Hyundai Ioniq Efficienza termica al 40% per l'anti-Prius coreana

×
 

Una vera e propria presentazione a puntate, con la prima - oggi - riservata all'ibrida che andrà a dare battaglia alla regina Toyota Prius: la Hyundai Ioniq, inedito modello ecologico che sarà declinato anche nelle versioni ibrida plug-in ed elettrica pura, si svela al mondo con le prime cifre e foto ufficiali. I dati relativi alle altre due varianti verranno invece resi noti a marzo, al Salone di Ginevra.

Piattaforma tutta nuova. "Il punto di partenza della mobilità del futuro": con questa espressione, Rag Jung, responsabile del project management al centro di ricerca della Hyundai in Corea, descrive la Ioniq. Parole che trovano supporto nelle tante innovazioni del modello, basato innanzi tutto su una piattaforma progettata a partire dal foglio bianco, e costituita per il 53% da acciai ad alta resistenza.

Piacere di guida al centro. Ampio anche il ricorso all'alluminio: utilizzato per alcune componenti delle sospensioni e per le parti mobili della carrozzeria, ha permesso un risparmio di peso del 45% (12,6 kg, per l'esattezza) rispetto a lamierati convenzionali. La leggerezza intrinseca, combinata con il posizionamento basso delle batterie e l'adozione di un multi-link con doppio braccio inferiore all'asse posteriore, dovrebbe garantire un comportamento stradale più coinvolgente rispetto alle ibride oggi sul mercato, secondo quanto promette il Costruttore.

Massima efficienza per il nuovo 1.6 GDi. La Ioniq ibrida, prima delle tre varianti a raggiungere i mercati, monta anche un motore termico completamente nuovo: il 1.6 GDi della famiglia Kappa, sviluppato appositamente per l'impiego sulle ibride dei marchi Hyundai e Kia, vanta "la più alta efficienza termica al mondo", pari per la precisione al 40%.

Va a ciclo Atkinson. Il quattro cilindri, che funziona a ciclo Atkinson, eroga 105 CV, ed è abbinato a un motore elettrico che ne fornisce altri 43,5. Da segnalare l'impianto di alimentazione, con iniettori a sei fori in camera di combustione che lavorano a una pressione di 200 bar, contribuendo a ridurre consumi ed emissioni di CO2.

Polimeri di litio e doppia frizione. A sua volta, il motore elettrico è alimentato da un innovativo pacco batterie ai polimeri di litio, che garantisce profili di carica e scarica particolarmente favorevoli. I due motori che spingono la Ioniq trasmettono il moto alle ruote anteriori tramite un cambio a doppia frizione sviluppato appositamente per garantire il dovuto piacere di guida anche alle future ibride del Gruppo.

Fabio Sciarra

Alberto Arcangeli

Le foto ufficiali e la Press Release ufficiale sono state diffuse ieri.

COMMENTI

  • Le foto ufficiali e la Press Release ufficiale sono state diffuse ieri.
  • In questo modo si utilizza un sistema meritocratico. Vince la tecnologia migliore, magari sarà quella ibrida, nel medio-breve periodo. Lasciamo, però, che siano il mercato e i costi industriali a decidere, non le mode o ciò che al momento appare "migliore" o più "innovativo"
     Leggi risposte
  • Bella macchina e bella tecnologia. Ma sinceramente non riesco a capire perchè le auto ibride siano considerate meno inquinanti delle auto tradizionali. Vanno sempre a benzina, sono Euro 5 o Euro 6 e quindi hanno emissioni per Km pari alle normali auto a benzina Euro 5 o Euro 6. Nei percorsi cittadini e in qualche percorso extraurbano consumano leggermente meno delle equivalenti auto non ibride con conseguente minore emissione di CO2 ma ciò non è valido per percorsi autostradali dove hanno consumi anche maggiori. Inoltre per una valutazione globale dell'impatto inquinante bisogna considerare che le auto ibride consumano risorse per la produzione delle batterie e necessitano dello smaltimento delle batterie stesse. Inoltre secondo alcuni studi, nei centri urbani la circolazione locale delle auto è responsabile solo per il 25-30% dell'inquinamento totale da polveri sottili; e di questa percentuale solo il 25% è dovuta ai gas di scarico, il resto è dovuto al consumo delle gomme, dei freni, dell'asfalto e dal sollevamento delle polveri. Quindi i gas di scarico sarebbero responsabili solo del 7-8% dell'inquinamento delle città. Link http://www.automoto.it/eco/polveri-sottili-tutto-quello-che-non-vi-dicono.html Detto questo, mi chiedo perchè ci sono amministrazioni comunali che permettono l'accesso ai centri storici delle auto ibride quando vietano l'accesso alle auto a benzina. Una Lexus RX450h in città consuma più di una 500 twinair, consuma più pneumatici, necessita di maggior forza frenante, produce e solleva più polveri sottili ma nonostante questo può circolare in centro perchè considerata poco inquinante mentre una 500 non può. Qualcuno me lo può spiegare per piacere?
     Leggi risposte
  • Ho una Prius + da 6 mesi e 20.000 km. Per ora va bene ed e' affidabile. Migliaia di taxi lo confermano. Lo confermo anche io. Anche il cambio va bene, ma e' veramente orrendo, in leggera salita dai 70 ai 90-100 pare di sbiellare, e non da' la sensazione di consumare poco, con il motore fuorigiri. Ed infatti con il cavolo che consumi poco. In salita ciuccia parecchia benza. Ma dopo la salita c'e' sempre la discesa, ed allora la media torna ok Ho fatto 1500 km in ferie, partendo da verona con destinazione austria, questa estate, su e giu' da monti, passo brennero, ecc, ecc. senza conoscerla bene, ho fatto 18 km/l. Piedino di fata, e andatura ferie. Ma gira e rigira, la tecnologia e' ok, ma ho sempre il tarlo che se avessero messo un diesel sarebbe una favola. Ma mi si dice che i diesel hanno problemi con pm10 PM5 e PM1, e sarebbe problematica la gestione delle accensioni motore termico (atkinson lo accendi con sforzo bassissimo e senza vibrazioni). Ma il vero giramento di coglioni lo raggiungi quando vedi il prezzo di acquisto e guardi l'immenso vano vuoto sotto il piano portabagagli. Oggi le batterie sono sotto il bracciolo. Se si riempisse il vano vuoto si avrebbero autonomie x3 od x4 con funzionamento "solo elettrica", ed un buon polmone elettrico durante andamento misto. (elettrico/termico) Ora, con molto impegno e piedino magico si riescono a fare i 65-70 Km/ora solo elettrico, ma la gioia dura 1-2 km. Poi parte il termico per "batterie scariche", mentre con piedino normale normalmente si viaggia sempre con batterie cariche 90 %. Durassero per 10 km, sicuramente si farebbero meno fatica ad usare il "solo elettrico", e con più' soddisfazione. Mi riaggancio al primo post seconda risposta, tecnologia di 15 anni, 120 kg di piombo e cambio da Skoda Variant.. Io dico che tecnologia elettronica super, 120 Kb di litio ... magari ci fossero, mentre il cambio fa proprio cagare perché' slitta orrendamente, sia in salita che quando devi fare sorpasso autostrada. L'auto tira eh, non ci sono problemi. Ma quando supero il furgone che fa i 130, mi vergogno un po' a sentire il motore che pare una Ferrari F1 che fa a sportellate sull'ultimo rettilineo per vincere. Complessivamente soddisfatto, ma non la ricomprerei. Tra 4,5 anni, a leasing scaduto, vedremo cosa proporrà' il mercato. Anche un altra Toyota, ma solo con almeno x5 di durata batterie con funzionamento "solo elettrico". Ciao.
     Leggi risposte
  • Anche la sia pur ottima Honda lancio' la Insight, anti Prius ed il suo sistema IMA, ma sappiamo tutti come e' finita. Anche la Civic hibrida e' stata ritirata dal mercato americano lo scorso dicembre mentre la prius e' alla quarta geneazione, con 8 milioni di ibride vendute dai marchi Toyota e Lexus. Qualche valenze questi numeri avranno pure, svolti sopratutto nell ostico mercato americano. Auguri percio a hunday la cui concorrenza fara bene al mercato.
  • ma una foto del frontale, no?
  • bella fuori e dentro. circa il cambio come dice remy da un dsg al non-cambio toyota uno non si strappa le vesti affatto. A me il dsg 7 a secco era piaciuto molto e zero problemi, ma con la Ct ho scoperto la "soluzione definitiva". Per me, almeno. Fluidità ai massimi livelli e ti concentri solo sullo sterzo. Certo in determinati frangenti la scalata secca aiuta nella guida grintosa, ma rispetto ai vantaggi, anche in termini di affidabilità...chissene...Sandro, non sono tecnico come voi, ma concorderai che meno sofisticazioni ci sono meno problemi possono esserci, quindi direi che l'affodabilità toyota è a prova di bomba. Comunque non conosco GS, ma tra yaris, auris, ct f-sport l'effetto scooter è già diverso: con la F-sport in modalità "sport", la risposte all'accelerazione è immediata, niente sensazione di sfrizionamento, rimane solo l'anomalia acustica, chiamiamola così, del motore che sale di giri senza il cambio di regime. Boh se i problemi sono questi... Piuttosto l'altro giorno scendendo dalla montagna con la nevicata leggera e la strada viscida, me la sono presa comoda e ho fatto 30km di discesa tutti in EV. Che figata! buio, neve, alberi bianchi, silenzio assoluto,,, bellissimo
     Leggi risposte
  • E' un bel esercizio di stile, con però un frutto pratico... Tutte e tre le versioni sono innovative, vedo la plug-in come tassello più importante. Riguardo l'elettrica, dipenderà molto dalla capacità della batteria, se di nuova generazione (30 kWh) potrebbe essere un bel risultato.
  • Bravi coreani, prendono il meglio dai migliori, giapponesi e tedeschi, e poi realizzano un cocktail presumibilmente affidabile e prestazionale a prezzi che saranno probabilmente concorrenziali. Dimenticavo, il tutto con un design non schifezza. Ora devono solo dimostrare di essere altrettanto bravi nel marketing, ma visto quello che fa Samsung.. I coreani lavorano bene come i veneti. Aspetto la prova su strada di quattroruote di questa ibrida, anche se credo che resterò col gasolio ancora per un bel po'.
  • Quindi sono riusciti a fare un sistema ibrido con cambio a doppia frizione? Sarebbe la prima volta! Sono curioso di sapere come. Finalmente una alternativa al tre frizioni di wv, e speriamo più economica.
     Leggi risposte
  • 40% di efficienza termica, che notizia, il diesel ha questa efficienza da decenni, con postazioni di tutt'altro tenore. Sono certo che questa Hyundai non consumerà meno di un buon diesel ultima generazione con start-stop e recupero energia in frenata. E anche che sarà più divertente da guidare di una Prius, ma questo è "ponci ponci popopo"...
     Leggi risposte
  • Dalle prime foto onestamente questa Hyundai mi sembra molto più bella della prius sopratutto negli interni. Certo poi bisogna vedere come va su strada rispetto alla piu rodata prius. Aspettiamo di vedere la prova su QR!
  • Allora, premetto che a me, questa macchina piace, sia come esterni che come interni (finalmente una Hyundai elegante) mi chiedo: ma dove sono tutte queste colonnine di ricarica? Allora, che ben vengano i motori elettrici, ma non servono a nulla se mancano le colonnine di ricarica e va a finire che l'auto si usa esclusivamente a benzina.
     Leggi risposte
  • Come la penso un pò io ed altri,gli allievi Coreani nel fare macchine hanno quasi superato i loro maestri Giapponesi,si danno un d'affare!Hanno il Ginseng nel sangue.
  • mi cospargo il capo di cenere: come "ibrida integrale" intendevo proprio "full ibrido"; inoltre rileggendo l'articolo è vero che c'è proprio anche quella versione, evviva, sono proprio curioso di vedere i risultati.
  • Tutti a criticare Toyota, fatto sta che al momento è la più affidabile tecnologia ibrida sul mercato. E devo ammettere che è geniale, perché effettivamente supplisce ai limiti del termico, ossia la bassa efficienza nei transitori e relativa assistenza elettrica. Risultato? Dai 20 km/l in su, piacevolezza assoluta di guida e nessuno strattone nelle cambiate, né da nuova né con 200K km sulle spalle. Trasformabile a gas (metano e gpl) senza problemi. Però per l'italiano medio non ha 6,7,8,9 marce ma sembra uno scooter, quindi non va bene. Va molto meglio il doppia frizione, che è attualmente il cambio meno affidabile sul mercato. Complimenti..
     Leggi risposte
  • Scusate ma Gatto credo con "ibrida integrale" intendesse dire "Full Hybrid" non certo a trazione 4x4..... Cmq come ha precisato Sandro, la ioniq dovrebbe essere commercializzata in 3 versioni, Hybrid, Hybrid Plug-in e Full Electric, la stessa Prius è Hybrid e Hybrid Plug-in. Sulla carta la trasmissione con cambio doppia frizione dovrebbe aver ovviato al principale difetto delle HSD Totota/Lexus, il famoso "Slittamento" da scooter del cambio epicicloidale, se poi i coreani siano riusciti o meno nel loro intento di mantenere anche un'elevata efficienza termodinamica di tutto il powertrain, lo scopriremo prossimamente....
     Leggi risposte
  • E quali sarebbero le toyota e honda plug-in integrali????Forse mi sono perso qualcosa!Il rav4 sarà integrale ma non plug-in,forse la nuova prius,ma ancora non si sa nulla,in quanto alla zavorra non vedo come poter fare altrimenti.
  • In effetti, caro sig. Gatto, non é chiaro dall'articolo. A me risulta che la Ioniq verrá declinata in 3 versioni: ibrida pura (tipo prius, che é quella che stanno presentando adesso), ibrida plug-in e elettrica pura. Facendone un caso unico al mondo.
  • Prima osservazione, una lode al designer che è riuscito ad ottenere una linea accattivante, anche negli interni; la seconda è che purtroppo non è una ibrida integrale come Toyota ed Honda, ma una delle tante plug-in, cioè auto normali con la bumba che si trasforma in zavorra una volta scarica. Peccato, perchè Hyundai ha le capacità. Comunque vedremo su strada i risultati.
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19534/101_2-iloveimg-resized.jpg Hyundai Kona, l'abbiamo provata in Spagna http://tv.quattroruote.it/premiere/video/hyundai-kona-l-abbiamo-provata-in-spagna Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19454/poster_015.jpg In pista con la nuova Hyundai i30N http://tv.quattroruote.it/premiere/video/in-pista-con-la-nuova-hyundai-i30n Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19383/poster_003.jpg Salone di Francoforte 2017: guardiamo da vicino la nuova Hyundai Kona - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/video/salone-di-francoforte-2017-guardiamo-da-vicino-la-nuova-hyundai-kona-live Eventi
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19378/poster_c07fdd8c-41ab-4123-a3d6-23eb321ead7d.jpg Hyundai al Salone di Francoforte 2017 http://tv.quattroruote.it/news/video/hyundai-al-salone-di-francoforte-2017 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19316/poster_005.jpg Hyundai Kona: scopriamo insieme questa nuova Suv coreana - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/video/hyundai-kona-scopriamo-insieme-questa-nuova-suv-coreana-live Eventi
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19278/poster_012.jpg Il Salone di Francoforte in quattro minuti - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/video/il-salone-di-francoforte-in-quattro-minuti-live Eventi
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19271/poster_94baead9-1ce4-4310-82e3-06e69389cfdc.jpg Hyundai KONA debutta davanti al pubblico di Francoforte 2017 http://tv.quattroruote.it/news/video/hyundai-kona-debutta-davanti-al-pubblico-di-francoforte-2017 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19270/poster_64508a8c-d46c-48ff-84f3-deb95ce0a6ae.jpg Hyundai i30 Fastback pronta al debutto a Francoforte http://tv.quattroruote.it/news/video/hyundai-i30-fastback-pronta-al-debutto-a-francoforte News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19247/poster_42642e52-243c-44ca-a855-064d3b3f176b.jpg Hyundai i30 N in pista per il debutto a Francoforte http://tv.quattroruote.it/news/video/hyundai-i30-n-in-pista-per-il-debutto-a-francoforte News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19178/toyo-hyundai-crop.jpg Hyundai Ioniq Plug-in vs Toyota Prius Plug-in: la sfida totale http://tv.quattroruote.it/prove-su-strada/video/hyundai-ioniq-plug-in-vs-toyota-prius-plug-in-la-sfida-totale Prove su strada

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona