Nuovi Modelli

Bentley Mulliner Bacalar
Al via i test finali dell'esemplare Zero

Bentley Mulliner Bacalar
Al via i test finali dell'esemplare Zero
Chiudi

Dopo aver raccolto gli ordini per i 12 esemplari previsti, la Bentley sta portando avanti i collaudi della Bacalar, la vettura realizzata dal reparto Mulliner all'interno del nuovo programma Coachbuilt.

750 nuove parti realizzate su misura. I tecnici della Casa, dopo aver sviluppato l'esemplare di lancio dalla vistosa veste gialla, sono ora al lavoro sulla Bacalar numero Zero, il prototipo finale destinato alla messa a punto e alla validazione prima dell'inizio della produzione in piccola serie del modello. Per chi vedesse nella Bacalar una semplice variante della Continental GT, la Bentley ha risposto pubblicando alcuni numeri: per creare questa lussuosa due posti sono stati realizzati 750 nuovi componenti, dei quali 40 di carbonio e oltre 100 attraverso la stampa 3D e altre lavorazioni dedicate. Di fatto, secondo il costruttore, gli unici elementi esterni in comune con la Continental GT sono le maniglie delle portiere. Il design, infatti, si ispira principalmente alla EXP 100 GT

Il W12 da 659 CV. Il programma di validazione del prototipo della Bacalar prevede un ciclo di test della durata di 20 settimane, con 45 diverse tipologie di attività da svolgere in varie location europee. Sono previste delle prove nella galleria del vento, collaudi in condizioni climatiche estreme e ulteriori test ad alta velocità durante i quali la vettura ha già fatto registrare una velocità di punta di 322 km/h. Il motore W12 TSI della Bacalar adotta una speciale messa a punto ed eroga 659 CV e 900 Nm.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Bentley Mulliner Bacalar - Al via i test finali dell'esemplare Zero

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it