La banca digitale illimity offrirà ai propri dipendenti e clienti il noleggio a lungo termine a consumo del brand Aon, proposto in collaborazione con ALD Automotive. Da alcuni mesi, il gruppo internazionale che si occupa di consulenza dei rischi e di brokeraggio assicurativo si pone come un attore principale nella nuova mobilità, elettrica, condivisa e connessa con l’offerta pay-per-use, che punta a espandersi proponendo soluzioni che puntano su risparmio, sicurezza e comodità di un servizio tutto digitale. In effetti, innovazione, smart attitude e approccio digital sono proprio i valori che accomunano illimity e Flee e che, secondo i protagonisti della partnership, hanno portato a questa collaborazione. A partire dal mese di maggio, gli illimiters (come vengono definiti i clienti della banca) hanno così accesso al servizio di noleggio a lungo termine a consumo di Flee, attivando una convenzione dedicata per i dipendenti e promozioni specifiche per i clienti, che prevedono una serie di vantaggi in termini economici e di servizio, veicoli selezionati, consulenze gratuite su prenotazione e vantaggi anche per i familiari. La formula di Flee punta a proporre un nuovo concetto di mobilità e un servizio di noleggio diverso da quelli tradizionali, contraddistinto da una rata flessibile, variabile a seconda dell’utilizzo dell’auto, l’esperienza prevalentemente digital e la scelta green ed ecologica del parco auto. L’attivazione online prevede anche la possibilità di avere una consulenza personalizzata da parte degli esperti di Flee per poter scegliere il veicolo da noleggiare.