Nuovi Modelli

Hyundai Tucson
Prime immagini della variante N Line

Hyundai Tucson
Prime immagini della variante N Line
Chiudi

A meno di due mesi dalla presentazione della nuova generazione della Tucson, la Hyundai ha confermato, con alcune immagini ufficiali, anche l'arrivo dell'allestimento N Line. La Casa coreana ha deciso di offrire questa variante più dinamica su gran parte dei propri modelli, ispirandosi ai successi delle declinazioni sportive N. Il lancio commerciale della Tucson N Line è fissato per la primavera del 2021.

2020-hyundai-tucson-n-line-02

Paraurti e cerchi fanno la differenza. Il design della Tucson rompe con il passato introducendo uno stile molto più personale e ricercato. Con la versione N Line i tratti vengono ulteriormente valorizzati grazie ai paraurti e ai cerchi di lega specifici. Davanti si possono notare le prese d'aria modificate, le scanalature laterali e i doppi fendinebbia a Led, oltre a una più ampia finitura metallica sul lato più basso del frontale. Dietro, invece, spicca una sezione inferiore in tinta argento, con i terminali di scarico a vista e un differente posizionamento dei catarifrangenti nelle nicchie laterali. Altre personalizzazioni riguardano la selezione delle tinte esterne, la dotazione degli accessori e le finiture dentro l'abitacolo: quest'ultimo, tuttavia, non è stato ancora mostrato.

Subito ibrida. Non è dato sapere, per il momento, se la Tucson N Line porterà in dote nuove motorizzazioni rispetto a quelle già annunciate. Per il momento, la Suv è stata presentata nelle varianti 1.6 T-GDI da 150 e 180 CV, 1.6 CRDi da 136 CV (disponibile anche con tecnologia mild hybrid a 48V) e 1.6 T-GDI Hybrid da 230 CV. Nel corso del 2021 la Hyundai introdurrà anche una plug-in hybrid, della quale non sono però ancora note le caratteristiche.

COMMENTI