Nuovi Modelli

Alfa Romeo
Tre weekend di "porte aperte" per Giulia e Stelvio

Alfa Romeo
Tre weekend di "porte aperte" per Giulia e Stelvio
Chiudi

L'Alfa Romeo ha previsto tre weekend consecutivi di "porte aperte" nelle concessionarie dedicati alla Giulia e alla Stelvio recentemente rinnovate: si parte sabato 11 e domenica 12 gennaio, mentre le altre aperture straordinarie sono previste nei fine-settimana del 18-19 e del 25-26 di gennaio. 

I contenuti. I nuovi modelli del Biscione sono caratterizzati da un sistema di infotainment aggiornato, composto da una strumentazione con display 7'' abbinato all'Alfa Connect da 8,8'', l'infotainment collocato nella console centrale ridisegnata. Esordiscono gli Adas di livello 2, mentre gli interni propongono inediti rivestimenti e sono stati riorganizzati per aumentare il confort a bordo. La gamma dei motori, sia benzina sia turbodiesel, rimane quella nota, con potenze comprese tra 136 e 280 CV, trasmissione automatica e trazione posteriore o integrale nell'offerta.

Tutti i colori della Suv e della berlina. Le nuove Giulia e Stelvio saranno disponibili negli allestimenti Super, Sprint, Veloce e Ti, ma non mancheranno versioni specifiche come la Business e la Executive. La gamma dei colori per la carrozzeria è suddivisa in quattro categorie: la Competizione comprende le verniciature Bianco Trofeo e Rosso Competizione; la Metal include il Verde Visconti, il Bianco Lunare e diverse tonalità di grigio (Vesuvio, Stromboli, Silverstone e Vulcano) e blu (Misano, Montecarlo e Anodizzato); la Solid presenta le colorazioni Bianco, Rosso Alfa e Nero; la Old Timer, infine, richiama l'heritage del brand con l'Ocra GT Junior e il Rosso 6C Villa d'Este, che saranno disponibili nella seconda metà del 2020.

COMMENTI

  • Le Quadrifoglio usciranno a breve; personalmente ho già ordinato (in longrenting...) una Giulia 2,0 AT8 200cv benzina Verde Visconti Executive, che dovrei ritirare a marzo/aprile, alla riconsegna della mia attuale diesel Super 180 cv, manuale Bianco Ghiaccio... Macchina straordinaria, davvero...saluti
  • Avevo scritto ieri alla redazione ponendo la stessa domanda di Arcangeli, ma non ho avuto risposta. Può darsi che in FCA si siano accorti che le Quadrifoglio "cannibalizzavano" la Maserati Levante (di cui condividono il motore).
  • E le versioni Quadrifoglio ???????????