Nuovi Modelli

Peugeot 108
La citycar rinnova la gamma delle personalizzazioni

Peugeot 108
La citycar rinnova la gamma delle personalizzazioni
Chiudi

La Peugeot 108 si aggiorna introducendo nuove opzioni di personalizzazione per gli esterni e per l'abitacolo: non è un restyling ma, con il model year 2020, la citycar francese rinnova il proprio “guardaroba” rivisitando la palette delle tinte per la carrozzeria e quella dei rivestimenti per gli interni, oltre alla linea di accessori.

Sostituzioni. Per tutti gli allestimenti arriva la nuova tinta metallizzata Smooth Green, mentre esce di scena la Green Fizz. La 108 Collection, poi, è ora disponibile senza sovrapprezzo nella tinta Bianco Lipizan pastello, proposta in alternativa al metallizzato blu Calvi (che sostituisce il grigio Carlinite). Parlando di accessori, adesso l’allestimento Style prevede il tetto nero al prezzo di 250 euro. Quello apribile in tessuto della 108 cabrio, invece, può essere scelto nella Gentle Green al posto del classico colore nero. Da segnalare anche una variazione di prezzo delle versioni Style: costano 250 euro in meno perché l'equipaggiamento di serie non prevede più i cerchi di lega da 15'' ma quelli d'acciaio con copriruota.

Si aggiornano anche gli interni. Per quanto riguarda l'abitacolo, negli allestimenti Active, Style e Allure arriva la fantasia White Jusa per i rivestimenti, mentre sulla versione Collection diventa standard il tessuto Adamite Green Jusa al posto del Green Square Jusa. La versione più ricca della 108 è disponibile anche con l'inedita selleria Blu Jusa abbinata alla carrozzeria Blu Calvi.

COMMENTI