%, salgono dal 31,6% al 33%. Male anche le medie superiori (segmento D), dal 12,9 al 12,7%, e il segmento E (dal 2% all'1,8). Crescita sostenuta, invece, per l'alto di gamma (+4,2%), anche se il suo peso resta invariato allo 0,3%.

A FCA la testa dei segmenti bassi, ai tedeschi i segmenti alti. Le classifiche dei vari segmenti dimostrano la leadership di mercato dei brand del gruppo FCA nei segmenti A, B o C, mentre sono tedeschi i modelli più popolari delle fasce superiori. Tra le piccole vince ovviamente la Panda (che è anche la più venduta in assoluto), seguita a distanza dalla 500, mentre la vetta delle utilitarie è occupata dalla Renault Clio, tallonata dalla Lancia Ypsilon. Nelle medie sono la Fiat 500X e la Jeep Renegade a dominare, mentre dai segmenti più alti la palma va a modelli di brand esteri. La Volkswagen Tiguan svetta tra le medie superiori, la BMW Serie 5 nel segmento E e la Porsche 911 nell'F. La suddivisione per carrozzeria mostra qualche sorpresa e qualche conferma. La Panda primeggia ovviamente tra le berline, la 500X tra le crossover, la Jeep Compass tra le Suv, la Fiat Tipo tra le station wagon, la Fiat 500L tra le monovolume piccole, la Renault Scénic tra quelle compatte, la Fiat Qubo tra le multispazio, la Mercedes Classe V nelle monovolume grandi e la Mercedes Classe E tra le coupé.

Diesel in calo, benzina ed elettrificate in crescita. Lo scetticismo dimostrato in passato dal gruppo FCA verso le nuove propulsioni si ritrova nella classifiche delle alimentazioni. Il podio delle auto diesel è occupato, nell'ordine, dalla Jeep Compass, dalla Fiat 500X e dalla Jeep Renegade, mentre tra le benzina domina l'onnipresente Panda, seguita dalla Ypsilon e dalla 500. L'utilitaria prodotta alle porte di Napoli svetta anche tra le auto a Gpl. Nel metano vince la Volkswagen Golf, nelle ibride è la Toyota a prevalere con Yaris, C-HR, RAV4 e Auris ai primi 4 posti. Tra le elettriche la regina è la Nissan Leaf, ma il segmento continua a rappresentare una porzione limitata del mercato. Nonostante un aumento del 148,5%, le 5.010 immatricolazioni implicano una quota di solo lo 0,3%: era comunque lo 0,1% nel 2017. Va meglio per le ibride (elettriche e plug-in), che, grazie a una crescita del 30%, salgono dal 3,4% al 4,5%. Il diesel rimane ancora la motorizzazione principe, ma durante gli ultimi mesi dell'anno ha subito un vero e proprio tracollo scendendo dopo l'estate al di sotto del 50%. L'anno si chiude comunque con un -12,3% e una quota in contrazione dal 56,7% al 51,5%. In controtendenza risultano le motorizzazioni a benzina: grazie a un +7,95 sono passate dal 31,6% al 35,3%. 

Sale la CO2. La conseguenza di un andamento del mercato sempre più focalizzato su auto di grandi dimensioni e su alimentazioni a benzina è l'aumento delle emissioni di anidride carbonica. Nel solo mese di dicembre la CO2 emessa in media dal parco circolante italiano è aumentata del 7,1% (a 120,6 g/km) e nell'intero anno dell’1,8%, passando dai 112,4 del 2017 a 114,4 g/km.

COMMENTI

  • Potreste pubblicare le vendite modello per modello,grazie
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca