Mercato

Shopping list

Alfa Romeo Giulia 2.0 T 200 CV AT8: l'equilibrio perfetto

Un modello partito da un foglio bianco riporta la trazione posteriore a casa del Biscione e si prende lo scettro per dinamismo e piacere di guida. Ecco perché questa versione è la più appetibile per gli appassionati

di Cosimo Murianni |

In questo articolo

La Giulia riporta la trazione posteriore in casa Alfa Romeo e si pone al centro dell'attenzione degli appassionati e non solo.

La 2.0 T 200 CV AT8 è una delle varianti meglio riuscite in termini di piacere di guida, sportività e dinamismo in genere.

Sterzo e sospensioni da riferimento ne fanno una delle berline più coinvolgenti dell'attuale mercato. 

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser