Abbonati GRATIS
Un nuovo strumento per i professionisti del fleet management
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Noleggio

Seat Italia
La Casa di Martorell si lancia anche sulle flotte

Seat Italia
La Casa di Martorell si lancia anche sulle flotte
Chiudi

"Sulle flotte siamo ancora piccoli in Italia, ma cresceremo". Cercando di arrivare agli ottimi risultati che la Seat raggiunge in altri Paesi europei sulle aziende. E non solo sul mercato di casa, cioè in Spagna. Questo è quanto ci ha raccontato Pierantonio Vianello, direttore di Seat Italia allo stand della Casa al Salone di Ginevra, sottolineando come "Seat stia volando in Europa con oltre 517 mila auto consegnate, ovvero più 10,5% rispetto al 2017, superando così il precedente record risalente al 2000. Con l’Italia a far ancora meglio, con un più 13,82%, sfiorando quota 20 mila. E molto bene stanno andando anche le flotte. Grazie ai sempre nuovi modelli e a una formazione della rete e dei noleggiatori che dobbiamo intraprendere anche in Italia. Perché oltre alla Captive di Casa (Volkswagen Financial Services, ndr) i nostri veicoli vengono richiesti anche da altri noleggiatori e da parecchi dei nostri concessionari".

Le flotte e le Suv. La Leon rimane l’auto da flotta principe, seppur un po’ datata, anche se l’offensiva della Casa spagnola nel settore delle Suv, ormai sdoganate nelle car policy, la fanno appetibile per le flotte nostrane. Grazie anche al fatto di proporre "l’unica Suv a metano, la Arona, che noi proponiamo anche insieme a Snam, con soluzioni anche con distributore presso le aziende. Con quest’auto arriviamo al 75% di esenzioni e si percorrono 100 chilometri con 3,50 euro". "E poi presto ci sarà l’ennesima accelerazione sulla sostenibilità grazie al biometano" afferma Vianello. Suv quindi, anche con la novità Tarraco, proposta in una versione business superaccessoriata e bella, "con cerchi da 18" di lega, virtual cockpit e tanti sistemi Adas. Perché l’auto aziendale non deve esser triste", afferma il manager, che aggiunge come "metano a parte, anche la nostra strategia sull’elettrificazione è segnata (basta vedere allo stand concept come FormentorEl-Born e Minimo, ndr). E questa è certamente una buona notizia anche per le aziende in questo momento di transizione”.

COMMENTI

  • ho ordinato una Seat arona fr 1.5 tsi con noleggio a lungo termine il 10 settembre 2018 in un concessionario Seat di Torino,l'ordine e partito il 19 settembre. a fine anno il concessionario chiude....da qui parte tutta la mia diatriba con Seat(vw Financial service)...a dicembre il concessionario mi comunicava che l'auto veniva prodotta l'8 settimana del 2019 con probabile consegna a marzo.purtroppo chiudendo non ho più av sto n notizie in merito e a metà/fine gennaio vendo la mia auto per poi scoprire che il concessionario non esisteva più.per più di un mese ho contattato Seat Italia per avere notizie e,oltre a dirmi che per loro il concessionario era ancora in attività, non sapevano darmi notizie sull'auto se non con un numero d'ordine che non era in mio possesso.ho effettuato la registrazione su vw leasing, gli effettivi locatori dell'auto,e qui l'amara scoperta...l'auto andava in produzione la 14 settimana, per poi diventare 15 e ancora 18 con probabile consegna alla 22 settimana...9 mesi per avere l'auto(le Ferrari le producono o più in fretta).ma ora viene il bello....contatto leasing e chiedo di sostituire l'aroma con un t-roc in pronta consegna perché al momento noleggio una 500 al costo di 500€ mese e ho urgenza di avere l'auto.la risposta ricevuta e stata che dovevo pagare una penale pari al 10 % al netto dell'iva più gli accessori, totale 2100€ circa,perche loro non sono responsabili della produzione dell'auto e di conseguenza dei ritardi...dopo mille telefonate la concessionaria che ha preso in carico i contratti mi in forma che posso recedere il contratto senza penalizza vw leasing insiste che devo pagare perché,a detta loro,l'ordine e partito e non centrano niente con casa madre(?????)morale della favola ora mi daranno una vettura in preassegnazione,paghero il canone per un'auto che io NON volevo e chissà quando mi consegneranno quella che ho ordinato,perche se casa madre decide di produrre l'auto nel 2020 io devo aspettare...delusissimo dal gruppo vw,piu volte interpellato anche he via PEC senza ricevere risposte, deluso da Seat che ha fatto la stessa cosa!ora mi confrontero con un legale per cercare di recedere il contratto, e semmai riuscirò a farlo, dopo 21 anni di cliente vw e dopo questa brutta esperienza,non penso di acquistare altre auto del gruppo anche he se le reputo le migliori sul mercato.il cliente va supportato, non lasciato in panne per cavilli contrattuali!suggerisco a chi avesse intenzione di noleggiare auto a non rivolgersi alle concensionarie del gruppo perché,.a differenza delle società di noleggio, una volta firmato il contratto hanno tutto il diritto di fare aspettare il cliente con tempi indefiniti togliendo tutti io diritti dello stesso!
  • ho ordinato una Seat arona fr 1.5 tsi con noleggio a lungo termine il 10 settembre 2018 in un concessionario Seat di Torino,l'ordine e partito il 19 settembre. a fine anno il concessionario chiude....da qui parte tutta la mia diatriba con Seat(vw Financial service)...a dicembre il concessionario mi comunicava che l'auto veniva prodotta l'8 settimana del 2019 con probabile consegna a marzo.purtroppo chiudendo non ho più av sto n notizie in merito e a metà/fine gennaio vendo la mia auto per poi scoprire che il concessionario non esisteva più.per più di un mese ho contattato Seat Italia per avere notizie e,oltre a dirmi che per loro il concessionario era ancora in attività, non sapevano darmi notizie sull'auto se non con un numero d'ordine che non era in mio possesso.ho effettuato la registrazione su vw leasing, gli effettivi locatori dell'auto,e qui l'amara scoperta...l'auto andava in produzione la 14 settimana, per poi diventare 15 e ancora 18 con probabile consegna alla 22 settimana...9 mesi per avere l'auto(le Ferrari le producono o più in fretta).ma ora viene il bello....contatto leasing e chiedo di sostituire l'aroma con un t-roc in pronta consegna perché al momento noleggio una 500 al costo di 500€ mese e ho urgenza di avere l'auto.la risposta ricevuta e stata che dovevo pagare una penale pari al 10 % al netto dell'iva più gli accessori, totale 2100€ circa,perche loro non sono responsabili della produzione dell'auto e di conseguenza dei ritardi...dopo mille telefonate la concessionaria che ha preso in carico i contratti mi in forma che posso recedere il contratto senza penalizza vw leasing insiste che devo pagare perché,a detta loro,l'ordine e partito e non centrano niente con casa madre(?????)morale della favola ora mi daranno una vettura in preassegnazione,paghero il canone per un'auto che io NON volevo e chissà quando mi consegneranno quella che ho ordinato,perche se casa madre decide di produrre l'auto nel 2020 io devo aspettare...delusissimo dal gruppo vw,piu volte interpellato anche he via PEC senza ricevere risposte, deluso da Seat che ha fatto la stessa cosa!ora mi confrontero con un legale per cercare di recedere il contratto, e semmai riuscirò a farlo, dopo 21 anni di cliente vw e dopo questa brutta esperienza,non penso di acquistare altre auto del gruppo anche he se le reputo le migliori sul mercato.il cliente va supportato, non lasciato in panne per cavilli contrattuali!suggerisco a chi avesse intenzione di noleggiare auto a non rivolgersi alle concensionarie del gruppo perché,.a differenza delle società di noleggio, una volta firmato il contratto hanno tutto il diritto di fare aspettare il cliente con tempi indefiniti togliendo tutti io diritti dello stesso!
  • ho ordinato una Seat arona fr 1.5 tsi con noleggio a lungo termine il 10 settembre 2018 in un concessionario Seat di Torino,l'ordine e partito il 19 settembre. a fine anno il concessionario chiude....da qui parte tutta la mia diatriba con Seat(vw Financial service)...a dicembre il concessionario mi comunicava che l'auto veniva prodotta l'8 settimana del 2019 con probabile consegna a marzo.purtroppo chiudendo non ho più av sto n notizie in merito e a metà/fine gennaio vendo la mia auto per poi scoprire che il concessionario non esisteva più.per più di un mese ho contattato Seat Italia per avere notizie e,oltre a dirmi che per loro il concessionario era ancora in attività, non sapevano darmi notizie sull'auto se non con un numero d'ordine che non era in mio possesso.ho effettuato la registrazione su vw leasing, gli effettivi locatori dell'auto,e qui l'amara scoperta...l'auto andava in produzione la 14 settimana, per poi diventare 15 e ancora 18 con probabile consegna alla 22 settimana...9 mesi per avere l'auto(le Ferrari le producono o più in fretta).ma ora viene il bello....contatto leasing e chiedo di sostituire l'aroma con un t-roc in pronta consegna perché al momento noleggio una 500 al costo di 500€ mese e ho urgenza di avere l'auto.la risposta ricevuta e stata che dovevo pagare una penale pari al 10 % al netto dell'iva più gli accessori, totale 2100€ circa,perche loro non sono responsabili della produzione dell'auto e di conseguenza dei ritardi...dopo mille telefonate la concessionaria che ha preso in carico i contratti mi in forma che posso recedere il contratto senza penalizza vw leasing insiste che devo pagare perché,a detta loro,l'ordine e partito e non centrano niente con casa madre(?????)morale della favola ora mi daranno una vettura in preassegnazione,paghero il canone per un'auto che io NON volevo e chissà quando mi consegneranno quella che ho ordinato,perche se casa madre decide di produrre l'auto nel 2020 io devo aspettare...delusissimo dal gruppo vw,piu volte interpellato anche he via PEC senza ricevere risposte, deluso da Seat che ha fatto la stessa cosa!ora mi confrontero con un legale per cercare di recedere il contratto, e semmai riuscirò a farlo, dopo 21 anni di cliente vw e dopo questa brutta esperienza,non penso di acquistare altre auto del gruppo anche he se le reputo le migliori sul mercato.il cliente va supportato, non lasciato in panne per cavilli contrattuali!suggerisco a chi avesse intenzione di noleggiare auto a non rivolgersi alle concensionarie del gruppo perché,.a differenza delle società di noleggio, una volta firmato il contratto hanno tutto il diritto di fare aspettare il cliente con tempi indefiniti togliendo tutti io diritti dello stesso!
  • ho ordinato una Seat arona fr 1.5 tsi con noleggio a lungo termine il 10 settembre 2018 in un concessionario Seat di Torino,l'ordine e partito il 19 settembre. a fine anno il concessionario chiude....da qui parte tutta la mia diatriba con Seat(vw Financial service)...a dicembre il concessionario mi comunicava che l'auto veniva prodotta l'8 settimana del 2019 con probabile consegna a marzo.purtroppo chiudendo non ho più av sto n notizie in merito e a metà/fine gennaio vendo la mia auto per poi scoprire che il concessionario non esisteva più.per più di un mese ho contattato Seat Italia per avere notizie e,oltre a dirmi che per loro il concessionario era ancora in attività, non sapevano darmi notizie sull'auto se non con un numero d'ordine che non era in mio possesso.ho effettuato la registrazione su vw leasing, gli effettivi locatori dell'auto,e qui l'amara scoperta...l'auto andava in produzione la 14 settimana, per poi diventare 15 e ancora 18 con probabile consegna alla 22 settimana...9 mesi per avere l'auto(le Ferrari le producono o più in fretta).ma ora viene il bello....contatto leasing e chiedo di sostituire l'aroma con un t-roc in pronta consegna perché al momento noleggio una 500 al costo di 500€ mese e ho urgenza di avere l'auto.la risposta ricevuta e stata che dovevo pagare una penale pari al 10 % al netto dell'iva più gli accessori, totale 2100€ circa,perche loro non sono responsabili della produzione dell'auto e di conseguenza dei ritardi...dopo mille telefonate la concessionaria che ha preso in carico i contratti mi in forma che posso recedere il contratto senza penalizza vw leasing insiste che devo pagare perché,a detta loro,l'ordine e partito e non centrano niente con casa madre(?????)morale della favola ora mi daranno una vettura in preassegnazione,paghero il canone per un'auto che io NON volevo e chissà quando mi consegneranno quella che ho ordinato,perche se casa madre decide di produrre l'auto nel 2020 io devo aspettare...delusissimo dal gruppo vw,piu volte interpellato anche he via PEC senza ricevere risposte, deluso da Seat che ha fatto la stessa cosa!ora mi confrontero con un legale per cercare di recedere il contratto, e semmai riuscirò a farlo, dopo 21 anni di cliente vw e dopo questa brutta esperienza,non penso di acquistare altre auto del gruppo anche he se le reputo le migliori sul mercato.il cliente va supportato, non lasciato in panne per cavilli contrattuali!suggerisco a chi avesse intenzione di noleggiare auto a non rivolgersi alle concensionarie del gruppo perché,.a differenza delle società di noleggio, una volta firmato il contratto hanno tutto il diritto di fare aspettare il cliente con tempi indefiniti togliendo tutti io diritti dello stesso!
  • ho ordinato una Seat arona fr 1.5 tsi con noleggio a lungo termine il 10 settembre 2018 in un concessionario Seat di Torino,l'ordine e partito il 19 settembre. a fine anno il concessionario chiude....da qui parte tutta la mia diatriba con Seat(vw Financial service)...a dicembre il concessionario mi comunicava che l'auto veniva prodotta l'8 settimana del 2019 con probabile consegna a marzo.purtroppo chiudendo non ho più av sto n notizie in merito e a metà/fine gennaio vendo la mia auto per poi scoprire che il concessionario non esisteva più.per più di un mese ho contattato Seat Italia per avere notizie e,oltre a dirmi che per loro il concessionario era ancora in attività, non sapevano darmi notizie sull'auto se non con un numero d'ordine che non era in mio possesso.ho effettuato la registrazione su vw leasing, gli effettivi locatori dell'auto,e qui l'amara scoperta...l'auto andava in produzione la 14 settimana, per poi diventare 15 e ancora 18 con probabile consegna alla 22 settimana...9 mesi per avere l'auto(le Ferrari le producono o più in fretta).ma ora viene il bello....contatto leasing e chiedo di sostituire l'aroma con un t-roc in pronta consegna perché al momento noleggio una 500 al costo di 500€ mese e ho urgenza di avere l'auto.la risposta ricevuta e stata che dovevo pagare una penale pari al 10 % al netto dell'iva più gli accessori, totale 2100€ circa,perche loro non sono responsabili della produzione dell'auto e di conseguenza dei ritardi...dopo mille telefonate la concessionaria che ha preso in carico i contratti mi in forma che posso recedere il contratto senza penalizza vw leasing insiste che devo pagare perché,a detta loro,l'ordine e partito e non centrano niente con casa madre(?????)morale della favola ora mi daranno una vettura in preassegnazione,paghero il canone per un'auto che io NON volevo e chissà quando mi consegneranno quella che ho ordinato,perche se casa madre decide di produrre l'auto nel 2020 io devo aspettare...delusissimo dal gruppo vw,piu volte interpellato anche he via PEC senza ricevere risposte, deluso da Seat che ha fatto la stessa cosa!ora mi confrontero con un legale per cercare di recedere il contratto, e semmai riuscirò a farlo, dopo 21 anni di cliente vw e dopo questa brutta esperienza,non penso di acquistare altre auto del gruppo anche he se le reputo le migliori sul mercato.il cliente va supportato, non lasciato in panne per cavilli contrattuali!suggerisco a chi avesse intenzione di noleggiare auto a non rivolgersi alle concensionarie del gruppo perché,.a differenza delle società di noleggio, una volta firmato il contratto hanno tutto il diritto di fare aspettare il cliente con tempi indefiniti togliendo tutti io diritti dello stesso!
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    SCARICA LA PROVA COMPLETA IN VERSIONE PDF

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.