Gruppo FCA Aggiornamenti per i V6 3.0 diesel americani

×
 

Con una stringata comunicazione ufficiale il Gruppo FCA ha confermato che è stata richiesta l'omologazione negli Stati Uniti del V6 3.0 diesel aggiornato per i modelli Jeep Grand Cherokee e Ram 1500. La richiesta è stata inviata all'Epa e i veicoli sono dotati di nuove calibrazioni software per il controllo delle emissioni.

Questa richiesta segna un passo importante per il Gruppo italo-americano, accusato di aver installato un software irregolare su oltre 100.000 esemplari costruiti tra i 2014 e il 2016. Sergio Marchionne e il suo staff hanno sempre respinto ogni accusa, aprendo alla massima collaborazione con l'Epa e il Carb per trovare una soluzione al problema. Se la nuova omologazione sarà ritenuta valida verrà effettuato un richiamo dei veicoli per la scrittura del software aggiornato.

Redazione online

Elio Rossi

Ma quanto e divertente vedere le Soubrette Ballerine Entrenouse a fare numeri da circo spaccate e tripli salti mortali nell'intenzione di portare a casa la michetta giornaliera sempre pronte a difendere a spada tratta il grande capo con spettacoli d'antan degni della commedia anni 60/70

COMMENTI

  • Ma quanto e divertente vedere le Soubrette Ballerine Entrenouse a fare numeri da circo spaccate e tripli salti mortali nell'intenzione di portare a casa la michetta giornaliera sempre pronte a difendere a spada tratta il grande capo con spettacoli d'antan degni della commedia anni 60/70
     Leggi risposte
  • Un pensiero: ma secondo voi i veicoli industriali (autocarri furgoni etc) staranno tutti a posto costo come emissioni ??? 4R parti all'attacco !!!
  • Chissa perchè questo articolo su FCA è nelle news sezione "Novità" ( è una novità che finalmente è arrivato un SW legale ?) e quello a fianco di VW per la medesima problematica sta sotto "Industria". Redazione di 4R hai una spiegazione ?
     Leggi risposte
  • ma poi mi spiegate perché il motore è solo quello della 500X se è lo stesso della giulietta della jeep renegade ma anche della opel insigna??
     Leggi risposte
  • beh. io credo che da tutte le multe che faranno ci si pagheranno una nuova flotta di portaerei nucleari complete di linea id volo ed armamenti. E' verosimile persnare che multeranno tutti i costruttori Europei di diesel, in quanto se la Mercedes ha riununciato ad omologare i nuovi motori, mi pare sensato ritenere che quelli venduti sino ad ora magari "regolari" non lo erano del tutto. Non ho idea della BMW, ma non credo che qualcuno faccia i miracoli e gli altri siano dei fessi, dato che i motori diesel hanno la medesima architettura. Ci stanno facendo una guerra, e la stanno vincendo: adesso si scopre che le auto non erano regolari? i test li hanno passati TUTTE la marche (VAG, FCA, Mercedes, eccetara). Hanno usato artifici? beh, significa che i test erano sbagliati, troppo brevi, troppo stupidi troppo quel che si vuole, ma siccome le auto i test li passavano, tutte le multe sono (per me) completamente arbitrairie. Fine: questa è una guerra commerciale, dove l'ecologia e la salute è l'ultimo dei problemi, visto di che parliamo di una nazione in cui l'ecologia mi pare veramente sia una barzelletta, vista la montagna di armi, centrali e mezzi navali atomici che hanno e l'uranio impoverito di cui disseminano mezzo mondo
     Leggi risposte
  • Il gruppo italo-americano, che personalmente di italo non vedo casa abbia ..... Comunque, se cerchi di sistemare una cosa, e la porti a vedere se questa passa l omologazione, vuol dire in due parole che quella di prima non era a norma, quindi sanzione, altrimenti, se eri cossì tanto convinto di essere nel giusto e di aver fatto tutto a norma, come hanno sempre affermato, non sistemavi nulla, quindi per me è un ammissione di colpa da parte dell FCA.
     Leggi risposte
  • mah difficile da valutare questa situazione FCA; mentre VW aveva dichiaratamente un software che durante i test non emetteva, a discapito di prestazioni e consumi, non determinanti per il test, e poi l'auto nella realtà funzionava diversamente....cosa che è evidentemente una truffa delle norme, qui si parla di un dispositivo che generalmente sembra intervenire dopo 22 minuti..ovvero dopo la fine del test.....e viene dichiarato come dispositivo di protezione motore; certamente chiunque sa che le normative in ogni ambito vengono sfruttate, nel limite della legalità, a proprio favore per qualunque cosa; in quest'ottica che vantaggio avrebbe per FCA questo device? se non propbabilmente il fatto di passare il test e poi proteggere effettivamente qualcosa?....spesso le auto vengono usate per viaggi di 10-20 km....ovvero circa 20 minuti mezzora......dunque se guidi un'auto FCA e gli sali sopra.....la provi per quei 20 minuti....e in quei venti minuti ti convince e la usi piu spesso e dunque no c'è un tentativo di vendere un veicolo che funzioni non in modalità test(ovvero meno prestazionale)......dunque è facile che si tratti solo di un mancato rispetto di alcune indicazioni normative......ovviamente anche in quest'ultimo caso, che non sarebbe una vera e propria truffa, se hanno sbagliato paghino.....e MAntovani....se gli Usa sbagliano devono pagare..altrimenti non sono loro che prevaricano..siamo noi tonti.
     Leggi risposte
  • ah no? Una cinquantina di milardi (MILIARDI) che lo stato USA si porta a casa per dei prodotti non conformi su un solo parametro di un aspetto e loro non volevano neanche pagare i danni materiali alla funivia (infatti la sua ricostruzione l'ha pagata la provincia di Trento) e noi Europei gli dobbiamo dare tutti quei soldi? Ma ti pare che devono rovinare le nostre economie per delle cose del genere? Perchè invece loro non pagano neanche i morti ed i danni materiali? Ma quale nostra salute? La salute l'hanno persa quelli del Cermis, che sono morti, suol colpo. Se le multe la pago io, le paghi anche tu: sennò è appunto solo la legge del più forte, che nulla ha a che vedere con la giustizia: la multa o sanzione o pena deve essere proporzionato alla gravità di quel che hai fatto. Non mi risulta che agli USA si chieda di pagare perchè le loro motocilclette Harley Davidson di fatto giravano con una taratura "racing" dell'iniezione che mandava a farsi benedire il rispetto delle norme antinquinamento, utlizzando parti vendute dalle loro concesisonarie ufficiali a 500 euro e più (una chiave hardware di plastica con un CD, costo di produzione due euro , forse anche meno...). Il famnoso caso del Super Tuner, fatto per applicazioni racing (infatti è noto che le Harley sono moto racing...). Non mi risulta che nessuno abbia mai chiesto dei soldi qui in Europa, alla Harley Davidson. La verità è che loro fan quel che gli pare: si chiama prevaricazione
  • infatti è molto più grave emettere più NOx del dovuto che uccidere 23 persone dopo un volo di centinaia di metri... (e ceracare di occultare le prove, per fortuna la base era, almeno in teoria, nostra, per cui i Carabinieri li hanno beccati mentre tentavano di riparare l'aereo con ancora il cavo della funivia piantato nel timone di coda...)
     Leggi risposte
  • Beh, o le auto erano regolari, o non lo erano, non è che si può dire "in parte". Il richiamo significa che non lo erano, pertanto multa astronomica in arrivo. Questi Americani non hanno bisogno di bombardare l'Europa: per loro è molto meglio massacrarla con le sanzioni. E gli costa pure meno! Però quando (per gioco) ammazzano in modo orribile dei poveretti che stavano su una funivia, noi mica possiamo sanzionarli... Ci hanno dato un po' di elemosina dopo qualche anno, e solo perchè costretti da preesistenti accordi NATO (che è roba loro) ....
     Leggi risposte
  • Comunque è chiaro l'azienda non ne sapeva nulla . Bisogna assolutamente trovare chi di notte ha aggiunto righe di software nei controlli motore di questi diesel. Gomblotto, direi...
  • Anche se il richiamo è volontario, la multa (di ca 4 miliardi) la dovrà pagare lo stesso
     Leggi risposte
  • E' ora per FCA di elettrificarsi, un po' come ha fatto Volkswagen ed altre, come BMW.
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona