Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Quattroruote e Dueruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Noleggio

Car sharing
Utenza ancora poco rispettosa dei mezzi

Car sharing
Utenza ancora poco rispettosa dei mezzi
Chiudi

Sono passati sette anni da quando a Milano è partito il primo servizio di car sharing free floating: vero, in precedenza c’erano state altre iniziative (station based, però), che a fortune alterne avevano avvicinato il pubblico all’idea dell’auto condivisa; tuttavia, nel 2013 la possibilità di prendere una vettura e lasciarla ovunque in un'area designata fu, nel suo piccolo, una grandissima novità. Da allora, alcuni operatori sono scomparsi, altri hanno unito le loro forze, altri ancora si sono affacciati sul mercato. E gli utenti? Sono diventati più maturi e rispettosi del mezzo in condivisione, oppure mostrano ancora una certa noncuranza che qualche volta si trasforma in vera e propria inciviltà?

Clienti poco scrupolosi. Per cercare di capirlo, abbiamo chiesto alle società di raccontarci se e come è cambiata la manutenzione dei loro mezzi nel corso di questi anni. Il dato che emerge è in chiaroscuro. Alcuni indicatori sembrano segnalare una maggiore disciplina degli utenti, altri il contrario. Per Ubeeqo, per esempio, non ci sono sostanziali miglioramenti: il grosso dei danni riguarda, ovviamente, la carrozzeria, ma si verificano anche rotture minori che, sebbene abbiano meno incidenza in termini di costo, sono comunque sempre ben presenti. La necessità di tenere sotto controllo i danni, inoltre, ha costretto Ubeeqo a sviluppare una nuova funzionalità dell’app che richiederà al cliente di fotografare l’auto al termine del noleggio, per verificarne le condizioni. Insomma, una specie di controllo di buon utilizzo per evitare che alcuni facciano i furbi e tacciano su eventuali danneggiamenti. Dello stesso avviso è Enjoy che rivela come la causa principale di interventi di manutenzione sia proprio legata ai danni delle vetture, una piaga che la società delle auto rosse sta cercando di arginare mediante controlli più serrati sui mezzi, uno studio delle abitudini dei guidatori attraverso i dati delle black box e l’inasprimento delle penali. Come dire: sappiamo che alcuni clienti si comportano ancora male e ci cauteliamo. In casa ShareNow, invece, il dato curioso riguarda il grande aumento dell’usura dei pneumatici che l’operatore attribuisce alll'incremento dei noleggi, mentre in termini assoluti i paraurti anteriori e posteriori restano i pezzi maggiormente sostituiti sulle vetture in flotta. E non senza una certa dose di rammarico, l’operatore delle Smart, BMW e Mini fa notare che la maggior parte dei danni viene rilevata dall’azienda, mentre il numero di quelli segnalati dall’utenza è decisamente inferiore. Che sia, questo, un segnale di incuria?

carsharing04

Atti vandalici in oscillazione. Chissà, magari chi usa una vettura elettrica è più attento, ma leggendo i dati di E-Vai (che appunto noleggia auto elettriche e ibride) sembrerebbe di no: tra il luglio 2018 e il luglio 2019, sono stati registrati solo sette sinistri Kasko dove è stato l’utente a danneggiare la vettura senza coinvolgere altri automobilisti. Solo in quattro casi l’incidente con altri veicoli è stato causato dalla negligenza del cliente. Da luglio 2019 a luglio 2020, invece, gli incidenti del primo tipo sono saliti a 13 e i sinistri con colpa a sei. In sette casi è stato necessario cambiare le gomme dopo un urto mentre le auto con l'abitacolo sporco, per trasporto di animali o cenere di sigaretta (peraltro vietati dal regolamento) oscillano tra il 5 e il 10% durante l'anno. Pochi gli atti vandalici. Secondo E-Vai, i numeri vanno letti anche in rapporto all'aumento dei noleggi e quindi il dato sarebbe in qualche modo fisiologico e non legato a uno scadimento della disciplina dell’utenza.

Si chiude un occhio sul look. Insomma, stando agli operatori, non c’è un vero e proprio segnale di consapevolezza e maggior rispetto verso i mezzi da parte dell’utenza. Forse anche per questo, alcune società hanno iniziato a chiudere un occhio sullo stato delle vetture. Secondo alcune carrozzerie convenzionate con le aziende di car sharing, mentre all’inizio le auto venivano ricoverate anche per danni molto piccoli, con l’input di garantire sempre un aspetto curato, negli ultimi tempi si è assistito a un certo "rilassamento" dei parametri ed è stata data la priorità ai danni che effettivamente rendono il veicolo non idoneo al servizio. In altri termini, mentre prima piccole ammaccature o graffi venivano subito riparati in nome di una livrea impeccabile, oggi le imperfezioni vengono tollerate di più e non è raro vedere in giro mezzi del car sharing con qualche piccola bottarella. Una scelta in linea con quello che si va dicendo da tempo e cioè che all’utente normale interessa più un abitacolo pulito e un servizio efficiente che una carrozzeria sempre impeccabile. Non vorremmo, però, che questo diventi un alibi per i clienti più superficiali, magari inclini ai parcheggi "col tocco"...

COMMENTI

  • @vin. Non è esplicativo l'esempio della Francia visto che non è tanto diversa dall'Italia se si esclude la vetrina parigina, ne so qualcosa vivendo a Lussemburgo dove ogni giorno siamo sommersi da lavoratori francesi frontalieri che sono dei barbari 2.0. Un'esempio di forte senso della collettività e dello Stato sono i paesi scandinavi, il Giappone, lo stesso Lussemburgo, la Svizzera ed in senso generale i paesi europei di cultura germanico-protestante. Consiglio vivamente a tutti di visitate le suddette nazioni, magari in automobile.
     Leggi risposte
  • Una volta mi capitò a noleggio un'auto appena uscita dal concessionario e con la quale feci molti km, effettuando un'accurato rodaggio. Non potete quindi immaginare quanto mi infastidisca il malcostume in questione
  • Ma smettila di dire cazzate ed essere il solito razzista del c... Ti ricordo gli arianissimi tifosi olandesi che devastarono Roma. E potrei fare altri esempi alcuni dei quali proprio di questi giorni... Taci dai che fai più bella figura.
     Leggi risposte
  • Diciamo che il vandalismo è un fenomeno diffuso ovunque, ma la mancanza di rispetto della "cosa pubblica" è tipico delle etnie latino/mediterranee. Per fare un esempio, a Parigi nei parchi pubblici ci sono migliaia di seggiole in ferro, sono a disposizione dei frequentatori e al netto di qualche fisiologico (chiamiamolo così) danno strutturale, restano li nei parchi da anni. Ora proviamo ad immaginare analoga situazione a Roma e Milano (e certe città del sud credo sia pure superfluo ipotizzarle), quanti giorni durerebbero prima di essere rubate e/o danneggiate per puro divertimento???
     Leggi risposte
  • Considerato lo stato in cui molte persone tengono le loro auto, case o proprietà, non c'è da meravigliarsi su come usano e come lasciano ciò che è di altrui proprietà, mi meraviglierei del contrario.



  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca