Mercato

Shopping list

Mazda MX-5, l'ultimo samurai

Nel 1989 nessuno avrebbe scommesso sul successo di questa sportiva giapponese, un concentrato di citazioni. Oggi, dopo quattro serie e oltre 1 milione di esemplari prodotti, è rimasta solo lei a tenere alta la bandiera delle vere spider

di Cosimo Murianni |
  • Con la MX-5, ormai un’autentica icona, la Mazda resta con successo sul mercato in un settore abbandonato dagli altri costruttori.
  • Motori brillanti, guida entusiasmante e costi di gestione contenuti fanno della spiderina di Hiroshima un sogno accessibile a tutti.
  • I prezzi degli esemplari richiesti sono un po’ alti; d’altra parte, grazie alla sua affidabilità e ai chilometraggi in genere medio-bassi, è difficile fare cattivi affari con la giapponese.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser