Nuovi Modelli

Audi A3 Sportback
La variante ibrida plug-in in Italia con prezzi da 39.200 euro

Audi A3 Sportback
La variante ibrida plug-in in Italia con prezzi da 39.200 euro
Chiudi

L’Audi ha aperto gli ordini per la nuova generazione della A3 Sportback plug-in. La prima versione lanciata, identificata dalla sigla 40 TFSI e, arriverà nelle concessionarie italiane a novembre con prezzi a partire da 39.200 euro che possono godere di incentifi fino a 6.500 euro. L'ibrida ricaricabile è proposta anche a 199 euro al mese per due anni (con manutenzione inclusa per 24 mesi o 30 mila chilometri) con la possibilità di sostituirla, riscattarla o restituirla a fine contratto. Questa formula beneficia di una promozione fino al 31 ottobre che prevede il rimborso delle prime tre rate.

Le caratteristiche. Grazie a una batteria da 13 kWh (del 48% più capace rispetto a quella della vecchia A3 plug-in), la Sportback ibrida ricaricabile dichiara fino a 67 km in elettrico calcolati nel ciclo Wltp (78 nel ciclo Nedc), aumentando sensibilmente le percorrenze a emissioni zero. La versione 40 TFSI e conta su 204 CV di sistema; quest’ultimo è composto da un 1.4 TFSI da 150 CV e 250 Nm che fa squadra con un motore elettrico da 80 kW e 330 Nm e con il cambio doppia frizione S tronic a sei rapporti. Le prestazioni: 0-100 km/h in 7,6 secondi e una velocità di punta di punta di 227 km/h, mentre quella in elettrico è di 140 km/h. I consumi dichiarati sono di 1,4/1,5 l/100 km, calcolati ovviamente a batterie cariche e includendo la massima percorrenza in elettrico stimata. Le emissioni di CO2, a seconda dell’allestimento, spaziano dai 30 ai 34 gm/km. Il cavo per la ricarica da 230 Volt è di serie: il ripristino della batteria sfrutta la potenza massima di 2,9 kW e richiede quattro ore per un "pieno" completo.

Audi A3 Sportback 40 TFSI e

Il bagagliaio si rimpicciolisce. Quanto al look, la nuova Audi A3 ibrida plug-in si riconosce dalla firma delle luci diurne composte da 15 elementi singoli a Led. All’interno, i rivestimenti dei sedili sfruttano, tra i materiali, il Pet riciclato, mentre le modanature della plancia e dei pannelli porta sono caratterizzate da una finitura blu che le attraversa completamente. La strumentazione prevede schermate dedicate all’ibrido: nel virtual cockpit o nello schermo centrale da 10,1" compaiono informazioni sullo stile di guida, sullo stato di carica della batteria e sui flussi di energia, per controllare quando il motore termico viene chiamato in causa. Per la presenza delle batterie, il bagagliaio risulta ridotto rispetto a una Sportback a motorizzazione tradizionale: la capacità di carico va da un minimo di 280 a un massimo di 1.100 litri. 

2020-audi-a3-sportback-phev-02

Cosa offre. L’allestimento di serie include, tra le varie dotazioni, i cerchi da 16’’, i fari a Led, il clima bizona, l’infotainment MMI con schermo da 10,1’’, il cruscotto digitale da 10,25”, l’assistente per l’evitamento degli ostacoli, l’assistente alla svolta, il cruise control, il mantenimento della corsia attivo, la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento di ciclisti e pedoni, l’Audi Drive Select, i cablaggi per la ricarica domestica e per quella a 230 Volt. A partire dall’allestimento Business, subentrano il Virtual Cockpit, il cruise adattivo con funzione stop&go, l’integrazione dello smartphone e i sensori di parcheggio posteriori. Park assist, cerchi da 18’’, battitacco in alluminio e finiture lucide per gli esterni caratterizzano il livello di equipaggiamento Business Advanced. Completa il quadro la S Line Edition con cerchi da 18’’ in grigio grafite e personalizzazioni specifiche.

Il listino Audi A3 Sportback TFSI e

40 TFSI e S tronic 39.200 euro
40 TFSI e S tronic Business  41.400 euro
40 TFSI e S tronic Business Advanced  42.800 euro
40 TFSI e S tronic S Line edition 44.300 euro

COMMENTI