Hyundai - Con Elantra GT N Line e Veloster N TCR punta sulle prestazioni - Quattroruote.it
Nuovi Modelli

Hyundai
Con Elantra GT N Line e Veloster N TCR punta sulle prestazioni

Hyundai
Con Elantra GT N Line e Veloster N TCR punta sulle prestazioni
Chiudi

È una Hyundai dall'animo sportivo quella presente al Salone di Detroit. Le novità della Casa coreana sono infatti concentrate sulla neonata gamma prestazionale N, che porta al debutto la Elantra GT N Line di serie e la Veloster N TCR da competizione.

Debutta negli Stati Uniti la gamma N Line. La Elantra GT N Line rappresenta l'anteprima dell'allestimemto N Line negli Stati Uniti, dopo il lancio di varianti analoghe della cugina i30 in Europa. Questa versione, che sostituisce la precedente GT Sport, è caratterizzata dal kit aerodinamico, dalla finitura silver della Cascade Grille frontale e dai cerchi di lega da 18" con pneumatici Michelin Pilot Sport 225/40. L'assetto è stato completamente rivisto lavorando sulle tarature degli ammortizzatori, dei supporti motore, delle barre antirollio e dello sterzo. Nessuna modifica al propulsore: l'unica scelta è quella del 1.6 T-GDI da 201 CV con cambio manuale o automatico. Gli interni, infine, sono personalizzati grazie al volante N con inserti di metallo, dai sedili sportivi di pelle con cuciture rosse e dalla strumentazione specifica. 

Herta Hyundai production

La Veloster N TCR da competizione. La Hyundai dimostra sempre maggiore attenzione per le competizioni: dopo l'impegno nel WRC con la i20 Coupè e quello della i30 N nel TCR, i tecnici della Casa coreana hanno infatti sviluppato la Veloster N TCR, che debutterà nel campionato IMSA Michelin Pilot Challenge americano. La vettura, realizzata sulla base della Veloster N stradale, parteciperà con i colori del team Brian Herta Autosport con gli altri due equipaggi: Michael Lewis e Mark Wilkins e la coppia Mason Filippi e Harry Gottsacker. Molti componenti meccanici, incluso il motore da 350 CV, derivano dalla i30 TCR, mentre le modifiche di carattere aerodinamico sono ovviamente specifiche per la coupé coreana e approntate secondo il regolamento TCR. La Veloster è stata sviluppata e sarà prodotta nella sede della Hyundai Motorsport di Alzenau in Germania e sarà proposta ai clienti sportivi a partire da 135.000 euro.

COMMENTI

  • Una domanda per la redazione, questo allestimento (con questo propulsore) arriverà anche in Europa/Italia sulla i30/i30 fastback?