Nuovi Modelli

Toyota Yaris
Al via la produzione della quarta generazione

Toyota Yaris
Al via la produzione della quarta generazione
Chiudi

La Toyota ha avviato la produzione della nuova Yaris nello stabilimento di Valenciennes, nel nord della Francia. La quarta generazione del modello, il più venduto del brand nipponico in Europa, è la prima compatta costruita sulla piattaforma modulare Tnga GA-B.

L’investimento. Per consentire l’assemblaggio dei veicoli realizzati sul nuovo pianale, la Casa ha stanziato 300 milioni di euro per modernizzare lo stabilimento francese: dotato di nuove attrezzature e tecnologie, è stato anche ampliato con una nuova area di 3.500 metri quadrati destinata a ospitare delle nuove linee di produzione e verniciatura. In questo modo, la Toyota prevede di portare il numero dei lavoratori fissi a 3.600 persone, su un totale di 4.800, entro la fine del 2020.

Due modelli. Oltre alla piccola giapponese, l’impianto di Valenciennes si occuperà anche dell’assemblaggio della sorella maggiore Yaris Cross. “L'inizio della produzione della quarta generazione della Yaris rappresenta il primo passo verso il nostro obiettivo di realizzare 300 mila unità in un anno" ha detto Luciano Biondo, presidente e ceo della divisione francese della Toyota. "Grazie all’introduzione della Suv compatta Cross, il secondo modello che uscirà dalle nostre linee produttive a metà del 2021 a fronte di un nuovo investimento da 100 milioni di euro, Siamo sulla strada giusta per raggiungere questo obiettivo”.

La strategia per l’Europa. La Francia è il quarto Paese europeo ad assemblare veicoli realizzati sulla base Tnga, dopo la Turchia (con i modelli C-HR e Corolla), il Regno Unito (con la Corolla nelle varianti Hatchback e Touring Sports) e la Russia (con le Camry e Rav4). La strategia della Toyota è finalizzata a rafforzare la produzione, anche dei singoli componenti del modello, nel Vecchio Continente: la nuova Yaris, infatti, è equipaggiata con il motore 1.5 di ultima generazione, sviluppato in un altro impianto della Casa in Polonia.

COMMENTI

  • Ma perchè nessun costruttore realizza una fabbrica di auto in Italia? Vanno in Spagna, Polonia, Russia, Francia, ... praticamente ovunque ma non in Italia!
     Leggi le risposte
  • la Turchia e' in Europa?pensavo fosse in Asia...
  • sì certo, bella notizia ma senza succo perché i prezzi sono ignoti e configuratore non pervenuto