Citroën C4 Cactus Con il restyling si riducono gli airbump

Massimo Mambretti da Parigi, Massimo Mambretti
Citroën C4 Cactus
Con il restyling si riducono gli airbump
Chiudi
 

È tempo di restyling per la Citroën C4 Cactus. Il nuovo modello mantiene la denominazione del precedente, ma ha una personalità ben differente. La metamorfosi porta in dote anche una rivisitazione della famiglia Citroën, poiché il risultato dell'aggiornamento le consentirà dall'inizio del 2018 sia di prendere il posto della C4 sia di contribuire a far affiorare in maniera coerente la nuova gamma del Double Chevron. Uno schieramento in cui, accanto alla nuova Cactus e alle due interpretazioni della C3, s'inserirà anche la C5 Aircross, proveniente dalla Cina.

Fuori è meno pungente. L’evoluzione della specie è subito trasmessa da quella delle vesti, nelle quali spicca il ridimensionamento degli airbump, che hanno ispirato la denominazione Cactus. Ora non occupano più gran parte delle fiancate, si sono assottigliati e si sono spostati nella zona inferiore della carrozzeria, creando una fascia protettiva che percorre il perimetro della vettura. Il look meno rude e più armonioso rispetto a quello della progenitrice è impresso anche dal frontale, ispirato a quello della famiglia C3 e dominato dalla larga mascherina che si raccorda con i sottili fari a Led, e dalla definizione della parte posteriore. Anch’essa è rimasta orfana della fascia protettiva e integra luci a Led con effetto 3D a sviluppo orizzontale, che accentuano la larghezza del corpo vettura.

2017-Citroen-C4-Cactus-1

Dentro è più ricercata. Nell’abitacolo, l’unico punto di contatto fra la nuova e la precedente C4 Cactus è costituito dalla forma della plancia. Il distacco, invece, è sottolineato dalla possibilità di optare fra cinque livelli d’allestimento (normale, Metropolitan Red, Wilde Grey, Hype Grey e Hype Red, che prevede anche i rivestimenti di nappa e Alcantara) oltre che dagli abbinamenti cromatici, dal trattamento delle superfici e, in alcuni ambienti, dai sedili Advanced Comfort. Sono al debutto assoluto, integrano un’imbottitura che ottimizza la postura dei passeggeri e si distinguono per la lavorazione del rivestimento.
Riserva inedite attenzioni al confort. Dopo avere debuttato sulla C5 Aircross, sbarcano in Europa con la nuova C4 Cactus le sospensioni con smorzatori idraulici progressivi. Coperte da venti brevetti, sono integrate da fine corse idraulici per estensione e compressione che assorbono e dissipano gli scossoni innescati dalle irregolaritá più marcate del fondo stradale. All’isolamento acustico, invece, provvedono i vetri più spessi, il parabrezza insonorizzato e un impiego più esteso di materiali fonoassorbenti attorno all’abitacolo.

Come cambia la Citroën C4 Cactus

Imbarca tante tecnologie. Accanto a dispositivi già presenti sulla precedente generazione, per esempio il Grip Control, arrivano i più avanzati sistemi di sicurezza e assistenza alla guida. Fra questi ci sono la frenata automatica d’emergenza, il riconoscimento dei segnali stradali, il mantenimento della corsia di marcia, la sorveglianza degli angoli morti dei retrovisori, le luci di svolta e il sistema che rileva il calo d’attenzione di chi guida. Ma il repertorio di tecnologie disponibili per la nuova Cactus include anche quelle che estendono la funzionalità del sistema d’infotainment grazie all’avvento della gestione vocale, del navigatore che fornisce anche informazioni in tempo reale, e dei protocolli per smartphone Android Auto, Apple CarPalay e Mirror Link.
Nuovi motori e un vero cambio automatico. La C4 Cactus debutta con tre motori a benzina a tre cilindri della serie PureTech di 1,2 litri. Si tratta dell’unità aspirata da 82 CV e di quelle sovralimentate da 110 e 130 CV. Quest’ultima offre la possibilità d’optare fra il cambio manuale a sei marce e l’automatico tradizionale EAT6, che sostituisce il precedente robotizzato. Fra un anno, s’interfaccerà anche con un nuovo turbodiesel BlueHDi da 120 CV, che s’affiancherà all’unità da 100 CV disponibile sin dal lancio.

COMMENTI

  • molto ma molto meglio ma ora gli airbump nn servono a nulla
  • povero 4ruote , cosi imparziale ; la notizia è già scomparsa dalla home page e la macchina è stata presentata ieri alle 16,40 . Fosse così bella e innovativa una Q2
  • A me piaceva di più prima, senza airbump non è più originale e se una Citroen non è originale che Citroen è... Leggo le consuete critiche ai finestrini posteriori, piuttosto le solleverei per la bocchetta dell'aria lato passeggero mancante.
  • Che ridere leggere oggi i 2 troll PSA che parlano degli airbump come "stancanti" o logicamente ridimensionati...dopo che per 3 anni li avevano elogiati come scoperta del secolo...soliti commedianti da forum:-) Gli airbump sono ok su c3, su c4 cactus erano troppo grandi e mal posizionati troppo in alto rispetto alla porta. C4 cactus ora é più guardabile anche dietro ha un aspetto meno low cost, cmq auto senza senso prima e ancor più ora con C3 cross io invece non la trovo affatto male, nonostante le economie lowcost che però non si traducono in un prezzo da Dacia.
     Leggi risposte
  • meno male manda in pensione la vecchia c4, quella veramente una non citroen ancora in listino. le novità tecniche sono succulente: le sospensioni con smorzatori idraulici progressivi sono una rivoluzione nel segmento e la fanno diventare la degne eredde di gs e di bx. ottima, poi, la scelta di un automatico tradizionale rispetto ad un doppia frizione, soluzione, quest'ultima, che non riesce ad entusiasmarmi
  • Ora piacera' di piu' ..gli aibumps dopo un po' stancano....., ho ha piu' sostanza vedi anche comfort acustico, interni piu' curati , le sospensioni con smorzatori idraulici progressivi. ecc
  • la trovo molto più bella di prima: gli air bump ci sono ancora, ma sono solo dove servono, in basso. Prima (secondo me) era inguardabile
  • Ma come dopo le sfere delle hydro suspension, l’utilissimo volante col piantone fisso, adesso abbandonano anche gli air pump ( p voluta )! Sicuramente rimarranno con delle plastiche Luxury.
     Leggi risposte
  • A me è sempre piaciuta e ora anche di più. Spero abbiano reso apribili i finestrini posteriori in modo decente.
     Leggi risposte
  • Non è male ma secondo me ha perso tutta la personalità che contraddistingueva la precedente versione. Ora è una delle tante..resta da vedere se saprà conquistarsi una fetta di mercato tra le molte antagoniste o se era meglio continuare puntare ad una nicchia fatta da chi cercava un veicolo con cui distinguersi. Personalmente preferivo la vecchia.
  • Quindi, ricapitolando: Citroen crea un modello d'impatto e ce la mena con sti air-bump (di fatto delle protezioni in gomma più grosse del normale) per 3 anni, costruendoci intorno un'intera piccola gamma di modelli, e al primo restyling cosa fanno? Imborghesiscono tutto, oltretutto rendendo la Cactus decisamente più scialba. Cioè, tre anni fa non lo conoscevano il mercato di riferimento o cosa?
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20789/2018-Citroen-Berlingo-prova-6 -1-.jpg Nuova Citroën Berlingo, altro che furgone! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/nuova-citro-n-berlingo-altro-che-furgone- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20785/poster_004.jpg Teaser - Citroën Berlingo: le prime immagini della nostra prova http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-citro-n-berlingo-le-prime-immagini-della-nostra-prova Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20342/20180412_103435.jpg La nostra prova completa della nuova Citroën C4 Cactus http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nostra-prova-completa-della-nuova-citro-n-c4-cactus Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20324/poster_001.jpg Teaser - Citroën C4 Cactus: addio airbump, benvenute nuove sospensioni http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-citro-n-c4-cactus-addio-airbump-benvenute-nuove-sospensioni- Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20199/poster_001.jpg Nuova Citroën Berlingo: concreta e intelligente http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2018/video/nuova-citro-n-berlingo-concreta-e-intelligente Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19752/Citroen C3 Aircross.jpg Citroën C3 Aircross: la nostra prova completa http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/citro-n-c3-aircross-la-nostra-prova-completa Prove su strada
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19741/poster_900b4af6-115e-49d9-bea0-96e34cdaa0dc.jpg Teaser - Citroën C3 Aircross: le prime immagini su strada e in offroad http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-citro-n-c3-aircross-le-prime-immagini-su-strada-e-in-offroad Flash
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19587/poster_020.jpg Citroën C1 vs Skoda Citigo: sfida tra cittadine http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/citro-n-c1-vs-skoda-citigo-sfida-tra-cittadine Prove su strada
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19540/poster_f624616c-4fcc-42d6-b979-410bed30ccef.jpg Teaser - Skoda Citigo vs Citroën C1: confronto tra piccole http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-skoda-citigo-vs-citro-n-c1-confronto-tra-piccole Flash
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19464/poster_ea9446a5-4056-4877-a1b8-0b1c6187133b.jpg Citroën C3 WRC, ecco cosa significa fare il navigatore http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/citro-n-c3-wrc-ecco-cosa-significa-fare-il-navigatore Première

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona