Mercato

Mercato europeo
Immatricolazioni in calo ad agosto: -8,6%

Mercato europeo
Immatricolazioni in calo ad agosto: -8,6%
Chiudi

Il mercato automobilistico europeo continua a mostrare un andamento altalenante. Secondo i dati dell'Acea (l'associazione europea dei costruttori di auto), in agosto le immatricolazioni nell'area Ue+Efta si sono attestate su 1.074.169 unità, con una diminuzione dell'8,6% che ha annullato del tutto la crescita dell'1,2% registrata a luglio e che si è rivelata non lontana dalla flessione del 7,9% di giugno. Il dato, comunque, è difficilmente confrontabile con quanto avvenuto un anno fa: nell'agosto 2018, infatti, c'è stato un boom delle immatricolazioni per via delle politiche varate dalle Case automobilistiche, le quali hanno praticato forti sconti sui veicoli che non rispondevano all'omologazione Wltp (entrata in vigore il mese successivo).   

Principali mercati in negativo. Fra i principali mercati del Vecchio Continente, nessuno mostra un segno positivo. Il peggior andamento è appannaggio della Spagna, calata del 30,8%, seguita dalla Francia con un -14,1%. La Germania, invece, limita le perdite con un -0,8%, mentre l'Italia e il Regno Unito chiudono il mese in calo, rispettivamente, del 3,1 e dell'1,6%. Il consuntivo dei primi otto mesi, con 10.830.899 registrazioni, mostra un decremento del 3,2%, con la crescita della sola Germania (+0,9%) a fare da contraltare alle performance negative degli altri quattro "major market" europei: -9,2% per la Spagna, -3,4% per il Regno Unito e -3% sia per l'Italia che per la Francia.

Scende FCA. Con 54.101 immatricolazioni, la Fiat Chrysler Automobiles registra una flessione del 26,5%: la Lancia è l'unico dei marchi del gruppo italo-americano a presentare un dato positivo, con un notevole +90,9%. La Fiat perde, invece, il 26%, la Jeep il 19,6%, l'Alfa Romeo il 60,1% e la Maserati il 27,5%.  

Tedeschi sull'altalena. Andamento in chiaroscuro per i costruttori automobilistici tedeschi: il gruppo Volkswagen, con 295.627 immatricolazioni, registra una flessione dell'8%, a causa del -14% del marchio omonimo, del -9,1% dell'Audi e del -17,8% della Porsche. In crescita risulta la Skoda, con un +5,4%, mentre la Seat scende dello 0,6%. Negativo anche il dato aggregato di Bentley, Lamborghini e Bugatti: -29,2%. Sottotono anche il gruppo BMW con 58.703 immatricolazioni e una contrazione del 5,9% dovuta al -8,4% del marchio dell'Elica (+5,1% per la Mini). Con 74.050 veicoli registrati, il gruppo Daimler mette invece a segno una crescita del 22,1%, frutto del +13,2% della Mercedes e del +102,1% della Smart.  

In flessione anche i francesi. Il segno meno caratterizza anche le immatricolazioni dei costruttori francesi, seppur con andamenti differenti. Il gruppo PSA registra 151.934 immatricolazioni, il 5,4% in meno rispetto ad agosto 2018. Tra i vari marchi, spicca solo la DS con una crescita del 26,4% mentre la Peugeot, la Opel e la Citroen perdono, rispettivamente, il 3,4, il 6,9 e l'8,1%. Anche il gruppo Renault riscontra performance negative: le 108.577 immatricolazioni implicano un decremento del 23,6%. Il marchio della Losanga spinge al ribasso il dato consolidato con un -38%, mentre la Dacia sale del 7,1%, la Lada del 36,7% e l'Alpine del 5,6%.  

Bene la Ford e la Volvo, male le inglesi. Tra le altre Case occidentali, la Ford cresce dell'1,7% (pari a 59.995 immatricolazioni), mentre la Volvo mette a segno un miglioramento dell'8,7%. Al contrario la Jaguar Land Rover, con 9.178 registrazioni, perde il 10,6% per via del -21,3% del marchio del giaguaro e del -3,3% delle fuoristrada di lusso.  

In calo gli asiatici. Il segno meno prevale pure tra i costruttori asiatici. L'unica eccezione è il gruppo Toyota, con una leggera crescita dello 0,2% attribuibile al +25,2% della Lexus (-1,1% il brand Toyota). In calo tutte le altre Case giapponesi incluse nelle rilevazioni dell'Acea: -47,5% per la Nissan, -10,5% per la Honda e -9,8% per la Mitsubishi. Infine, il gruppo Hyundai perde il 2,4%, con il marchio omonimo in flessione dell'1,9% e la Kia in calo del 3,2%.

Il commento dell’Unrae. “L’industria automotive Europea - affermano dall’Unrae nella consueta nota di commento ai dati Acea - soffre di problemi già attuali, come il calo della domanda continentale e la frenata della locomotiva tedesca (che può trascinare in basso l’intera UE), ma anche di minacce incombenti quali la temuta “no deal Brexit” e l’imposizione di dazi nel commercio globale. A tutto questo si sommano l’entrata in vigore nel 2020 dei restrittivi target sulle emissioni di CO2 – accompagnati da pesanti sanzioni – e gli ingenti investimenti richiesti dalle pressanti sfide tecnologiche e dai cambiamenti nella società: elettrificazione, connettività, guida autonoma, nuovi modelli di mobilità”. "Senza urgenti e articolati interventi a sostegno dell’industria auto europea, sul lato sia della domanda che dell’offerta, il paventato “deserto dei profitti” (espressione di conio recente e di ampia fortuna mediatica) rischia seriamente di materializzarsi, colpendo un settore che in Europa occupa quasi 14 milioni di persone”, conclude l’associazione nazionale delle Case automobilistiche estere presenti in Italia.

COMMENTI

  • mah, cara redazione, forse fareste meglio ad affrontare il tema della caduta libera in europa della fabbrica catorci americani. Altro che omettere il link al sito dell acea con gli impressionanti numeri del tracollo ( eccolo: https://www.acea.be/uploads/press_releases_files/20190918_PRPC_1907-08_FINAL.pdf ) Buoni tutti a fare i fighi con la mitsubishi
  • Voi scrivete che… la Lancia è l'unico dei marchi del gruppo italo-americano a presentare un dato positivo, con un notevole +90,9%. La Fiat perde, invece, il 26%, la Jeep il 19,6%, l'Alfa Romeo il 60,1% e la Maserati il 27,5%. I numeri vanno sempre presi con le pinze, in particolar modo le vendite di un brand con un balzo stratosferico del 90%, considerando oltretutto che la Y è venduta solamente in Italia. Certamente hanno fatto un enorme business con le società di noleggio e questo giustifica tali numeri. Altamente preoccupante, a mio modo di vedere, è la flessione Alfa Romeo che necessita al più presto di un nuovo modello. Per la bella Tonale presentata a Ginevra, mi pare non ci siano ancora riferimenti precisi sulla data di lancio.
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca