Nuovi Modelli

Lotus Elise
Cambia la gamma: al debutto la Sport e la Sport 220

Lotus Elise
Cambia la gamma: al debutto la Sport e la Sport 220
Chiudi

Non è soltanto questione di nome: le novità sono anche di sostanza. E trattandosi di Lotus, non possono che avere nella riduzione del peso l'elemento centrale: la Elise e la Elise S abbandonano i listini lasciando il posto alle nuove Elise Sport ed Elise Sport 220, rispettivamente. Entrambe le varianti, secondo quanto annunciato oggi dalla Casa, pesano 10 kg in meno rispetto a quelle che sostituiscono.

Prestazioni su, consumi giù. Ora, in virtù degli interventi di alleggerimento, la nuova versione entry level pesa 866 kg, mentre quella più potente ferma l'ago della bilancia a quota 914. Un valore che le garantisce prestazioni da supercar, come lo 0-100 in 4,6 s: spinta dal 1.8 volumetrico da 220 CV e 250 Nm, la Sport 220 raggiunge i 234 km/h, riducendo i consumi a 7,5 l/100 km nel ciclo combinato. Anche la Elise Sport, spinta da un 1.6 aspirato da 136 CV e 160 Nm, la nuova "base" copre lo 0-100 in 6,5 s e tocca i 204 km/h, abbassando il consumo a 6,3 l/100 km.

Come l'Esprit del '76. Tra le novità che hanno contribuito a ridurre il peso, vanno citate la nuova batteria e i sedili sportivi, facilmente riconoscibili per i loro rivestimenti "nostalgici": il tartan che li riveste è un raffinato richiamo alla prima Lotus Esprit, la S1 del 1976. In alternativa sono disponibili le classiche alternative in pelle o Alcantara.

Un filo d'elettronica. Dura e pura da sempre, l'Elise concede anche qualche centimetro all'elettronica: su entrambe le nuove versioni è di serie il tasto Sport, che interviene su alcuni parametri del veicolo e rende la risposta dei comandi - a partire da quello dell'acceleratore - più diretta e immediata.

Scendono i listini. Con l'annuncio odierno, la Casa ha anche promesso un taglio dei listini: per ora non sono stati comunicati i valori italiani (da noi l'entry level è l'Elise Club Racer, 44.108 euro), ma in Germania la nuova Elise Sport sarà offerta a 39.900 euro. Riduzioni anche per le varianti volumetriche: in Germania l'Elise Sport 220 partirà da 48.700 euro (contro i 51.608 richiesti oggi in Italia per la S Club Racer).

Sui mercati da dicembre. Le vendite in Europa cominceranno dal mese di dicembre: la nuova gamma Elise è disponibile nelle tinte Solid Red, Solid Yellow, Metallic Green, Metallic Blue, Metallic Silver, Metallic White, Metallic Grey, Metallic Orange, Metallic Black e Signature Grey, col diffusore posteriore in nero opaco. Le ruote di serie, da 16" davanti e da 17" dietro, sono disponibili nelle tinte argento e nero. A richiesta, i cerchi forgiati, che permettono di risparmiare ulteriori 5 kg sul peso totale. F.S.

COMMENTI

  • Lunga vita alla Lotus!