Nuovi Modelli

Nuova Fiat 500
L'elettrica è a Milano: i primi esemplari sono tre serie speciali - FOTO E VIDEO

Nuova Fiat 500
L'elettrica è a Milano: i primi esemplari sono tre serie speciali - FOTO E VIDEO
Chiudi

La presentazione ufficiale della nuova Fiat 500 elettrica è fissata per domani, ma già oggi gli uomini del Lingotto hanno portato tre esemplari della due porte a Milano. Si tratta di serie speciali realizzate per il lancio della nuova auto a batteria, caratterizzate da un allestimento esclusivo firmato Bulgari, Kartell e Armani.

Le serie speciali. La Fiat 500 Bulgari è caratterizzata da una particolare tinta arancione con loghi 500 dorati: all'interno, sono presenti dei rivestimenti multicolore per la plancia, che riprendono la fantasia dei fianchetti dei sedili rivestiti di pelle. La Fiat 500 Kartell, invece, ha una verniciatura color viola cromato con cerchi a quattro razze e un inserto per la plancia intrecciato, mentre la Fiat 500 Giorgio Armani è caratterizzata da una carrozzeria grigia abbinata a dei cerchi che riprendono le iniziali dello stilista. La presentazione ufficiale si terrà domani 4 marzo, sempre a Milano.

COMMENTI

  • Non potevano scegliere un momento migliore: prezzo del petrolio in picchiata, crisi economica mondiale e mancanza di soldi da spendere....
  • molto bella, specie la blu
  • Da vecchio torinese : che pena la presentazione a Milano !!! Complimenti FCA . sempre piu' lontana dal suo paese natale.
     Leggi le risposte
  • Ok le foto sono state pubblicate, quindi mi rimangio la critica a Quattroruote che ho scritto nell'altro articolo. sarebbe stata troppo grande l'omertà di questa testata per proteggere il "segreto di Pulcinella" di FCA dal momento che le auto non erano esposte al chiuso in un luogo privato, ma in pieno centro e in mezzo alla gente.....
     Leggi le risposte
  • Le stesse 5/6 foto messe a rotazione per 28 volte, visto che è una vostra abitudine vorrei sapere perché vi divertite tanto a far perdere tempo alle persone in tal modo...
  • Leggeremo i dati ed il prezzo per dare un giudizio, per ora la mancanza di una terza porta controvento mi delude, ma ero quasi certo che non ci fosse, il design non mi dispiace ma non mi fa nemmeno troppo piacere, per quel poco che si è visto degli interni, su versioni speciali oltretutto, non convincenti.
  • Unico modo di vendere una costosissima elettrica se non ti chiami Tesla è griffarla e metterla sotto il culetto di qualche olgettina che va a fare shopping in via Montenapoleone a Milano. Alla cliente frega nulla della percorrenza, per le lunghe distanze papi paga il biglietto Alitalia...
     Leggi le risposte