Alfa Romeo Giulia Al Salone di Ginevra la gamma completa

×
 

"Posso confermare che la gamma sarà presentata al completo al Salone di Ginevra": lo aveva detto sei mesi fa, al Salone di Francoforte, Alfredo Altavilla, in una dichiarazione rilasciata a Quattroruote sul conto dell'Alfa Romeo Giulia. Oggi, quella notizia trova conferma in nuove anticipazioni che danno per assodata la presenza delle versioni "standard" della nuova berlina sotto i riflettori della rassegna elvetica.

L'ora dei quattro cilindri. Al Palexpo, secondo le informazioni riportate oggi da Automotive News Europe, saranno presenti tanto il nuovo 2.0 quattro cilindri benzina quanto le varianti a gasolio, equipaggiate con il nuovo 2.2 (né mancherà, per inciso, la versione aggiornata della Giulietta).

I tempi del lancio. I modelli, aggiunge la testata, andranno in vendita in due momenti diversi: la Giulia diesel raggiungerà gli showroom europei "tra fine maggio e inizio giugno" (e non dovrebbe essere commercializzata in America), mentre il 2.0 turbo dovrebbe debuttare dalle nostre parti a fine anno (in contemporanea con gli Usa).

L'articolazione dell'offerta. Confermate anche, per il momento, le attese sul fronte dei livelli di potenza attesi dalle due nuove unità: il benzina MultiAir dovrebbe essere declinato nelle varianti da 180, 250 e 330 CV, mentre per quanto riguarda il diesel il "tridente" dovrebbe attestarsi sui powerstep da 135, 180 e 210 CV, livelli già parzialmente anticipati dallo stesso Costruttore nei mesi scorsi. F.S.

francesco orano

Purtroppo siamo sempre noi italiani a darci la zappa sui piedi.... all'estero comprano i prodotti nazionali. Noi siamo esterofili perché fa figo possedere una mercedes, una audi, una jaguar. Poi quei pochi che possono spendere sul serio mettono il culo su Ferrari, Maserati e da domani Alfa Romeo...... Poi arriveranno i suv alfa e le versioni abarth di 124, 500, mito, la nuova giulietta, i pick up dodge rimorchiati fiat..... ci saranno tanti nuovi prodotti italo-americani. Vorrei ricordare che la Fiat ha comprato Chrysler e non viceversa. Forza Sergio!!!

COMMENTI

  • Purtroppo siamo sempre noi italiani a darci la zappa sui piedi.... all'estero comprano i prodotti nazionali. Noi siamo esterofili perché fa figo possedere una mercedes, una audi, una jaguar. Poi quei pochi che possono spendere sul serio mettono il culo su Ferrari, Maserati e da domani Alfa Romeo...... Poi arriveranno i suv alfa e le versioni abarth di 124, 500, mito, la nuova giulietta, i pick up dodge rimorchiati fiat..... ci saranno tanti nuovi prodotti italo-americani. Vorrei ricordare che la Fiat ha comprato Chrysler e non viceversa. Forza Sergio!!!
  • Io da comune mortale e non esperto di automotive, ritengo che il boss fca abbia voluto presentare per primo la bomba da 510cv per dimostrare ai soliti crucchi e agli italianai esterofili che l'alfa sta ritornando e ad alti livelli. non a caso la prossima c-coupè montera' un motore da.... 510 cv. I modelli "normali ovvero quelli che dovranno competere con la a4, la c, la serie 3 saranno sportiveggianti ma senzaltro lineari e monotoni come piacciono agli esterofili. Giudichiamola negli autosaloni e compriamola in tutte le sue versioni. anche un diesel da 350 cv potrebbe bastare a demolire i crucchi. dimenticavo "la bomba" monta un motore depotenziato ferrari, ovvero è come guidare una ferrari pagandola 200.000 euro di meno... non mi sembra poco!!!!! Forza Sergio!!!!!
  • Io come già mezzo anno fà, voglio capire se ci sarà una sportwagon.... Spero che non sia qualche stupida ricerca di mercato a consigliare di non produrla... Pensate che danni hanno fatto le ricerche di mercato in Lancia...., sparita la Delta integrale e dopo di lei sono spariti tutti i modelli.... Le emozioni non si possono riassumere in ricerche di mercato sterili, fatte per lo più interpellando persone che non hanno conoscenze del settore... Cmq, speriamo capiscano in Alfa che devono ampliare la gamma... Non ho letto nulla di Q4.. per ora...
  • Alfa Romeo va a riprendersi il posto che le si compete...con meccanica di alto livello e telaio maserati...versione top di gamma da brivido...aspettando che il gruppo truffagen fallisca...accontentiamoci della gamma giulia al completo
     Leggi risposte
  • Allora qualcosa di vero sui problemi con il mancato superamento dei crash test c'è. Da www.corrieredellosport.it La connessione tra il ritorno di Fedeli e i problemi Alfa-Maserati è stata messa a nudo dall’indiscrezione pubblicata da Automotive News Europe nello scorso fine settimana secondo cui alcuni fornitori FCA spiegavano i ritardi della Giulia con il fatto che la berlina Alfa non era riuscita a superare i crash test frontali, laterali e posteriori. Problemi seri, quindi che hanno costretto lo staff costruito da Marchionne intorno al progetto, i famosi Skunk Works, a ridisegnare completamente la vettura con i ritardi come inevitabile conseguenza. Del resto, le voci sui crash test falliti, giravano da prima di Natale e corrispondevano a ritardi oggettivi, al di là della naturali e comprensibili smentite
     Leggi risposte
  • Che tristezza, nemmeno sulle auto siamo d'accordo, si critica e si parla male di tutto ciò che è italiano, siamo i meno nazionalisti di tutta europa, almeno sulle auto speravo di più. Comunque vedremo nei prossimi mesi a venire quanto belle saranno le auto del gruppo VW-Audi senza il maestro De Silva.
     Leggi risposte
  • Il conto alla rovescia è iniziato :) Finalmente!!!
  • dai che forse a fare uscire un paio di auto c'è la fanno....se aspettano ancora un po' la giulia la possono mettere subito nel museo di arese senza passare dal via
  • Ovviamente concordò in tutto, cmq per "decenza" le 400.000 auto nel 2018 non sono più state menzionata ultimamente da fca...quindi dimentichiamocele anche noi. Come giudizio estetica, avendola vista da un po', su Giulia concordò in tutto con GER, aggiungo solo e sempre speriamo che faccia innamorare gli states:-).
  • Sono contento dell'uscita di quest'auto, ma bisogna essere realisti: Manca la stattion che in Europa vale il 75% delle vendite per questo segmento. Negli USA Alfa Romeo manca da decenni, difficile pensare che possa fare faville in termini di vendita. Poi la gamma del marchio è scarna e non si parla di nuova Giulietta nè tantomeno di nuova Mito. La vedo durissima riportare in alto questo marchio e soprattutto rispettare le stime di 400000 vetture nel 2018 quando alcuni concorrenti con gamma estesissima arrivano a superare il milione
     Leggi risposte
  • a torino girano parecchi muletti. In strada, anche se camuffata, ha proporzioni che gli alfisti si sognavano da 40 anni: coda corta, cofano lungo. Insomma può star accanto a classe c, sr3, jag xe, lexus IS. Però non ha davvero niente,ma niente niente di più che la possa far preferire, da un punto di vista estetico, anzi.
     Leggi risposte
  • auto già vecchia,sia la linea,l'interno poi sembra una bmw di due generazioni passate.
     Leggi risposte
  • Mamma mia sempre a denigrare meglio che l'auto esceun pò in ritardo senza problemi che fare la pessima figura di farla uscire prima e poi da problemi. Io sono cliente Opel da sempre ma possiedo anche una Jeep Renegade di cui vado fiero inoltre con gli ultimi modelli FCA vende e come vedete 500 L e anche la futura 124 spider e ancher la nuova Tipo mi piace un sacco. Annmche io attendo con trepidazione l'arrivo della giulia ma secondo voi sono così fessi in Fiat da non comprendere che con questo modello non bisogna sbagliare?
  • Lamentarsi continua ad essere lo sport preferito. Con l'entusiasmo si costruisce, con le lamentele si va solo in depressione.
  • L'ALFA sta arrivando ...anzi ritornando ora: ...cosa importa il resto???????
  • L'ALFA sta arrivando ...anzi ritornando ora: ...cosa importa il resto???????
  • Progetto era nato male ma adesso stanno mettendo tutto a posto, purtroppo ci vuole tanto tempo.
     Leggi risposte
  • I commenti dei tedescofili sarebbero da mettere insieme e scriverci un libro... Quelli che scrivono di modifiche strutturali all'auto fatte in 15 giorni poi sono da Nobel!
     Leggi risposte
  • Ritardo uscita è perché calcoli strutturali non a posto, hanno scoperto auto non passa Euroncap 5 stanno modificando scocca pianale aggiungendo tubolari rinforzanti e fazzoletti di lamiera, per questo è in forte ritardo, peserà 80 kg in più del previsto. Ma tutto sommato l'hanno ancora "aggiustata" diciamo.
     Leggi risposte
  • Non capisco perché molta gente parla a vanvera....neanche cambiassero due auto all'anno....è normale che dalla presentazione alla vendita passino diversi mesi...succede in tutti i settori....vedi abbigliamento.
     Leggi risposte
  • Meglio tardi che mai.. e speriamo non mettano le solite plasticaccie Fiat nei modelli meno costosi
     Leggi risposte
  • La Giulia è stata presentata a giugno perché Marchionne era un po depresso e allora i dipendenti Fca hanno deciso di fargli una sorpresa, solo che la macchina non era ancora pronta.... ma quante scuse son state inventate su questo ritardo??? Vabbeh io continuo sempre e comunque a tifare x le auto italiane ma potete raccontarmi tutto quello che volete: secondo me hanno rimediato na bella figuraccia con sta storia....
     Leggi risposte
  • la GIULIA è stata presentata a Giugno xchè hanno inaugurato il nuovo MUSEO (che è bellissimo; andate numerosi a visitarlo!!)...altrimenti l'avrebbero presentata a Ginevra 2016...ed è normale che vadano x step:il progetto è tutto nuovo...mi auguro che l'auto piaccia:x il marchio e x tutte le concessionarie ed officine che hanno perso metà dei loro clienti x mancanza di modelli nuovi...(idem x LANCIA)...e tifate x il Made in ITALY, come fanno i francesi e i tedeschi x i loro prodotti::!!!
  • ahahahah cioe, modelli diesel SE VA BENE a GIUGNO mentre benzina A FINE ANNO??? ma come, non era gia pronta? dove stanno tutti quelli che parlavano come se fosse gia nelle strade venduta in milioni di esemplari in tutte le varianti??? incredibile, non sono in grado di fare una macchina in tempi decenti e parlano di ripresa... ma quale ripresa, è la solita Fiat... solo Ferrari si salva da questo scempio.
     Leggi risposte
  • Era ora!!
  • la GIULIA è stata presentata a giugno xchè è stato inaugurato il nuovo MUSEO (è bellissimo,andate a visitarlo!!...merita!!)...altrimenti l'avrebbero presentata il mese prossimo a Ginevra...e che vadano x step, è normale,xchè il progetto è totalmente nuovo...io mi auguro di cuore che l'auto piaccia, x il marchio, x il made in italy e per tutte le concessionarie e le officine autorizzate Alfa, che in questi ultimi anni hanno perso metà dei loro clienti x mancanza di nuovi modelli (idem x Lancia...sigh!!))...e tifate x il made in italy...come fanno i francesi e i tedeschi x i loro!!!!!!...
     Leggi risposte
  • Ma gli step del 2.2 diesel non erano 150,180,210 cv?! Spero che QUATTRORUOTE (F.S.) abbia sbagliato a scrivere!!
     Leggi risposte
  • d'accordo che in Europa saranno venduti prevalentemente i diesel, ma mi sembra eccessivo presentare a marzo un modello che poi sarà in vendita solo a fine anno. Speriamo non ci siano problemi, se l'Alfa sbaglia anche questo modello è finita
  • Grazie QUATTRORUOTE per questa meravigliosa notizia...vivendo a Neuchâtel andrò a Ginevra subito...finalmente con Un'Alfa protagonista in bocca al lupo !!!
  • Cmq non ho mai visto un modello essere presentato a giugno nella sua versione piu costosa ed uscire sul mercato dopo un anno nelle versioni commerciali...velo pietoso mi dispiace...
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19588/poster_008.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 5: centocinquanta cavalli posson bastare http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-5-centocinquanta-cavalli-posson-basta Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19584/poster_007.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 2: che faccio, mi compro lei o la Stelvio? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diari-di-bordo-alfa-giulia-day-2-che-faccio-mi-compro-la-giulia-o-la-stelvio- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19582/poster_003.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 4: seduti in basso per guidare alto http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-4-seduti-in-basso-per-guidare-alto- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19580/poster_005.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 3: una meccanica che fa la differenza http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-2-una-meccanica-che-fa-la-differenza Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19574/IMG-20171020-WA0015-iloveimg-cropped.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 1: gli accessori segreti per il vero petrolhead http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-1-gli-accessori-segreti Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19119/stelvio.jpg Alfa Romeo Stelvio 2.2 diesel: 180 CV posson bastare? http://tv.quattroruote.it/premiere/video/alfa-romeo-stelvio-2-2-diesel-180-cv-posson-bastare- Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18952/poster_017.jpg Le prove su strada del numero di luglio di Quattroruote http://tv.quattroruote.it/flash/video/le-prove-su-strada-del-numero-di-luglio-di-quattroruote Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18941/sfds.jpg Alfa Romeo Giulia Super 2.0 Turbo 200 CV, equilibrio perfetto http://tv.quattroruote.it/prove-su-strada/video/prova-giulia-super-200cv Prove su strada

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona