Mercato

Porsche
10 mila euro di "incentivi" per la Taycan

Porsche
10 mila euro di "incentivi" per la Taycan
Chiudi

Le elettriche di lusso non rientrano negli incentivi governativi (appena rifinanziati), per i quali è fissato un limite massimo di spesa di 50 mila euro più Iva. Il che ha senso: l'ecobonus è pensato per favorire l'acquisto di veicoli green per chi non può permettersi di spendere cifre molto elevate. La Porsche, però, ha pensato comunque a delle agevolazioni da riservare alle clientela e per questo ha deciso di replicare il bonus statale riservato alle Ev: in Italia, infatti, la Casa tedesca ha varato una nuova iniziativa che prevede almeno 10 mila euro di vantaggi in caso di rottamazione di una vettura con motore a combustione interna. Una promozione per convincere più clienti ad acquistare una Taycan, ma pure un contributo (seppur piccolo, viste le immatricolazioni in gioco) al rinnovo del parco circolante italiano.

Per tutte le Taycan, ma solo con demolizione. Fino al 20 dicembre, Porsche Italia e i Centri Porsche promuoveranno la mobilità elettrica con un incentivo rottamazione per tutte le auto con classe di emissione compresa tra Euro 1 ed Euro 4. Indipendentemente che si tratti di un'utilitaria, di una Suv o di un'ammiraglia, i concessionari proporranno al cliente una valutazione della vettura, ma in ogni caso il bonus non sarà inferiore ai 10 mila euro. I clienti interessati all'acquisto di una qualsiasi Taycan - dal modello d'accesso gamma alla punta di diamante Turbo S Cross Turismo - potranno così acquistare l'elettrica sfruttando la promozione, tutta made in Italy, lanciata dalla Casa.

COMMENTI

  • quasi quasi rottamo la panda per prendere la tycan...