Nuova Volkswagen Passat - Tutte le foto e le informazioni ufficiali [video] - Quattroruote.it
Nuovi Modelli

Nuova Volkswagen Passat
Tutte le foto e le informazioni ufficiali [video]

Nuova Volkswagen Passat
Tutte le foto e le informazioni ufficiali [video]
Chiudi

Stavolta l'aggiornamento è di quelli vasti: la Volkswagen Passat si rinnova e torna ad aggredire il mercato delle berline medio-grandi con una proposta tutta nuova sul piano del design, delle motorizzazioni e della tecnologia di bordo. La più classica delle tre volumi di Wolfsburg è stata disegnata nel centro stile di Potsdam, e ha dalla sua una cura costruttiva tutta incentrata sul tema della riduzione del peso.

Meno chili, meno consumo. Grazie (anche) agli 85 kg risparmiati a parità di versione rispetto al modello precedente, la nuova Passat, secondo quanto promesso dal Costruttore, è in grado di consumare il 20% in meno. La sua gamma, incentrata inizialmente sulle più recenti unità TSI e TDI crescerà significativamente negli anni, fino a comprendere una versione ibrida plug-in, basata sulla stessa tecnologia dell'imminente Golf GTE e della recentissima Audi A3 e-tron.

Ordini aperti dalla prossima settimana. Venduta in 1,1 milioni di esemplari nel corso del 2013 e pronta sin da subito nelle versioni berlina e Variant, la Passat sarà ordinabile già dal prossimo 10 luglio. I prezzi in Germania partiranno da 25.875 euro nel caso della tre volumi e 25.950 per la familiare. La nuova generazione del modello porterà a bordo numerose nuove tecnologie, come il quadro strumenti digitale Active Info Display, l'head-up display e il Rear Seat Entertainment gestibile via app.

La sicurezza attiva e l'assistenza alla guida. Tante sono anche le soluzioni legate alla sicurezza, dal Front Assist con City Emergency Braking e Pedestrian Monitoring fino alle tre novità assolute: l'Emergency Assist (che conduce il veicolo alla sosta in caso di emergenza), il Trailer Assist (che regola la dinamica di guida in maniera specifica in presenza di un rimorchio) e il Traffic Jam Assist, sistema di guida semi-autonoma in coda. La gamma motori dell'ottava Passat comprenderà dieci unità a benzina o gasolio, con potenze comprese tra 120 e 280 CV.

211 CV per l'ibrida plug-in. Le unità sono tutte omologate Euro 6, dotate di Start&stop e sistema di recupero dell'energia in frenata. L'ibrida plug-in, prevista per un secondo momento, sarà leggermente più potente rispetto all'omologa versione di Golf e A3: il 1.4 TSI raggiungerà i 156 CV (contro i 150 delle compatte), e il motore elettrico gli 80 kW-109 CV (contro 102). La potenza di picco sarà di 211 CV, sette in più rispetto alle sorelle minori, mentre l'autonomia elettrica ammonterà a 50 km.

Fabio Sciarra

Ecco l'Active Info Display della nuova Passat

COMMENTI

  • Che noia! L'auto sarà sicuramente di livello per i contenuti ma questo stile austero sempre più uguale a se stesso e ad Audi (in alcune viste le confondo davvero) a me personalmente ha stancato...
  • Nervatura sulla fiancata e andamento a gomito del terzo montante di chiara ispirazione BMW. Cofano von la "gobba" come sulla serie3, forse è dettato dal fatto di rispettare i nuovi test EUROncap. Tuttavia rovina il design. All'interno del gruppo VW, meglio aspettare la nuova skoda sviluppata su questo pianale che sarà sicuramente più economica offrendo, però, la stessa qualità
  • Stavolta non sono stati anonimi ma hanno copiato la nuova seri 3 sia nell anteriore con il muso basso e largo con la gobba sia nella fiancata con lo scalino.
     Leggi risposte
  • Molto bella... sia Passat che Golf secondo me sono molto meglio delle cugine Audi in fatto di estetica.... molto ma molto meglio!
  • Linee pulitissime e - come al solito - un po' noiose; nella vista laterale ci vedo anche un po' di BMW. Ma la domanda è: cosa differenzia questa Passat da una Audi A4 ormai? Chiaramente l'Audi ora deve fare un grosso salto un termini di design e di contenuti tecnici, altrimenti non si vede perchè uno dovrebbe preferire una A4 a una Passat: qualità e linee troppo simili.
  • In pratica hanno preso il frontale di una Suzuki Celerio e l'hanno trapiantato su una Vw... peccato che quella costi (costerà) 1/4 di questa Passat. Vi metto il link, ha lo stesso muso con calandra triste a listelli cromati rientrante all'interno : http://4.bp.blogspot.com/-3URWyHkHavU/UxZhhYOsuSI/AAAAAAAQT98/5Q5a2fOMyaY/s1600/Suzuki-Celerio-13.jpg
  • Ma avete sbagliato, avete messo le foto del modello attuale ! ;D
  • Troppo conservativa , la SW è troppo scattolosa per i miei gusti , qui manca un pizzico di fantasia e di eleganza , è una VW ..quindi va bene , sarà anche ben fatta , moderna però piuttosto anonima nell'insieme..
  • Il frontale, di profilo ricorda la fronte di un beluga, o se vogliamo l'ultima Bmw 3. Resta cmq apprezzabile il tentativo di mantenere i fari sul frontale e relativamente bassi. L'espressività dello sguardo è dato ancora una volta dal cofano che fa da palpebra espressiva, come da tradizione Giugiaro, così come l'estremità antoriore a freccia e i passaruota ant. molto pronunciati. Elegante, lineare, rassicurante e noiosa e con i fari posteriori in perfetto stile Audi.
  • Sicuramente in vw sanno costruire bene le auto, ma esteticamente a vederla dalle foto è veramente triste come linea.
  • Mi spiace leggere commenti insulsi di troll pro Fiat, mi dispiace ancor di più sentire commenti stupidi vedi "poster" da un capo di una azienda in palese difficoltà rispetto alla concorrenza, a livello Mondiale purtroppo l'industria automobilistica Italiana ha perso credibiltà e prestigio, eccezion fatta per le supercar Ferrari e Lambo, in 20 anni abbiamo lapidato un patrimonio automobilistico che tutto il mondo ci invidiava, ora ci hanno superato persino i coreani.
     Leggi risposte
  • Non male... Il posteriore è un pò troppo "Golf", però rispetto al passato il passo in avanti è notevole e il frontale è molto "maschio". Per gli interni, mi pare un po' brutto quell'orologio al centro della plancia(sembra messo lì per tappare un buco), invece è molto bella la soluzione adottata per le bocchette del climatizzatore(quasi invisibili).
  • Che dire sarà noiosa e scontata però è ben proporzionata con un frontale ben riuscito. Almeno i tedeschi le fanno le nuove auto a differenza di altri che le annunciano poi ci ripensano, poi le riannunciano, poi le ristudiano, ecc. ecc.
  • ha dell'incredibile la perfezione raggiunta nell'equilibrio delle proporzioni.. come è incredibile esser riusciti a ridurre cosi tanto lo sbalzo anteriore su una ta
  • Davvero bella, ottimo lavoro VW! Solo la Variant pare un pò così così sopratutto dietro ma la berlina è davvero carina, stavolta spacca
  • Qualcuno tempo fa ha detto che "nessuno è cresciuto con il poster della passat nella sua cameretta" e, a vedere il misero lavoro di design su questo modello, un motivo c'è (e, credetemi, questo ha fatto venir su ragazzi molto meno problematici...). Mi fa un po ridere chi cita a sproposito la C200: in America la precedente generazione di passat è stata un flop clamoroso (a differenza della berlina mid-size Chrysler) e questa si appresta a raccoglierne gli insuccessi. Per l'Europa, invece, non c'è problema: basta autoimmatricolare...
     Leggi risposte
  • Saranno gusti soggettivi, ma questa "nuova" linea proprio non mi piace... Contenuti ottimi per carità, però frontale a parte è sempre la solita Vw... Il posteriore della sw è stato staccato dalla golf e appiccicato lì... bah Ottime linee x il mercato cinese, sopratutto la berlina! In europa venderanno il 90% station.
     Leggi risposte
  • Sembra tanto una big Golf. Io avrei preferito proseguire sullo stile morbido ed elegante della CC. Bellissimo il cruscotto full LED. Invece il tablet è troppo in basso, basta continuare con questi errori madornali.
     Leggi risposte
  • La nuova fanaleria la rende più aggressiva, gli scarichi stile mercedes sono belli speriamo siano per tutte le versioni. La vista complessiva però tradisce un progetto datato e sorpassato. L'auto sembra vecchia purtroppo.... insomma un restyling fatto di particolari ma che non cambia l'essenza di un prodotto che ha parecchi troppi anni alle spalle. La sensazione è che anche in VW siano finite le vacche grasse di nuovi modelli a gogo....
     Leggi risposte
  • Veramente molto bella, soprattutto la berlina come si vede nella prima foto. Il posteriore sembra un po troppo lungo. La forma del cofano ricorda vagamente quella dell'ultima Serie3.
  • Il pianale mqb per i designers si e' rivelaro una vera manna. passo sbalzi e altezza nettamente migliorati hanno trasformato la passat chiattona in un auto molto piu proporzionata e accattivante. solito lavoro di fino su lamiere e accoppiamenti e solito lodevole lavoro per tenere il muso piu basso possibile. certo bmw e mb e lexus hanno il vantaggio delle proporzioni della tp, ma mi pare che questa passat si difenda bene. assurdo sempre di piu dopo aver visto le foto il giudizio di mantelli che le dava dell'auto cinese. si potra dire che non e' un design dirompente , ma ha una tale accuratezza che cinese e' proprio l'aggettivo piu' fuori luogo che si potesse usare. per tornare all'importanza del pianale confrontare questa coi tozzumi a mso alto e sbalzi da paura tipo dart viaggio hrysler 200 ha dell'impietoso.
     Leggi risposte
  • è inutile ,li possono definire noiosi ,eccessivamente tradizionalisti ma le macchine le sanno fare e anche bene ,questa passat è veramente un concentrato di tecnologia ed è anche bella da vedere ,gli interni poi sono veramente belli !!
     Leggi risposte
  • Molto interessante la parte anteriore, le da grinta, e devo dire molto meglio la berlina della s.w., anche se da noi sarà la seconda a fare la parte del leone. cmq brava vw, secondo me si comincia a vedere lo zampino di Giugiaro.
     Leggi risposte
  • Molto interessanti le superfici del cofano, fanno molto a6 come del resto i fari posteriori della sw, direi ottima per il suo genere, avrei solo osato un pò di più sul genere passat c-c per la berlina (ma in cina sono molto tradizionalisti) e inclinato di più il portellone della sw e reso un pò meno "geometrico" il posteriore ma a questo punto sarebbe stata proprio una a6. Interni come design decisamente di alto livello, sia per la plancia con la riproposta bocchetta aria a tutta lunghezza (stile phateon e prototipo thesis 1998) e con il cruscotto da videogames che però , visto che si tratta di un'auto non sportiva, giustamente non ha sostituito il navi centrale come su tt.