Ferrari F12tdf Tecnologia da corsa per la supercar stradale

Ferrari F12tdf
Tecnologia da corsa per la supercar stradale
Chiudi
 

In occasione delle finali Mondiali Ferrari al Mugello, in calendario il prossimo 8 novembre, si svolgerà l'anteprima internazionale della nuova F12tdf. L'attesissima serie a tiratura limitata (799 esemplari), derivata dalla F12, alza ulteriormente il riferimento prestazionale e cita nella sua denominazione la 250 GT Tour de France del 1956, esempio chiave di Gran Turismo, adatta alla strada e alle competizioni, che ha rappresentato uno dei modelli principali nell'evoluzione del Cavallino.

Che numeri! Con i suoi 780 CV, la nuova Ferrari F12tdf è capace di raggiungere i 100 km/h da fermo in 2,9 secondi e i 200 km/h in 7,9 secondi, mentre la velocità massima è di oltre 340 km/h. A Fiorano, la nuova biposto è stata capace di girare in 1'21", due secondi più veloce della nuova 488 GTB, equipaggiata con il V8 biturbo da 670 CV. Il suo V12 aspirato di 6.3 litri, con limitatore fissato a 8.900 giri, eroga 40 CV in più rispetto all'unità originale, mentre la coppia massima è passata da 690 a 705 Nm, già disponibile per l'80% a 2.500 giri.

Meccanica e aerodinamica. La distribuzione adotta nuove punterie meccaniche e trombette di aspirazione ad altezza variabile, elementi derivati direttamente dalle competizioni. Il cambio automatico a doppia frizione F.1 DCT è stato aggiornato ed è ora dotato di rapporti accorciati del 6%, mentre il software di gestione ha permesso di ridurre del 30% i tempi di cambiata a salire e del 40% nelle scalate. Alle modifiche meccaniche è stata abbinata una profonda rivisitazione aerodinamica, che ha permesso di aumentare dell'87% il carico: a 200 km/h la vettura genera 230 kg di carico e la carrozzeria è stata completamente ridisegnata offrendo anche un inedito approccio stilistico. Le carreggiate sono state allargate, il paraurti anteriore integra uno splitter e speciali deviatori, che migliorando l'efficienza del fondo e delle fiancate, mentre i nuovi Aerobridge laterali offrono un maggior carico. Al posteriore si notano le feritoie (una citazione delle 250 e 288 GTO), che estraggono aria dai passaruota, mentre lo spoiler in coda è più alto di 30 mm e arretrato di 60 mm. Il lunotto stesso ha una diversa inclinazione per far lavorare al meglio lo spoiler. Il fondo totalmente ridisegnato contribuisce per il 30% all'aumento del carico con tre canali separati con portelle attive.

Cura dimagrante e Passo Corto Virtuale. La riduzione del peso (110 kg in meno rispetto alla F12berlinetta) è stata ottenuta anche utilizzando la fibra di carbonio per gran parte degli elementi dell'abitacolo. Questo materiale è stato utilizzato per le palpebre degli strumenti, ma anche per gli interni pannelli porta semplificati a guscio unico. La plancia non è più dotata del cassetto portaoggetti, sostituito da un cuscino per le ginocchia del passeggero, mentre tutti i rivestimenti di pelle sono stati sostituiti dalla più leggera Alcantara e dal tessuto tecnico riservato ai sedili. Per gestire al meglio le prestazioni di cui è capace, la F12tdf è stata dotata di nuovi pneumatici allargati da 275/35 anteriori e da 315/35 posteriori su cerchi di lega da 20 pollici (10 e 11,5 pollici di canale). Per bilanciare il sovrasterzo generato da questa scelta è stato introdotto il Passo Corto Virtuale (PCV), un sistema di ruote sterzanti al posteriore, che eleva ulteriormente agilità e risposta della vettura ai cambi di traiettoria, in combinazione con tutti gli altri sistemi elettronici di bordo che controllano sospensioni, aerodinamica, motore, cambio e differenziale. L'impianto frenante carboceramico, derivato dalla LaFerrari, promette prestazioni da record: 30,5 metri per fermarsi da 100 km/h e 121 metri da 200 km/h.

Redazione online

Giuseppe Carlucci Sforza

come lei nessuna mai. bellezza, stile, classe...e tutto il resto ok mi avete convinto la compro... :)

COMMENTI

  • come lei nessuna mai. bellezza, stile, classe...e tutto il resto ok mi avete convinto la compro... :)
  • bella macchina!!! "equipaggiata con il V8 biturbo da 670 CV. Il suo V12 aspirato di 6.3 litri" se è biturbo è difficile che sia aspirato.
     Leggi risposte
  • L'ultima volta che mi sono emozionato così guardavo il raggio laser della Morte Nera. Questi mezzi purtroppo non sono reperibili nemmeno a Tattoine.. ma ci accontentiamo di osservarli da lontano, anzi da molto, molto lontano. In quanti aspettavano un modello bello pompato, sovraccarico di cavalli ed in serie limitata? la f12 di per se è un'auto molto equilibrata. Nonostante il poderoso motore anteriore le proporzioni tra abitacolo, avantreno e retrotreno sono di un equilibrio incredibile. Bastava poco per rovinare questa immagine sacra di equilibrio naturale ed in Ferrari hanno ben lavorato. Non un'appendice vistosa, non un'alettone ignorante (perchè stiamo comunque parlando di un'auto che deve essere sportiva si, ma anche elegante) non un'eccessivo uso di frese per feritoie varie. Tanta meccanica e tanta tecnica sotto la carrozzeria, e quei dettagli che anche da lontano ci fanno capire che non è una semplice berlinetta, ma l'auto del giudizio universale, in mocassini.
  • Questa rincorsa alla potenza non la capisco. Elettrico o no, ma abbiamo veramente bisogno di abbattere muri con migliaia cavalli per affermare la supremazia ferrari sulla concorrenza? Secondo me non ce n'è bisogno. Il mio mesto pensiero va piuttosto all' ottocentesimo cliente… che va in bianco!
  • Il V12 è ottimo, ma per abbattere il muro dei 1000 CV sarà necessario passare al "full electric".
     Leggi risposte
  • Non ci sono paragoni.
  • ...diciamo pure che é una creatura splendida, nel miglior stile Ferrari: design, meccanica, prestazioni e cura dei particolari. Ci saranno anche auto forse più performanti, ma nessun'altra potrà mai raggiungerne il carisma. Però, al di là di dette peculiarità del Marchio, la caratteristica più evidente si rileva nel raffinatissimo studio aerodinamico che non necessita di appendici alari che in tutte le altre supercar concorrenti altro non paiono se non assi da stiro...
  • Non lo ammetteranno mai in Ferrari ma questo fantasmagorico V12 sta al V8 turbo della 488 GTB come uno Jaeger Le Coultre a un Citizen. Direi uno tra i 5-6 motori più riusciti della storia dell'auto.
  • La cosa fantastica è che riescono sempre ad andare oltre, creando auto bellissime, ma sempre diverse e con qualcosa di nuovo da dire. Ognuna con una sua ben precisa riconoscibilità. La cosa non è per nulla scontata, e la tentazione di sfruttare un filone di successo potrebbe esserci. Penso alle Aston Martin, alle mcLaren, alle diverse riedizioni delle 911, al nuovo modello della R8. ferrari invece rischia, riparte da foglio bianco ed ogni vlta la fa più bella di prima. P.S. per prevenire certe precisazioni pignole sto parlando delle ferrari di oggi.
  • Molto bella, praticamente identica alla Corvette C7 Z06
  • è senza dubbio lo stato dell'arte, però io che sono un estimatore della F12 continuo ad apprezzare e preferire le eleganti forme plastiche e perfettamente sposate alla funzionalità aerodinamica della versione "base", la TDF pur con tutte le migliorie del caso mi sembra un pò troppo "intamarrita". Poi purtroppo con rammarico ma va sottolineato come ormai il motore aspirato sia giunto al capolinea nella gamma Ferrari, se la "piccola" 8 cilindri turbocompressa sta a "soli" 100 Cv dal maestoso V12 il futuro sarà questo per tutti i modelli....
     Leggi risposte
  • Peccato la mancanza del cassetto portaoggetti... altrimenti l'avrei presa!
  • Ogni volta che vedo una nuova Ferrari resto sempre senza parole! Menomale che a Maranello lavorano sempre per andare oltre ogni sogno!
  • A leggere l'elenco delle modifiche rispetto alla F12, praticamente un'auto nuova + che una serie speciale! Oramai la Ferrari è diventata un pianeta a parte. Ci sono altre Supercar (Lamborghini e Mclaren su tutte), ma la Ferrari fa un altro mestiere.
  • Bella è bella, potente anche! Preferisco il modello California però !Ciaoo!
  • Wow!!!!! Tutti i commenti vanno nella stessa direzione, che dire? Ancora più bella e accattivante e le modifiche non sono state proprio poche. Si sa il prezzo dei 799 esemplari? Sono riservati a chi possiede altre Ferrari?
  • Qualcuno ha un kleenex?
  • strabiliante
  • Come estetica la trovo un pò "evidente" ma giusto così visti i tempi che corrono, ottimo poi che ferrari produca queste "serie limitate" si fa per dire 799 non sono poche, e come avevo detto trovavo illogica la politica di non fare nulla tra le varie 599-f12 e f60,f150 un terreno fertile dove altri ci "sguazzano":-) Nonostante quello che dicevano molti un anno fa, per ferrari il futuro è sempre più roseo, nuovi progetti, aumenti di personale sia in gestione sportiva che nelle auto "stradali"
  • per un attimo ho pensato che tdf stesse per Turbo Diesel Ferrari......ci dobbiamo accontentare di settecentottantacavalli, peccato...... ps perché ho la tastiera bagnata?
     Leggi risposte
  • Guardate le prime 3 immagini in sequenza....., è una macchina questa? O la quintessenza dei sogni?! Oltre alla meccanica esagerata e che non indulge in tablet o guida assistita, le ultime Ferrari sono, secondo me, ancora più, straordinariamente, belle! Saluti
     Leggi risposte
  • C'e' poco da fare: le Ferrari hanno qualcosa che nessun'altra ha. Non e' questione di numeri; nessun'altra casa al mondo riesce a stregarti cosi', anche quando mette piu' cavalli o lima di un decimo lo 0-100. Basta andare al museo di Maranello; per ogni petrolhead e' come entrare in un luogo sacro. C'e' l'anima del Commendatore e dei tanti personaggi straordinari per cui le auto, le auto bell e veloci, prima che un business erano una ragione di vita. Spero che questo non venga mai perso
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20299/poster_004.jpg Ferrari 488 Pista, l'abbiamo provata in anteprima! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/ferrari-488-pista-l-abbiamo-provata-in-anteprima- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20177/vlcsnap-2018-03-07-09h16m56s97112.png Flavio Manzoni ci racconta la Ferrari 488 Pista http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2018/video/flavio-manzoni-ci-racconta-la-ferrari-488-pista Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20146/poster_004.jpg Ferrari 488 Pista: tutti i segreti della V8 più estrema di sempre http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2018/video/ferrari-488-pista-tutti-i-segreti-della-v8-pi-estrema-di-sempre Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20073/poster_0041.jpg Abbiamo guidato la Ferrari Portofino: scopritela con noi http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/abbiamo-guidato-la-ferrari-portofino-scopritela-con-noi Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19840/poster_008.jpg Teaser - Ferrari 812 Superfast: eccola sulla nostra pista di Vairano (PV) http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-ferrari-812-mp4 Flash
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19381/poster_c1dd0edc-cce5-4fbc-b7d4-ed22d13d8b0f.jpg Ferrari Portofino svelata al Salone di Francoforte http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-portofino-svelata-al-salone-di-francoforte- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19322/poster_014.jpg Ferrari Portofino: la nuova Gran Turismo del Cavallino affascina Francoforte 2017 - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2017/video/ferrari-portofino-la-nuova-gran-turismo-del-cavallino-affascina-francoforte-2017-live Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19327/poster_bd60b565-daeb-43d5-9d75-ef40303348c7.jpg Ferrari Portofino: tutto il fascino di una Gran Turismo V8 http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-portofino-tutto-il-fascino-di-una-gran-turismo-v8 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19278/poster_012.jpg Il Salone di Francoforte in quattro minuti - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2017/video/il-salone-di-francoforte-in-quattro-minuti-live Eventi

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona