Non c’è crisi per le auto a ruote alte. Secondo i dati diffusi dall’Unrae, Suv e crossover hanno raggiunto quota 629.756 immatricolazioni nel 2020, con un calo del 23,1% rispetto al 2019, quando sono stati venduti 818.998 veicoli di questo tipo. Se la causa della flessione, del tutto fisiologica e comunque inferiore al crollo generale, va individuata nell’emergenza coronavirus e nelle conseguenti restrizioni agli spostamenti, la quota di mercato, che passa dal 42,4 al 45,2%, dà l’idea di un segmento che gode di ottima salute. Del resto, tra le 50 auto più vendute in Italia, una su due è a ruote alte, per un totale di 25 modelli che potete scoprire nella nostra galleria di immagini.