Nuova Audi A4 Berlina e Avant insieme a Francoforte

Nuova Audi A4
Berlina e Avant insieme a Francoforte
Chiudi
 

In attesa della presentazione al Salone di Francoforte 2015, l'Audi ha diffuso foto e dati ufficiali relativi alla nuova generazione della A4, che sarà proposta fin dall'inizio nelle versioni berlina e Avant. La A4 B9 sarà nei garage dei clienti europei già entro la fine del 2015. Sebbene non siano stati per il momento diffusi i prezzi di listino, un lungo e completo comunicato ufficiale spiega con doverosi dettagli il processo di creazione di questo progetto che ha puntato tutto sull'efficienza per offrire un prodotto all'altezza della propria storia e della concorrenza.

Dimensioni e peso. Uno dei primi dati significativi è quello del Cx: per la nuova A4, l'Audi dichiara un valore di appena 0,23 per la berlina e 0,26 per la Avant, record per la categoria; l'introduzione della nuova piattaforma MLB e di altre soluzioni avanzate, inoltre, hanno permesso di ridurre la massa totale fino a 120 kg. La berlina con motore 1.4 TFSI è accreditata così di un peso di 1.320 kg: ogni componente ha contribuito a questo risultato, come gli oltre tre kg risparmiati riprogettando il servosterzo elettrico e gli otto kg guadagnati costruendo il alluminio il supporto delle sospensioni anteriori. Allo stesso tempo le dimensioni totali della vettura sono rimaste praticamente invariate, con una lunghezza totale di 4,73 metri per entrambe le versioni (+25 mm) e passo di 2,82 metri (+12 mm), ma è cresciuta l'abitabilità interna, con 23 mm in più per le gambe dei passeggeri posteriori e maggior spazio per le spalle di tutti gli occupanti. La A4 Avant, in particolare, offre un bagaliaio con capienza variabile tra 505 e 1.510 litri con la praticità del portellone elettrico, piccolo ma significativo miglioramento rispetto al modello precedente.

Motori. La nuova Audi A4 promette una riduzione dei consumi che raggiunge su alcuni modelli il 21%, mentre la potenza dei propulsori Euro6 è aumentata fino al 25%. La gamma è stata totalmente rivista e comprende ora il 1.4 TFSI 150 CV e 250 Nm di coppia massima (4,9 l/100 km e 114 g/km con cambio S Tronic), il 2.0 TFSI Ultra 190 CV e 320 Nm (4,8 l/100 km e 109 g/km), il 2.0 TFSI 252 CV e 370 Nm (5,7 l/100 km e 129 g/km di CO2 con cambio S Tronic) il 2.0 TDI 150 CV e 320 Nm (3,7 l/100 km e 95 g/km nella versione berlina Ultra), il 2.0 TDI 190 CV e 400 Nm (4,1 l/100 km e 107 g/km con cambio S Tronic), il 3.0 TDI 218 CV e 400 Nm (4,2 l/100 km e 110 g/km per i modelli a trazione anteriore) e il 3.0 TDI 272 CV e 600 Nm (4,9 l/100 km e 129 g/km). La V6 272 CV Quattro è anche la più veloce della A4, con un tempo di 5,3 secondi per toccare i 100 km/h da fermo e velocità massima autolimitata a 250 km/h.

2015-audi-a4-12

Audi A4 2.0 TFSI quattro; colore: giallo Vegas

Metano e diesel da 122 CV. In un secondo tempo saranno introdotte anche le varianti g-tron 2.0 TFSI 170 CV, capace di utilizzare l'e-gas prodotto dalla stessa Audi o il metano tradizionale (con serbatoio in CFRP capace di offrire 500 km di autonomia), e il diesel entry level 2.0 TDI 122 CV. Una curiosità proprio sui diesel: il sistema AdBlue offre di serie un serbatoio da 12 litri, ma in opzione è disponibile quello da 24 litri per ridurre il numero di rifornimenti tra gli intervalli di manutenzione. Ai cambi manuali sei marce saranno affiancati gli automatici sette marce S Tronic (ora anche per le trazioni anteriori) e otto marce Tiptronic (riservato alla V6 3.0 TDI 272 CV), oltre ovviamente alla trazione integrale quattro, che sulla diesel 272 CV potrà contare in opzione anche sul differenziale posteriore sportivo.

2015-audi-a4-6

Il cockpit della Audi A4 2.0 TFSI quattro

Accessori ed equipaggiamento. Secondo le prime informazioni relative agli allestimenti, tutte le Audi A4 offriranno di serie i fari Xeno, il sistema Keyless, l'Attention Assist, il Pre Sense City, il display da sette pollici del sistema di infotainment con Bluetooth, il display da cinque pollici integrato nella strumentazione analogica e, a partire dalla versione 2.0 litri benzina, il comando dell' Audi Drive Select. È fondamentale anche l'introduzione del Virtual Cockpit opzionale, il cruscotto digitale personalizzabile con schermo da 12,3 pollici già visto su altri modelli Audi come TT e Q7 che lavora in simbiosi con il sistema di infotainment MMI di ultima generazione, ora dotato di nuovi comandi fisici e vocali e dell'inedito schermo opzionale da 8,3 pollici e 13 millimetri di spessore, oltre che dell'hotspot Wi-Fi 4G con Servizi Audi Connect e della compatibilità completa con gli standard Apple e Android. Tra gli altri optional qualificanti spiccano anche i gruppi ottici Led e Matrix Led, il sistema audio 3D Bang & Olufsen, il sistema di ricarica wireless per smartphone, l'head-up display, il Dynamic Steering, il climatizzatore automatico trizona con display integrati nei comandi rotanti, i sedili climatizzati, l'Audi Tablet da 10,1 pollici per l'intrattenimento dei passeggieri posteriori integrato con l'infotainment principale, l'illuminazione interna Led con 30 gradazioni di colore selezionabili e le sospensioni a controllo elettronico.

2015-audi-a4-avant-10

Audi A4 Avant 3.0 TDI quattro; colore: rosso Tango

Un capitolo a parte meritano i sistemi elettronici di sicurezza e di assistenza alla guida: la nuova Audi A4 potrà essere infatti dotata di tutte le più recenti soluzioni tecnologiche disponibili come il Predictive Efficiency Assistant (capace da solo di ridurre i consumi fino al 10% anticipando l'andamento del percorso e l'uso del cambio automatico con funzione coasting), l'Audi Active Lane Assist, l'Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go, il Traffic-Jam Assist, il Parking Assist, il Rear Cross-Traffic Assist, il Collision Avoidance Assist, il Turn Assist e il riconoscimento dei cartelli stradali, mentre sarà di serie per tutti i modelli il sistema Audi Pre Sense City con radar attivo fino a 85 km/h e capace di azionare autonomamente l'impianto frenante in caso di collisione imminente con altri veicoli o con pedoni. L.Cor.

COMMENTI

  • Un ringraziamento particolare va alla redazione che ci ha fatto o copia/incolla dei nostri commenti fatti in precedenza. ..altra notizia doppione ma...è Audi (si ricordi quella della "scoperta"del nuovo volante....)
  • bella severa come la mecedes meno intrigante di jaguar e bmw ma l'arrivo di giulia ha cambiato i parametri e spostato in su ,e di molto, l'asticella
  • E' un restyling, vero?
  • Sicuramente bella, però non emozionante.....ormai ogni nuovo modello di Audi-VW è fatto con il copia incolla........
  • Sicuramente bella, però non emozionante.....ormai ogni nuovo modello di Audi-VW è fatto con il copia incolla........
  • Per rimanere in tema alfa romeo, la presentazione della versione sportiva di punta potrebbe essere il segno di un destino diverso da quello della 159, ovvero lasciata morire senza versioni di punta e senza troppe varianti nella gamma. Ovvio che l'audi con il lancio della nuova a4 sta lanciando la versione successiva di un modello che è stato, merito loro, aggiornato fino alla fine, pertanto motori, cambi e trazioni sono disponibili da subito. L'Alfa non ha niente di tutto questo, pertanto occorre rifare tutto, dire a priori che non ci riesce mi pare eccessivo, se invece ci riuscisse, come spero per loro, sarei contento. Non fosse altro che il fatto che in Italia si torni a fare auto premium. Personalmente, spero sempre che altri marchi come fiat, renault, psa, opel o qualsiasi altro riescano a produrre auto sempre migliori, non fosse altro che aumentano le nostre possibilità di scelta, e anche un po di concorrenza che agli automobilisti non fa mai male.
  • vogliamo parlare di tadizione? io ho 37 anni, ricordo con estremo piacere e nostalgia il successone cha negli anni 80 ebbe lmonima audi 80 quella bomata arrotondata era l'auto dei desiderri poi la 90 e la100 ..successo frutto di concretezze che si sono susseguite con le varie a 4 ecc il marchio è sinonimo di affidabilita stile pulito e tecnologico auto indistruttibili sportive io sono attualmente il felice possessore di una a3 di 5 anni fa ..è come nuova in tutto anche nei particolari di usura dove le altre case"quesi tutte"peccano e si deteriorano dopo pochi km secondo me le audi sono incommentabili e chi le ha o le ha avute lo sa...
     Leggi risposte
  • vogliamo parlare di tadizione? io ho 37 anni, ricordo con estremo piacere e nostalgia il successone cha negli anni 80 ebbe lmonima audi 80 quella bomata arrotondata era l'auto dei desiderri poi la 90 e la100 ..successo frutto di concretezze che si sono susseguite con le varie a 4 ecc il marchio è sinonimo di affidabilita stile pulito e tecnologico auto indistruttibili sportive io sono attualmente il felice possessore di una a3 di 5 anni fa ..è come nuova in tutto anche nei particolari di usura dove le altre case"quesi tutte"peccano e si deteriorano dopo pochi km secondo me le audi sono incommentabili e chi le ha o le ha avute lo sa...
  • vogliamo parlare di tadizione? io ho 37 anni, ricordo con estremo piacere e nostalgia il successone cha negli anni 80 ebbe lmonima audi 80 quella bomata arrotondata era l'auto dei desiderri poi la 90 e la100 ..successo frutto di concretezze che si sono susseguite con le varie a 4 ecc il marchio è sinonimo di affidabilita stile pulito e tecnologico auto indistruttibili sportive io sono attualmente il felice possessore di una a3 di 5 anni fa ..è come nuova in tutto anche nei particolari di usura dove le altre case"quesi tutte"peccano e si deteriorano dopo pochi km secondo me le audi sono incommentabili e chi le ha o le ha avute lo sa...
  • vogliamo parlare di tadizione? io ho 37 anni, ricordo con estremo piacere e nostalgia il successone cha negli anni 80 ebbe lmonima audi 80 quella bomata arrotondata era l'auto dei desiderri poi la 90 e la100 ..successo frutto di concretezze che si sono susseguite con le varie a 4 ecc il marchio è sinonimo di affidabilita stile pulito e tecnologico auto indistruttibili sportive io sono attualmente il felice possessore di una a3 di 5 anni fa ..è come nuova in tutto anche nei particolari di usura dove le altre case"quesi tutte"peccano e si deteriorano dopo pochi km secondo me le audi sono incommentabili e chi le ha o le ha avute lo sa...
  • vogliamo parlare di tadizione? io ho 37 anni, ricordo con estremo piacere e nostalgia il successone cha negli anni 80 ebbe lmonima audi 80 quella bomata arrotondata era l'auto dei desiderri poi la 90 e la100 ..successo frutto di concretezze che si sono susseguite con le varie a 4 ecc il marchio è sinonimo di affidabilita stile pulito e tecnologico auto indistruttibili sportive io sono attualmente il felice possessore di una a3 di 5 anni fa ..è come nuova in tutto anche nei particolari di usura dove le altre case"quesi tutte"peccano e si deteriorano dopo pochi km secondo me le audi sono incommentabili e chi le ha o le ha avute lo sa...
  • vogliamo parlare di tadizione? io ho 37 anni, ricordo con estremo piacere e nostalgia il successone cha negli anni 80 ebbe lmonima audi 80 quella bomata arrotondata era l'auto dei desiderri poi la 90 e la100 ..successo frutto di concretezze che si sono susseguite con le varie a 4 ecc il marchio è sinonimo di affidabilita stile pulito e tecnologico auto indistruttibili sportive io sono attualmente il felice possessore di una a3 di 5 anni fa ..è come nuova in tutto anche nei particolari di usura dove le altre case"quesi tutte"peccano e si deteriorano dopo pochi km secondo me le audi sono incommentabili e chi le ha o le ha avute lo sa...
  • In casa abbiamo un'audi a4 (2.0 tdi quattro business) e ne siamo soddisfatti, ma voglio insistere su un argomento, perchè guardando queste foto da cliente ho fatto la seguente riflessione: Abbiamo speso una cifra (l'ho già detto ma lo ripeto) un po superiore ai 50.000 per una a4 business: vi assicuro che l'allestimento non è per niente paragonabile a quello delle foto, persino la forma dei sedili è diversa (ovviamente parlo della versione precedente, e i sedili sono quelli che hanno la forma più larga in alto). Non manca niente di fondamentale, vero, ma per avere certi allestimenti con tutti gli accessori come quelli delle foto occorre spendere 25.000 euro in optionals, quindi verissimo che la qualità c'è, ma se non vuoi spendere cifre francamente poco sostenibili occorre scegliersi qualcosina e lasciare il molto. Qualcuno mi dirà che la qualità se la vuoi la paghi, ma un po' sopra i 50.000 posso anche starci, 65.000 per la stessa auto con più accessori proprio no. Adesso in casa arriverà in sostituzione una x4 2.0 accessoriata meglio, ma il conto dice 67.000 (la scelta non è mia, parlo di casa in senso largo non auto mia personale). Francamente vero è che sono buone auto, ma il rapporto qualità prezzo è dato appunto dalla qualità/prezzo, e se la prima è altra bene, ma se è alto anche il secondo. Non è questione di brand, questa è la seconda audi e la prossima sarà la quarta bmw, ma ci sono anche varie fiat in casa per le quali vale lo stesso concetto. La vecchia cara fiat croma 1.9 150cv non aveva le plastiche dell'audi, mancavano alcuni accessori, ma per esempio stavo più comodo lì, e la qualità dei viaggi era superiore sull'audi solo per la presenza della trazione integrale e di 27cv in più. In riparazioni non ho speso niente in nessuno dei due casi, solo manutenzione ordinaria, si sono rivelate entrambe completamente affidabili, e gli interni non si sono deteriorati in nessuno dei due casi (il tessuto Audi in verità mi dava l'impressione di avere una resistenza maggiore, le plastiche di portiere e tunnel migliori sull'audi, la plancia uguale nella parte sopra, migliore su audi nelle mascherine dei comandi. il tetto era rifinito bene in entrambi i casi, il baule sostanzialmente uguale (fiat plastiche un po meno buone, ma quelle audi si sono macchiate troppo velocemente). La Croma però è costata 27.500 euro, dopo cinque anni e 150.000 km è stata venduta a 12.000 per un'altra fiat. Non voglio dire quanto verrà valutata l'Audi, ma posso assicurare che recuperare la differenza è pura utopia. Pertanto, se penso alla frazione di prima, la qualità Audi è sostanzialmente maggiore, ma poi il prezzo mi dimostra che pago tutto quello che compro, e credo io, un po' troppo. Ovviamente è un'opinione personale di chi ha entrambe le auto e ne compra (della triade) una terza.
  • In effetti mi aspettavo di meglio, vista così la fiancata è quella attuale, il posteriore ricorda la A6 (squadratino) e il frontale, bhè forse non sapevano cosa fare e hanno tirato un pò qua e un pò la.Sono d'accordo con chi dice che poche idee ma confuse....
  • NON OSATE PARAGONARLA ALLA NUOVA GIULIA!!! la Giulia ha un'illustre antenata, la AUDI la storia dell'affidabilità di un 1.200 che andava come la nostra Seicento (e ci mancava anche che si rompesse ! ). Quindi concordo, non si può paragonare un'auto di classe con un maggiolino coi baffi finti.
  • Ammiro davvero la tenacia l'Audi nel riproporre per venti anni la stessa auto e spacciarla sempre per nuova. Ormai non sanno più che forma dare ai gruppi ottici e alla mascherina visto che ormai gli hanno riproposti in tutte le salse. Ps. Avevo criticato l'Alfa GIulia perchè penso che si sarebbe potuto osare di più sulla linea, ma rispetto a questa è autentico oro colato.
  • salite a bordo di un'AUDI guidatela è uno spettacolo scattante agile silenziosa di classe indipendentemente dal modello...questa farà girare la testa a molti di voi che qui la disprezzate perché fanatici di auto che sono retaggio ormai solo de i vostri nonni e i vostri padri ..nelle loro epoche uno logo ridisegnato non rivoluzione evidentemente ilc oncetto costruttivo di un marchio ---
     Leggi risposte
  • la continuità stilistica è rivoluzione allo stesso tempo nel caso specifico si ttatta di un pianale inedito con soluzioni ingegneristiche di primordine come le sospensioni all'avantreno --la linea di continuità rassicura il cliente e fa lievitare le serie precedenti nel mercato del'usato e poi cosa si puo' chiedere ad uan berlina media??che sia tamarra e pomposa come la GIULIA? o barocca appariscente ma estremamente vuota nel senso stretto qualitativo del termine come la MB classe C?
  • NON OSATE PARAGONARLA ALLA NUOVA GIULIA!!! la nuova a4 fara' la fine delle precedenti serie cioè amata apprezzata desiderata e sognata top per stile status qualità dinamicità di guida leggerezza finiture maniacali la GIULIA farà la fine della 156/9 effetto momento poi scarsa qualità costruzione approssimativa vibrazioni pure da ferma e a motore spento lamierati e plastiche povere rivendibilità da segmento b..i clienti saranno infuriati come lo sono io con qjuell'orrore di 147 che ho avuto cche nei 3 anni che l'ho tenuta ho sostituito bracceti marmitta valvola egr pdale frizione e gli interni sicorticavano da sli al sole...GRANDE AUDI A VITA!!
     Leggi risposte
  • "l'introduzione della nuova piattaforma MLB" Err, la piattaforma MLB potrebbe essere stata aggiornata, ma le Audi sono costruite su una piattaforma modulare a motore longitudinale (MLB) dal lancio della vecchia A4. Cioè, non che questa sia distinguibile da una "vecchia" A4, però così è.
  • Veramente rivoluzionaria, non capisco come siano riusciti a sconvolgere la linea e fare tutti questi cambiamenti insieme. Ci vorrà non poco per abituarmici, a fatica sembra un'Audi. E poi il tablet da 10.1 pollici, che idea rivoluzionaria, e com'è inegrato bene nella plancia. Magari ci si possono caricare sopra i videogiochi di automobili, per divertirsi al volante.
  • i fari anteriori sono identici a quelli dell'opel corsa!!!!!!!!!!!!!!!! mah...
  • Mi sembra esattamente identica alla precedente, non è che ci sia stato un'errore nel mettere le foto ed abbiano preso il modello precedente ? Comunque venendo alla tecnica spero abbiano risolto una volta per tutte i problemi cronici di malfunzionamento del cambio DSG, perchè in effetti avere una macchina con gli interni perfettini ma che ti lascia puntualmente a piedi non è bello.
  • Mamma mia, dopo aver visto la Giulia questa mi sembra quasi ridicola. Linea noiosa, banale, che tra l'altro è quasi identica alla precedente (e questo ce lo aspettavamo alla fine). Gli interni saranno più moderni ma non mi piacciono per niente, imho volante brutto, troppi comandi, sembra un po' pasticciato. Più guardo gli interni di GIulia piu penso che siano spettacolari, per linee, essenzialita, sportività, ergonomia. Chapeau a FCA
  • Se vogliamo giocare a chi-copia-chi l'Audi ha con queste ultime versioni delle sue auto (epperciò comprendo anche la q7) ha preso di netto il volante delle Volvo (che usa questo sistema da almeno 10 anni), e dalla stessa marca ha preso il cruscotto TFT che da questa rivista è stato definito (quello dell'Audi ça va sans diere) ipertecnologico futurista eccetera mentre la Volvo nemmeno lo ha citato fra le innovazioni della sua xc90. Questo solo per mettere i puntini sulle i, senza tener cono che senza frullarci i cabasisi Volvo usa da anni cofani ed in alcuni casi anche portiere e sospensioni nonchè parti del telaio in alluminio senza andare in giro a suonare la grancassa.
  • Che cosa stiano a fare De Silva ed il suo luogotenente Giugiaro in VW rimane per me un mistero, se il risultato è l'ennesimo clone rinfrescato del modello (osano chiamarla serie !) precedente. Meglio così, si apprezzerà ancora di più il canto fuori da coro intonato dalla Giulia... PS forse è per questa ragione che in Fca se la sono presa bassa - pure troppo - con i tempi della commercializzazione...
  • non entro in merito sull'oggetto, l'auto, nè tantomeno concordo con chi ha detto che sono stati bravi a copiare in 4 gg i fari posteriori della Giulia (di stupidate se ne leggono in giro già tante). Però, a mio avviso, ecco come va fatta la presentazione di un'auto. Adeguatamente documentata sia dal punto di vista visivo, foto, che tecnico e di composizione della gamma. Poi non lamentiamoci che sulla Giulia tutti né abbiano parlato poco, o non ne abbiano addirittura parlato. Cosa potevano dire con 4 foto e una presentazione che parlava solo degli intenti e delle convinzioni dei diretti interessati? Alla fine il verdetto lo darà il mercato e saranno numeri. solo sterili e "non interpretabili" numeri. O hai venduto o non hai venduto. Il resto non importa a nessuno. se avrai raggiunto i tuoi obiettivi, che non per forza di cose significa vendere decine di migliaia di esemplari, avrai avuto successo altrimenti avrai fallito. Quello che è interessante notare è che qualcuno ha commentato che certe case hanno l'ultima possibilità di fare poi non ne avranno più. altre che hanno lavorato senza rivoluzioni ma costantemente hanno molte possibilità in più per rifarsi. A tutte però va un grande "in bocca al lupo".
     Leggi risposte
  • Visto che avete più volte chiamato in causa la nuova Giulia e constatando che la nuova A4 risulta parecchio simile alla precedente, vi posto volentieri e senza commentare questo confronto, relativo alle rispettive versioni di punta: https://www.youtube.com/watch?v=wQq2BSoBk9Y Ripeto, non voglio fare commenti per non suscitare le ennesime ed eterne diatribe e anche perchè ho sempre amato e pure guidato le Alfa, per cui temo di essere poco obiettivo, però...... Saluti a tutti
  • Gli interni sembrano molto belli, in attesa di toccarli dal vivo per una conferma tattile sulla qualità dei materiali e degli assemblaggi, direi che hanno alzato ancora l'asticella e Mercedes, ma soprattutto BMW, dovranno lavorare parecchio per raggiungerli. Sulla Giulia, chiamata in causa da qualcuno, degli interni non sappiamo ancora nulla, a parte qualche foto che gira in rete, il design non sembra male ma onestamente è difficile ipotizzare possano anche solo avvicinare il livello Audi in questo settore, nel complesso invece, non avendo l'Alfa la versioni SW, in Europa avrà le armi spuntate per competere con le big3 tedesche Circa la linea esterna dell'A4, beh non si sono sforzati molto, saranno contenti i proprietari della serie precedente i quali non saranno facilmente additati di possedere il "modello vecchio" ...... (-_-)
     Leggi risposte
  • anonima.. anonimissima! non è una brutta macchina.. ma.. oltre ad essere sempre uguale è pure difficile distinguerla tra a3sedan a6 e a8.. si.. non saranno identiche anche per via delle misure.. ma.. metteteci un minimo di fantasia!
  • Non che gli interni pieni di tastini della nuova anonima4 delizino la vista (persino in versione "photoshoppata"), ma il display posticcio è un vero pugno in un occhio, come già su mercedes... Può avere un senso invece uno spompo 1.4 metano su questa berlina, contrariamente a quanto si pensi... Dato che nessuno (sano di mente) comprerebbe un'audi per il piacere di guida, che almeno risparmi qualcosa alla pompa di carburante (sul costo dello stesso ovviamente, giacché i risparmi dichiarati di peso, come quelli sui consumi, sono in puro stile vag: esilaranti nella loro totale irrealtà...)
     Leggi risposte
  • Un´ auto che non bisogna aspettare dal vero per giudicare il design. E´uguale al modello attuale! Mi stupisce ció, in quanto sulla stampa specializzata si legge sempre che un´ auto dopo 3 anni inizia a sentire il peso degli anni e ha bisogno di un restyling per rilanciare le vendite. Qui dopo 6-7 anni ritrovianmo lo stesso design! Gli interni sono di chiara derivazione A6 e Q7, dunque nulla di nuovo. Addirittura i bracccioli dei pannelli portiera hanno lo stesso disegno ormai da 20 anni. Ritendo un doppione la strumentazione TFT e l´ Head-up display. Inoltre questa nuova strumentazione distrae dalla guida, in quanto il guidatore sarà impegnato con il nuovo "videogioco" a cambiare schermate e intanto non guarda la strada!!! Rispetto alla concorrenza, trovo che meccanicamente sia un pó meno nobile. Oggi BMW serie 3, Mercedes classe C, Jaguar XE e Alfa Romeo Giulia adottano tutte la trazione posteriore e a queste cifre meglio un prodotto più esclusivo. A mio avviso Audi "soffre" un pó, rispetto alla concorrenza, per i diversi componenti condivisi con altri modelli del gruppo VW (motori in primis) e mi trasmette sempre quell´idea di una VW ricarrozzata. Non so se ripeterá il successo del modello attuale, vista la concorrenza e un design invariato (ottimi assemblaggi penso non siano sufficienti a generare un vantaggio competitivo)
  • ma secondo voi lo schermo del mmi è fisso ?da quello che vedo nelle fosto sembrerebbe cosi... per me è terribile, sembra posticcio come quelli delle mercedes. almeno sulla A3 rientra a comando
  • Al di là dei soliti commenti delle opposte fazioni... Ma che fine ha fatto il progetto di ibrida plug in?
  • Scusate, ma solo l'ultimo dei ciaparat può pensare che questo sottosterzante gatto delle nevi con motore a sbalzo sia in competizione con quella meraviglia della meccanica che è la nuova Segmento D Alfa... Fa quasi il paio con quei poveri di spirito (e di diottrie) che sostengono che la fanaleria posteriore della Giulia sia mutuata dal marchietto dai quattro anelli (o che già fanno funeste previsioni sugli assemblaggi, come se davvero ne sapessero qualcosa...)
  • Io invece trovo che sia molto cambiata Audi, ovviamente alcuni elementi caratteristici segnano profondamente lo stile ma i cambiamenti ci sono eccome. Mantengono lo stile pulito, ma siamo passati da curve morbide a dei tagli netti, esasperando anche lo sviluppo orizzontale, hanno voluto dare un maggior senso di robustezza. Interessanti per capire il concetto sono i bozzetti. Trovo che l'assenza di guizzi sia una scelta da parte di Audi. BMW invece continua a puntare sulla sportività, ma come anche la Giulia devono non eccedere troppo per avvicinarsi a chi magari ha anche una famiglia.
  • Gli interni sono indubbiamente sopra le righe, ma la linea esterna non mi piace molto. Motori, a mio parere, ottimi. Aspettiamo le prime prove strumentali per poter valutare gli effettivi benefici della massa più contenuta.
  • originale direi xd ma poi a che pro quel 3.0 da 218cv che va come il 2.o da 190?
  • Da soddisfatto possessore di audi a4 station wagon 2.0 diesel quattro, cambio manuale, versione business: E' molto diversa da quella che abbiamo in casa, ma mi sa di molto di deja vu. Posso dire anche un'altra cosa: le foto sono belle, ma se considero quanto ho speso io (cifra superiore ai 50.000 euro), l'allestimento è ancora molto lontano da quello delle foto (stesso dicasi per bmw e mercedes - precedenti auto 330d e 530d). Auto molto belle, ma quando vuoi allestirle in quel modo i prezzi diventano proibitivi.
  • Da questa la Giulia non ha nulla da temere. Estetica pressochè invariata rispetto al modello precedente e altrettanto noiosa. Solito sbalzone all'anteriore e soliti noiosi stilemi Audi. Ma 15 anni di De Silva a cosa sono serviti? Solo a toglierlo alla concorrenza?
  • Vedendola in queste foto, senza nulla togliere alla perfezione degli interni e dei materiali, non credo che la nuova Giulia possa soffrire di complesso di inferiorità nei suoi confronti. Il posteriore, anche se molto ispirato alla tedesca, lo preferisco quello italiano ed allo stesso modo la parte anteriore la trovo molto più grintosa. Purtroppo, per ora abbiamo visto la Giulia versione top con i cerchi da 19" super assettata, bisognerà vedere dal vivo le versioni più umane per fare un confronto realistico.
  • Mezzo elettromeccanico discretamente efficiente, ma dalla linea tristerrima! Come dite? E' un'automobile?? No, scusate, QUESTA è un'automobile: http://www.quattroruote.it/news/novita/2015/06/24/alfa_romeo_giulia_tutte_le_foto_dal_vivo_della_nuova_berlina.html
  • 2.0 turbo a metano da 170cv? Ho letto bene? Voto 18, allora. Come linea.....classico Audi, prima regola non stravolgere ciò che ha venduto bene. Nostri commenti per lo + pollice down, vendite pollice up. Interni molto validi come da previsioni.
  • senza che questo sia una critica all'auto nella sua globalità, si può dire che l'aspetto è di una noia mortale, mabasta non se ne può più della stessa minestra sciapa.
  • Finchè il mercato risponde hanno ragione loro, considerando lo scarso livello di affidabilità delle loro vetture, si confermano veri maestri nella comunicazione (se si ferma un'Audi può capitare, se si farma un'Alfa è da buttare)
     Leggi risposte
  • E' incredibile come in 4 giorni siano riusciti a copiare i fanali della giulia. E poi quegli interni visti e rivisti....basta!!
  • a me pare che nessuno abbia il coraggio di innovare. Audi men che meno e si può, forse, anche capire. Peggio sicuramente la jaguar con la banale xe e alfa che con la giulia si è semplicemente accodata pedestremente alla concorrenza. Comunque se la giulia è ultraconservativa, questa è giurassica
     Leggi risposte
  • Noia portami via. Bocciata.
  • bella ,mi piaceva molto la precedente ed essendo questa un'evoluzione mi piace molto anche questa, interni veramente spettacolari e gamma semplicemente perfetta per il segmento!!
  • bella ,mi piaceva molto la precedente ed essendo questa un'evoluzione mi piace molto anche questa, interni veramente spettacolari e gamma semplicemente perfetta per il segmento!!
  • Questi nuovi fari posteriori sono un bene anche per giulia che ora avrà i fari simili alla vecchia a4 non alla nuova :D :D Per il resto solita evo in stile audi anche se da alcune viste pare un pò pesantuccia, sicuramente da vedere dal vero, ovviamente a4 2007-8 inarrivabile auto moderna ancora oggi e che veramente aveva dato un'evoluzione alla casa tedesca a livello di stile. I motori li rinnovano già costantemente ogni anno....quindi ovvio nessuna rivoluzione essendo più o meno sempre al top. Come interni ci voleva un rinnovo totale che c'è stato, personalmente però la bocchette aria a tutta lunghezza da un lato non mi piacciano e poi fanno un pò nuova passat, come qualità di materiali-assemblaggi ovviamente sarà come sempre inarrivabile....e ovviamente anche come vendite nel segmento D.
     Leggi risposte
  • Invece io la trovo brutta. Sempre più lineare, anonima, sviluppata su linee orizzontali tese. Trovo questa un esasperazione dei concetti abbozzati dalla generazione attuale, che avevano già imbruttito la precedente. Sempre più razionali, concetti comuni per altro a tutta la gamma rinnovata audi. Meglio l'avant, anche se non apprezzo il genere. Gli interni sono belli, e devo notare che è comparso anche in Audi lo schermo stile aftermarket, anche se come soluzione non mi dispiace, la scelta dei materiali della versione full ha un certo impatto, da verificase se in versioni più basic la resa tenga, trovo anche quì uno stile piatto-orizzontale, come per gli esterni.
  • Hanno mantenuto la linea di cintura a scendere verso il posteriore che non mi piaceva nella serie precedente e stesso giudizio per questa. Per il resto solita sensazione di deja-vu Audi.
  • esteticamente è una totale delusione
  • Modello precedente lavata con Perlana. Brutto non è ma personalità zero.
  • Anonima, come tutte le serie precedenti. La linea è pure equilibrata, ma non ha alcuno spunto stilistico che faccia girare la testa. Pecca di personalità, non sa di niente. A prima vista non si comprende neanche se sia la serie nuova, e quali siano le differenze con la precedente. A livello di linea, penso che la Giulia abbia già vinto la sfida, a mani basse. Le berline segmento D sono, ormai, abbastanza simili su alcune scelte stilistiche, tuttavia la Giulia ha una personalità che sovrasta nettamente l'Audi. Ormai è come per la Golf: vista una, viste tutte. Se qualitativamente la Giulia si rivelerà altrettanto valida come la sua meccanica, allora vedremo dei bei numeri...
     Leggi risposte
  • esteticamente non si può dire che sia brutta....ma sembra piu un restyiling che un modello nuovo.....internamente il salto è enorme invece, sia perchè ora è molto bella e sia perchè il vecchio modello aveva interni ancora preistorici rispetto allo stile audi degli ultimi anni. credo che la SW sia la salvezza di questo modello perchè ormai ha raggiunto una sua "posizione sociale". Il punto debole credo incominci a diventare l'estetica che, dopo aver sfondato con il "single frame", oggi ha seri problemi di rinnovamento.
  • Sempre in piccolo miglioramento, sempre un poco più sportivette, sempre un po' meglio gli interni. ma quando tengo la barba lunga, non ricordo se dormo tenendola sopra o sotto le coperte.
  • Veramente bella, linea pulita ed originale, finalmente qualcosa di nuovo da Audi. Poi meccanica innovativa per non parlare dei motori, finalmente all'altezza di BMW e MB. Inoltre ce n'e' per tutti i gusti fino a configurazioni 4x4 che, si sa, sono tecnicamente eccellenti. Costa anche poco per i contenuti che ha secondo me.
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21300/Thumb.jpg e-tron: 10 segreti che non sapevi sulla prima elettrica Audi http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/e-tron-10-segreti-che-non-sapevi-sulla-prima-elettrica-di-audi Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21195/poster_95cd5318-45f9-48f4-8778-25d2cb91ff9a.jpg Finalmente guidata la prima elettrica di Audi: ecco la E-tron! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/finalmente-guidata-la-prima-elettrica-di-audi-ecco-la-e-tron- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21039/poster_003.jpg La nuova Audi Q3: la prova completa http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-audi-q3-la-prova-completa Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21026/poster_007.jpg Teaser - Le prime immagini della nuova Audi Q3 http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-le-prime-immagini-della-nuova-audi-q3 Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20973/poster_003.jpg Audi Q3: sta per arrivare in Italia! http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/parigi-2018-audi-q3-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20970/poster_004.jpg La tecnica vista da Roberto&Roberto: i motori full hybrid e le auto a batteria, senza dimenticare le plug-in http://tv.quattroruote.it/eventi/video/ungaro-e-boni-viaggio-dell-elettrificazione-mov Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20962/poster_008.jpg Audi A1 Sportback e SQ2: piccole sportive Audi che fanno girare la testa http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/audi-a1-e-sq2-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20961/poster_007.jpg Guarda com'è fatta sotto la nuova Audi e-tron http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/parigi-2018-audi-e-tron-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20898/poster_008.jpg La nuova Audi e-tron vista da vicino http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/audi-e-tron-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20775/_TS46306 -2-.jpg Audi TTS (restyling), è davvero così noiosa? La prova sull'Isola di Man! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-audi-tts-mp4 Prove

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • CUPRA
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona