Multe

Patente a punti

La decurtazione è ancora cartacea. Ma a Verona...

A 18 anni dall’introduzione del punteggio, per comunicare i dati del trasgressore bisogna ancora usare la carta. Tranne nel capoluogo veneto, il primo a varare la digitalizzazione

di Mario Rossi |
  • La patente a punti fu introdotta in Italia nell’estate del 2003.
  • Da allora non è mai cambiato il sistema di comunicazione cartaceo dei dati del trasgressore.
  • Il comune scaligero ha dato avvio alla rivoluzione telematica.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser