BMW Serie 5 2020: le novità del restyling - Quattroruote.it
Nuovi Modelli

BMW Serie 5
Il restyling debutterà il 27 maggio in Corea

BMW Serie 5
Il restyling debutterà il 27 maggio in Corea
Chiudi

La BMW presenterà il prossimo 27 maggio, durante un evento in Corea, la Serie 5 restyling. Ad annunciarlo, la pagina Instagram coreana della Casa tedesca con un nuovo teaser della vettura, simile a quello precedente diffuso in occasione dell'Annual General Meeting di BMW AG.

I teaser. Le due immagini raffigurano il frontale del modello, confermando le modifiche operate rispetto al modello attualmente in commercio. La Casa bavarese ha ridisegnato i gruppi ottici dando un nuovo profilo agli elementi a Led diurni ed allargando, di conseguenza, il doppio rene anteriore, allineando così la Serie 5 alle tendenze stilistiche proposte sulle nuova Serie 3, Serie 7 e Serie 8 negli ultimi mesi. Non è ancora visibile, invece, l'intervento previsto sul paraurti. 

Elettrificazione diffusa. La BMW non ha ancora annunciato la data di debutto sul mercato del restyling, né ha fornito indicazioni dettagliate sulle novità relative agli equipaggiamenti e ai powertrain. L'unica notizia certa è che l'elettrificazione interesserà l'intera gamma grazie all'adozione dei sistemi mild hybrid 48 Volt, che oggi troviamo esclusivamente sulla 520d. Probabilmente altre novità interesseranno gli Adas e l'infotainment e le recenti foto spia hanno confermato la presenza della variante sportiva M5.

COMMENTI

  • Ne ho avute 2, touring 530 e l'ultima 520 venduta un anno fa, le considero le migliori sw della loro categoria come piacevolezza di guida, consumi... certo che fa pensare, che ogni 2 anni fanno un restiling, una variazione stilistica/meccanica... con conseguente svalutazione di un mezzo che complessivamente è ancora nuovo. Sarà quello che vuole il mercato, non metto in dubbio, comunque le vetture anche di prestigio dopo un pò si svalutano un casino e non valgono più una cippa. Mah