Mercato

Toyota Rav4
Aperti in Italia gli ordini della plug-in hybrid

Toyota Rav4
Aperti in Italia gli ordini della plug-in hybrid
Chiudi

La Toyota Rav4 plug-in hybrid fa il suo debutto in Italia con prezzi compresi tra i 55.500 e 60.000 euro: cifre che scendono rispettivamente a 45.500 e 49.000 euro per il mese di dicembre grazie a una promozione della Casa giapponese in caso di rottamazione. Le prime consegne sono previste per aprile 2021.

Fino a 98 km in elettrico. La versione di punta della Rav4 adotta un powertrain da 306 CV, che abbina il quattro cilindri 2.5 aspirato a ciclo Atkinson a dei motori elettrici capaci di gestire anche la trazione integrale AWD-i. Le batterie consentono di percorrere fino a 75 km nel ciclo Wltp, ma la Casa dichiara un'autonomia fino a 98 km nei contesti urbani, oltre a emissioni CO2 equivalenti a 22 g/km. La velocità di punta nella modalità a zero emissioni è limitata a 135 km/h, che diventano 180 km/h sfruttando il motore termico. La Rav4 può passare da 0 a 100 km/h in sei secondi, mentre servono circa 2,5 ore per ricaricare le batterie da un sistema a 6,6 kW.

Due allestimenti senza optional. In Italia la Toyota offre la RAV4 alla spina nelle versioni Dynamic+ e Style+. La prima presenta di serie i cerchi da 18", i gruppi ottici a Led, l'infotaiment con display da 9" con impianto di navigazione, la ricarica wireless per lo smartphone, i rivestimenti di pelle sintetica, i sedili a regolazione elettrica riscaldabili e il pacchetto di Adas Toyota Safety Sense. La variante di punta aggiunge i cerchi da 19", il tetto panoramico, i sedili anteriori ventilati di pelle, l'impianto audio Jbl, l'head-up display, le telecamere a 360° e lo specchietto interno digitale. Gli unici optional sono legati alle tinte esterne metallizzate e perlate.

COMMENTI