Nuovi Modelli

Lexus LS 500
Al Salone di New York le versioni F Sport

Lexus LS 500
Al Salone di New York le versioni F Sport
Chiudi

Al Salone di New York debuttano la Lexus LS 500 e LS 500h F Sport, allestimento sportivo della nuova ammiraglia del marchio premium giapponese. Dopo la presentazione a Detroit e a Ginevra della nuova LS con powertrain tradizionali e ibridi, la F Sport completa la gamma allargando anche alla berlina il pacchetto già proposto su altri modelli e preferito da molti clienti.

Assetto specifico e freni maggiorati per la LS F Sport. Il progetto della LS è stato studiato fin dall'inizio per offrire un maggiore coinvolgimento della guida rispetto al modello uscente grazie alla nuova piattaforma modulare GA-L, ma è con la F Sport che questo spirito viene sottolineato. L'assetto è stato totalmente rivisto lavorando sulla gestione dei parametri del Vehicle dynamics integrated management (Vdim), che attraverso i dati raccolti da sospensioni, freni, sterzo e powertrain adatta costantemente la risposta del veicolo agli input del guidatore e alle condizioni della strada. Sono previsti inoltre pneumatici 245/45 e 275/40 su cerchi da 20" e un impianto frenante maggiorato con pinze anteriori a sei pistoncini, mentre sono state riviste le tarature di sterzo e sistema di sterzata dell'asse posteriore, che fanno parte del sistema LDH. 

2017-Lexus-LS-500-F-Sport-9

V6 biturbo o ibrida. I clienti potranno scegliere la LS F Sport in due varianti: la LS 500 con propulsore V6 3.5 biturbo da 415 CV e la LS 500h ibrida spinta da un V6 D-4S e un motore elettrico da 354 CV totali. La LS 500 propone il cambio automatico dieci marce, mentre la hybrid utilizza la nuova trasmissione Lexus Hybrid Drive con dieci rapporti totali grazie al lavoro del Cvt e di un automatico quattro marce combinati in un unico dispositivo.

2017-Lexus-LS-500-F-Sport-3a

Aerodinamica e finiture uniche. Esteticamente la F Sport si riconosce per il nuovo paraurti anteriore, che integra sia le prese d'aria maggiorate sia l'inedita griglia. Il contrasto tra la verniciatura dei pannelli, le cromature e le sezioni nero lucido torna nelle minigonne e nella zona posteriore, inoltre i cerchi da 20" sono specifici del modello. L'abitacolo è caratterizzato da sedili anteriori e volante sportivo, dalla pedaliera di alluminio e dalle finiture di pelle scamosciata per le sedute e il padiglione, mentre in opzione è previsto un interno di pelle rossa non disponibile sulle altre versioni della LS. L.Cor.

COMMENTI