ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Noleggio

LeasePlan
A Milano apre un'altra agenzia in esclusiva con Notess

LeasePlan
A Milano apre un'altra agenzia in esclusiva con Notess
Chiudi

La decisione, presa circa 12 mesi fa, dell’avvio di un network degli agenti in esclusiva, ha funzionato, "tanto che il mercato ci ha copiato", racconta a Fleet&Business l'amministratore delegato di Leaseplan Alberto Viano. E ora l’inaugurazione del punto Notess renting/Leaseplan completa il portafoglio del noleggiatore olandese, che ne conta oltre venti. "Con questo progetto nel 2021 abbiamo voluto costruire delle partnership di lunga durata, in grado di offrire valore aggiunto ai nostri clienti e di aumentare la nostra presenza nel segmento delle piccole e medie imprese. Nell'evento di inaugurazione abbiamo analizzato il ruolo che Milano può recitare come traino per la crescita dell’economia e per la diffusione delle auto elettriche, alla luce del recente impegno del Parlamento Europeo per il pacchetto Fit for 55 che prevede tra l’altro il divieto di vendita di auto a benzina o diesel dal 2035", spiega Viano. Un taglio del nastro a cui è seguito un evento dal titolo "Milano: economia e mobilità sostenibile al 2035" che ha visto la partecipazione, oltre che di Viano, anche del "padrone di casa" Andrea Dellabianca, Amministratore delegato Notess Renting, di Tito Boeri, professore di Economia all'Università Bocconi e di Arianna Censi, assessore alla Mobilità del Comune di Milano. Situato in un ex ristorante, con spazio bar e dove l’auto non è certamente centrale, la nuova agenzia Notess brandizzata LeasePlan, è uno spazio multifunzionale che si trova in zona Porta Romana a Milano, zona popolare. ma dove si trova anche un tessuto di piccole e medie imprese piuttosto importante.  "In questo momento di grande evoluzione normativa, tecnologica e di mercato, la sinergia tra un’azienda multinazionale leader e un operatore presente sul territorio è fondamentale per poter leggere realmente i cambiamenti e accompagnare i clienti verso le soluzioni più adeguate ai loro obiettivi e alle loro esigenze. Siamo fiduciosi che questa duratura collaborazione continuerà a portare lusinghieri risultati, nello spirito di continua crescita sul territorio", dice Dellabianca.

Un nuovo mondo. Durante la serata di inaugurazione l’assessore del Comune di Milano ha ribadito l’intenzione di incentivare l’acquisto di auto elettriche con incentivi comunali, che si vanno ad aggiungere a quelli statali, "più alti per chi ha redditi bassi", commenta Censi, a cui fa eco Viano: "Un’ottima decisione, anche se vorrei aggiungere che questi incentivi dovrebbero andare anche alle auto usate. Perché un’auto a zero emissioni anche se di seconda mano rimane a zero emissioni". Insomma, il legislatore in questo caso per incentivi e detrazioni non si dovrà più districare tra euro 1, 3, 5 per calcolarli… Milano che dovrebbe guidare questa trasformazione dell’innovazione: "sappiamo che le scelte di Milano condizionano, secondo me virtuosamente, anche le altre città lombarde come Bergamo o Varese. Milano deve essere un centro di innovazione, e le istituzioni devono aiutare le università, il tessuto aziendale e tutto ciò che si trova in questa città, a metterla a terra. Grazie anche a una grande semplificazione. Che non significa non controllare, ma facilitare la vita alle nuove soluzioni di mobilità: come il lungo termine, ad esempio, di cui io sono una felice utente da oltre sei anni. Soluzioni per cui ci sono però ancora tanti ostacoli, mentre c’è bisogno di semplificazione". Semplificazione con un occhio sempre sulla sostenibilità sociale delle soluzioni, come sottolinea anche Boeri, parlando di smart working: "Il lavoro sarà sempre più ibrido, ma attenzione a creare un tessuto economico basato solo sul lavoro da casa, perché bisogna preservare la socialità". Un tessuto sociale che ha bisogno di spostarsi alla bisogna: con il trasporto pubblico, con il car sharing, ma anche con le varie forme di noleggio, da un giorno a 4 o 5 anni. Ecco il perché della scelta di LeasePlan di essere sempre più presente sul territorio, con i FlexiPlan hub per il noleggio mensile, anche Delivery point per la consegna e riconsegna delle vetture e punti di ricarica per veicoli elettrici.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

LeasePlan - A Milano apre un'altra agenzia in esclusiva con Notess

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it