Smog Blocco auto, il flop si allarga: il governo pensa ai 30 km/h in città

×
 

Un altro buco nell'acqua. Anzi, la situazione è peggiorata ulteriormente. La seconda fase del blocco milanese si è portata dietro un record negativo di Pm10: dopo un lunedì senza alcun risultato, ieri i valori delle polveri sono schizzati verso l'alto, riportando la lancetta dell'orologio ambientale alla settimana che ha preceduto il Natale, caratterizzata da un traffico intensissimo. Ci sarebbe da riflettere, inserire la retro. E invece, oggi il capoluogo lombardo replica con il terzo stop, sempre dalle 10 alle 16 (qui le modalità). Non solo: il governo, riunito stamane con gli enti locali, potrebbe proporre soluzioni choc, fino alla riduzione della velocità cittadina a 30 km/h.

Numeri impietosi. Ancora una volta, le stazioni dell'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente non temono smentite o interpretazioni parziali. E restituiscono numeri che certificano il flop. Al Verziere, dietro al Duomo, la centralina ha rilevato 75 microgrammi per metro cubo di Pm10, il dato peggiore degli ultimi otto giorni: superiore a quello del 22 dicembre (70 microgrammi) e non lontano da quello del 21 (85). Situazione ancora più grigia in Pascal-Città Studi, con 81 microgrammi: per trovare un dato simile bisogna tornare di nuovo al 22 dicembre, quando ne sono stati registrati 87. In via Senato, la disfatta è completa: 83 microgrammi di Pm10, due in meno rispetto agli 85 del 20 dicembre (una domenica di shopping natalizio in cui le auto non sono state neppure tante) e due in più rispetto a lunedì 21, giorno feriale trafficatissimo. Considerando che ora molti milanesi sono in ferie, le conclusioni si tirano in fretta, tanto più se si osservano i dati sulle multe: il bilancio finale del Comune è di 4850 controlli e 850 contravvenzioni, di cui 240 elevate oggi per importi variabili da 164 a 663 euro.

Le proposte lombarde. Stamane, a Roma, è previsto l'incontro tra il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e gli enti locali: l'Anci Lombardia metterà sul tavolo il proprio decalogo di interventi strutturali, tra cui spicca la rottamazione dei vecchi diesel (Euro 0, 1, 2, 3 e più avanti anche 4) e delle caldaie, a fronte di incentivi. Il governatore Roberto Maroni chiederà un'azione "comune" delle Regioni del bacino padano e più soldi per i mezzi pubblici, dando la disponibilità a fermare i veicoli più inquinanti a fronte di contributi all'acquisto. Esclusi i divieti "generali", ma le soluzioni del governo - contrario agli interventi fai da te - potrebbero essere ancora più radicali.

La cura-choc. Secondo le anticipazioni del "Corriere", Galletti proporrà la riduzione generalizzata della velocità (in città da 50 a 30 km/h e in autostrada dai 130 ai 110 orari), lasciando agli enti locali la libertà di applicazione. Il pacchetto prevede un generale scoraggiamento dell'auto privata (con la promozione del car sharing e dei mezzi, tramite 5 milioni di euro da investire in biglietti speciali) e l'abbassamento dei riscaldamenti negli ambienti pubblici. La toppa rischia di essere peggiore del buco, soprattutto se si considerano i numeri della Lombardia, dove il trasporto su gomma genera il 24,5% del Pm10 e il 21,3 del Pm2.5, lasciando alle caldaie e ai riscaldamenti un ruolo di primissimo piano: 44,9% nel primo caso, 51 nel secondo. Industrie escluse.

Davide Comunello

Andrea Ferrari

Come volevasi dimostrare, soluzioni estemporanee e senza senso per problemi creati dalla mancanza di lungimiranza e di buon senso; non è che se fai andare il traffico più piano risolvi il problema, si risolve se obblighi REALMENTE tutti i condomini a passare al metano e se elimini DEFINITIVAMENTE tutto il traffico pesante vetusto dal centro, bus compresi!

COMMENTI

  • Come volevasi dimostrare, soluzioni estemporanee e senza senso per problemi creati dalla mancanza di lungimiranza e di buon senso; non è che se fai andare il traffico più piano risolvi il problema, si risolve se obblighi REALMENTE tutti i condomini a passare al metano e se elimini DEFINITIVAMENTE tutto il traffico pesante vetusto dal centro, bus compresi!
  • Il problema non sono le macchine che girano in città... il problema sono i motori che girano nelle macchine che girano in città... quasi tutti diesel.... e poi ci sono pure gli aerei che girano sopra le città... quelli mica vanno ad acqua di rose.
  • davvero una presa in giro il limite dei 30km/h. mi chiedo come sia possibile pensare che la stessa auto consumi meno a 30km/h magari in seconda (la terza la tiene a stento e quindi non verrebbe in pratica mai utilizzata) piuttosto che a 50km/h in quarta. sempre che poi i limiti vengano rispettati... è assurdo muoversi a 30km/h. ah si, ovviamente i vetusti autobus a gasolio aventi 20-30-40 anni che emettono fumate grigie scuro ad ogni partenza non inquinano e possono girare tranquillamente... e vi parlo di autobus non aventi n'ancora la targa aa000aa (da una breve ricerca sembrano datati tra il '76 e l'85)
  • ... e noi a Torino, che abbiamo autovetture IBRIDE, ci troviamo a pagare il bollo totale, non abbiamo nessun tipo di beneficio, neanche ZTL, ci troviamo a "maledire" i nostri amministratori. (infami & incapaci)
  • Mi comincia veramente a far schifo continuare a vivere in un paese dove mai si fà progettazione ma solo rimedi idioti pensati da una classe politica di deficenti. Bella trovata i 30 km /ora in città.
  • Non serve a niente mettere il limite a 30 km/h se girano tutti mezzi euro 0-1-2-3 e soprattutto anche mezzi come camion e pullman che inquinano tantissimo e non parliamo dei riscaldamenti a Gasolio... Se volete fare un'intervento serio fatelo ma non queste cavolate
  • La riduzione del limite di velocità non incide sul pm 10. Piuttosto si scorpori dal dato del pm 10 il rumore di fondo presente in natura che la normativa ue se non sbaglio lo prevede e vedrete che siamo lontanti dall'emergenza. In alternativa il rimedio di a-pollo. http://a-polloparlante.blogspot.it/2015/12/a-pollo-propone-la-danza-della-pioggia.html
  • Se la matematica non è un'opinione, percorrere 50 km a 30 km/h richiede anzichè 1 ora, 1 ora e 40 minuti , quindi ben 40 minuti in più di funzionamento dell'auto. Siamo sicuri che proporzionalmente si inquinerebbe di meno in tale lasso di tempo ? Nutro forti dubbi.
  • soluzione idiota come fu quella dei 70km/h in tangenziale. Quando le auto scorrono ben venga che viaggino veloci. Il problema è quando non scorrono... e li MAGARI la velocità fosse di almeno 30 km/h.
  • Ah, ecco la soluzione degna dei nostri geni! A 30 all'ora così di deve circolare con una marcia piu' bassa, quindi maggiori giri motore per percorso fatto, quindi maggiori consumi e maggior tempo a completare lo stesso tragitto e e ancor più maggior intaso delle strade.... ahhhhh che gradi geni che ci amministrano!!!!!!
  • L'inquinamento viene principalmente dal riscaldamento a gasolio degli immobili. i limiti di 30 km/h mi e di 110Km/h sono inutili per l'inquinamento ma utili per dare multe.
     Leggi risposte
  • Ma spingere per dei forti incentivi alle macchine ecologiche...... è chiedere troppo........
     Leggi risposte
  • Ma secondo voi, il blocco dalle 10 alle 16 sarebbe un blocco totale? Siamo seri! 30km/h sarebbe una soluzione? anche un demente immagina che, potrebbe essere solo un ulteriore passo per incrementare l'inquinamento. A torino, si continuano a diminuire le corse e le linee dei mezzi pubblici. Per fare tre nuovi stazioni della metro, sono anni che si sta bloccando via nizza senza muovere un mattone (almeno 4 anni). I geni degli amministratori hanno pensato bene di mettere il bollo sulle auto a gas mentre continuano a rimandare l'istallazione delle valvole termostatiche negli appartamenti. Si va di inceneritore a discapito della differenziata. La spina una è abbandonata (salvo quest'anno fare un tratto di lavori visto le prossime elezioni). I treni regionali sono rottamati a favore della TAV e poi ci si stupisce dell'emergenza? Dai noi si vive di emergenza caldo in estate ed emergenza neve in inverno ... sfortunatamente non cambierà mai.
     Leggi risposte
  • Sti bimbominkia non sanno fare altro che attaccare gli automobilisti per risolvere problemi giganteschi e derivanti anche da situazioni meteo particolari. Forse porta voti? Chissà. In Cina hanno chiuso tutto, fabbriche comprese...
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19388/poster_1e908834-49cc-4c75-903f-3ab1b5e74a28.jpg La Renault Symbioz Concept ci prioetta al 2030 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-renault-symbioz-concept-ci-prioetta-al-2030 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19389/poster_197bca3e-cfa7-43e1-b30b-0d144719e116.jpg Il design della nuova Bentley Continental GT (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/il-design-della-nuova-bentley-continental-gt-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19394/poster_1f0d2ae2-6884-49eb-b126-74094abb6edc.jpg Mercedes-Benz al Salone di Francoforte 2017 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-benz-al-salone-di-francoforte-2017-in-inglese-1 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19459/poster_011.jpg Citroën C3 Aircross: al volante della Suv compatta http://tv.quattroruote.it/news/video/citro-n-c3-aircross-al-volante-della-suv-compatta News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona