Nuovi Modelli

Tesla Model S e X
Tutte le novità dei restyling e delle versioni Plaid

Tesla Model S e X
Tutte le novità dei restyling e delle versioni Plaid
Chiudi

La Tesla ha presentato gli aggiornamenti della Model S e della Model X. Berlina e Suv si rinnovano migliorando le prestazioni, grazie alle modifiche apportate al powertrain e alle batterie, oltre che all'introduzione delle versioni Plaid con tre motori e trazione integrale. Tuttavia, a rubare la scena sono gli interni, radicalmente innovati dall’innesto del nuovo volante, dal design avveniristico, che ammicca ai mondi del gaming e dell'aeronautica: al di là dello stile pulito e minimalista, infatti, si nota subito l’assenza sul piantone delle astine per i comandi, a partire dagli indicatori di direzione. La Casa ha già aggiornato i listini e comunicato i prezzi dei modelli aggiornati, le cui consegne sono previste per settembre nelle versioni Long Range e Plaid. La Tesla Model S Plaid+, con un'autonomia stimata di oltre 840 km, arriverà invece a fine anno. 

2021-tesla-model-s-restyling-03

Una cloche con touch e rotelle. I comandi delle frecce, così come quelli degli abbaglianti, del clacson e quello per attivare l'Autopilot sono dei pulsanti "force touch", abbinati a una rotella simile a quella del mouse per effettuare lo scroll tra le varie funzioni. L'assenza di astine fa venir meno anche il selettore usato in precedenza per attivare le varie modalità di guida, una funzionalità che la Tesla vorrebbe rendere completamente automatica, demandando la scelta ai sensori dell’Autopilot: per esempio, se l'auto rileverà un ostacolo di fronte alla vettura, come una parete del garage, passerà alla retromarcia non appena il guidatore premerà il pedale del freno. Le funzioni Park, Reverse, Neutral e Drive mantengono comunque dei controlli fisici sulla console centrale. Le altre novità riguardano il display dell'infontainment da 17'', che adesso è a orientamento orizzontale, e il quadro strumenti da 12,3". Sia per la Model S, sia per la Model X, la Tesla ha aggiunto uno terzo schermo da 8'' dedicato ai passeggeri seduti sui sedili posteriori: quest'ultimo ha principalmente una funzione di svago, ma include anche alcuni controlli.

La Model S. La berlina ha un nuovo tetto panoramico e una zona posteriore dalle sedute rinnovate: ripiegando la frazione centrale dello schienale, i due sedili vengono divisi da una console. All'esterno, invece, i ritocchi si limitano a una riduzione delle cromature e a piccoli interventi al frontale. Come detto, l'aggiornamento riguarda pure le prestazioni e - grazie a una rivisitazione delle batterie - l'autonomia stimata: la Model S Long Range sale a 663 km, la Plaid (1.020 CV) a 628 e la Plaid+ (oltre 1.100 CV) a più di 840 km. Lo scatto da 0 a 100 km/h si conclude rispettivamente in 3,2, 2,1 e sotto i 2,1 secondi, mentre la velocità di punta è di 250 km/h per la Range Plus e di 320 km/h per le due Plaid. Grazie a una migliore gestione termica del pacco batterie, sia per la berlina sia per la Suv la velocità di ricarica arriva a 250 kW, al pari di Model 3 e Model Y. Altre modifiche tecniche riguardano la trasmissione e il ricorso alla pompa di calore (già usata per la Model Y e per la Model 3): interventi che puntano a rendere la tre volumi di Elon Musk più efficiente. L'avvio della produzione è programmato entro il primi trimestre dell’anno. I prezzi italiani partono da 89.990 euro per la Long Range, da 119.990 euro per Plaid e da 140.990 euro per la Plaid+.

La Model X. L’ammodernamento degli interni della Suv, configurabili anche a sette posti, ricalca quello già descritto per la Model S. Esteriormente, invece, le principali differenze risiedono nelle linee della parte inferiore del frontale, ora più pulito, e nella scomparsa della cornice cromata che precedentemente circondava la finestratura laterale. Gli interventi tecnici apportati sono gli stessi riservati alla berlina, per un'autonomia dichiarata pari a 580 km per la versione Long Range e a 547 km per la Plaid. La prima accelera da 0 a 100 km in 3,9 secondi e raggiunge una velocità di punta di 250 km/h, mentre la seconda chiude lo scatto in 2,6" e tocca i 262 km/h. In Italia, il listino della Suv parte da 99.990 euro nel caso della Long Range e passa direttamente ai 119.990 euro della Plaid.  

COMMENTI

  • Nessuno si chiede quando il parco macchine elettriche arriverà solo al 20% del circolante attuale? Chi non ha un box farà la coda alle poche colonnine esistenti pagando l'energia 0.8€/KW, i più fortunati che possiedono un box aumenteranno la potenza del loro contatore ma anche qui bisogna vedere quale impegno elettrico può soddisfare la zona dove risiedono, se poi dovessimo arrivare al 30% nelle notti estive dovremo decidere se accendere il condizionatore per poter dormire o lasciare che l'auto si ricarichi..... Non mi sembra una buona idea, io ho una toyota ibrida e penso che questa sia ancora la soluzione ottimale che ci permetta di limitare le emissioni e continuare fino al momento in cui avremo l'energia elettrica sufficiente allo scopo, considerando che siamo in Italia dove il nucleare è stato abbandonato, temo che dovremo attendere almeno due generazioni per raggiungere quel 30% .
     Leggi le risposte
  • Nessuno si chiede quando il parco macchine elettriche arriverà solo al 20% del circolante attuale? Chi non ha un box farà la coda alle poche colonnine esistenti pagando l'energia 0.8€/KW, i più fortunati che possiedono un box aumenteranno la potenza del loro contatore ma anche qui bisogna vedere quale impegno elettrico può soddisfare la zona dove risiedono, se poi dovessimo arrivare al 30% nelle notti estive dovremo decidere se accendere il condizionatore per poter dormire o lasciare che l'auto si ricarichi..... Non mi sembra una buona idea, io ho una toyota ibrida e penso che questa sia ancora la soluzione ottimale che ci permetta di limitare le emissioni e continuare fino al momento in cui avremo l'energia elettrica sufficiente allo scopo, considerando che siamo in Italia dove il nucleare è stato abbandonato, temo che dovremo attendere almeno due generazioni per raggiungere quel 30% .
  • 8 anni - e li dimostra tutti. Nonostante gli aggiornamenti via etere e le batterie molto igliorate grazie al Silicio. Sono otto anni. Archeologia.
     Leggi le risposte
  • 1. Musk ha specificato che le funzioni del cambio, luci, tergicristalli, lampeggianti, saranno tutte controllate automaticamente (intelligenza artificiale) dalla macchina 2. chi critica il volante è anche chi si lamenta dell'assenza del cruscotto sulla Model 3. Giá da quest'anno tutte le nuove Tesla potranno avere la guida autonoma di Livello 5 (nei Paesi che lo permetteranno, scordatevi l'Italia pensando a quanto obsoleto è il Paese...). Avendo la guida autonoma al 100%, a cosa serve mettere gli indicatori o girare il volante?
     Leggi le risposte
  • Volante che ricorda quelli della F1, però i comandi direzionali... se metto la freccia e voglio lampeggiare o suonare il clacson.... Ok per il tergicristallo automatizzato, ma se volessi lavare il parabrezza...Una levantina potevano lasciarla. A proposito le leve che c’erano nelle versioni precedenti, ed attuali, sono prese paro parlo da quelle della Mercedes-Benz. Poi purtroppo nelle foto non si capisce com’è il quadro davanti al pilota, perché sulla versione attuale gli strumenti ci sono. Per il resto, chapeau alla vettura. Una vera elettrica che non limita le prestazioni per far durare un viaggio.
  • Davvero SPETTACOLARE, tutto, prestazioni, interni, motori, tutto davvero! complimenti, questa è progettazione d'avanguardia
  • Volevo far notare come queste foto, che poi sembrano per lo piu' Photoshop, siano l'ennesima dimostrazione del genio di marketing di Tesla. Senza spendere niente in pubblicita', giusto mostrando un volante da video game, poco importa se poi sara' proposto sul serio o magari solo un'opzione, hanno creato una sensazione. Mi immagino gia' VAG e altri, loro spendono piu' in marketing che in R&D e si staranno grattando la testa cercando di reagire a quest'ulteriore umiliazione.
     Leggi le risposte
  • Auto che mette una distanza siderale con le termiche. Anche con quelle che costano tre volte tanto e che per mantenerle devi vincere alla lotteria.
     Leggi le risposte
  • La base da 80k € ha un rapporto qualità/prezzo eccezionale. Dovrebbe fare a pezzi le concorrenti taycan ed eqs. Ma si sa, de gustibus non disputandum est.
     Leggi le risposte
  • Quand la PHYSIQUE parle de la réalité automobile ! Moteur thermique : 50 kg d’essence : 66 litres = 1000 km d’autonomie avec 40 % de rendement de son moteur thermique seulement ! et 2 minutes pour remplir son réservoir ! Voiture électrique ⚡️: 50 kg lithium ion = 10 kWh = 50 km d’autonomie seulement malgré 95 % de Rendement de son moteur électrique ! Et environ 15 min pour charger la batterie ! Même les aveugles retrouvent subitement la vue ! Et pleurent 😢 d’émotion !
  • Un ingegnere per favore mi può spiegare come una batteria di 100kWh di capacità.... può erogorare più di 1100 CV ? Se non mi sbaglio : 100 kWh corrispondono ad una potenza utilizzabile di = 136 CV durante un'ora ! 136 CV per 60 minuti ! 272 CV per 30 minuti ! ( 136 x 60 = 8.160 ) 1100 CV * x = 8.160 x = 8.160/1100 = 7,418 minuti ! E questa sarebbe un'auto credibile svuotando totalmente la batteria in poco più di 7 minuti ??? Ingegnere ho ragione o torto ???
     Leggi le risposte
  • Sono un convinto possessore di una Model 3 e mi incuriosiva cosa potevano fare con la Model S/X. Hanno lasciato tutti i lamierati esterni e si sono concentrati sugli interni. Un atteggiamento industriale direi razionale. Con gli interni hanno fatto un volo in avanti. Come sarà guidarla con quel volante? Non lo so. Io posso dire che mi trovo benissimo con quello piccolo, sportivo, della M3. Di sicuro doveva dare un segnale e qui lo ha fatto con un volante da jet. Come le prestazioni che sono fuori portata dal 98% dei guidatori, pardon piloti!
     Leggi le risposte
  • Si tratta di un'ulteriore mazzata alla concorrenza. A fine anno poi il poter fare oltre 500 km in autostrada a media non inferiore ai 130kmh farà ricredere anche i più scettici
  • Non saprei dire se questo volante e' usabile o comodo. Mi sorprenderebbe pero' se non ci avessero pensato bene prima di proporlo. Il fatto e' che se stiamo ad aspettare i soliti noti non ci sara' mai nessuna innovazione, solo cambiamenti incrementali. Il fatto che Tesla ha rivoluzionato il concetto di auto, inclusa l'ergonomia e specialmente la sua ingegnerizzazione, dimostra come l'industria ha un disperato bisogno di nuove idee e aziende.
  • Qui più che stupire si tenta di (in)stupi(di)re il genere umano. Come spiegare altrimenti un volante del genere, accelerazioni mirabolanti assolutamente non fruibili dalla totalità degli automobilisti nel traffico quotidiano o alla totale assenza di comandi fisici. Sono assolutamente favorevole al progresso ed alla tecnologia quando ti semplifica la vita e la mia prossima auto potrebbe anche essere un'elettrica ma sicuramente certe "pensate" mi lasciano del tutto indifferente, anzi le trovo inutili e pericolose. Peccato perché questa model S (plancia a parte) è pure una bella macchina e regge molto bene il peso degli anni.
  • Con quello che costano, allo stesso prezzp comprerei la vecchia sana. intramontabile Porsche...
     Leggi le risposte
  • Mi piacerebbe che qualcuno guidasse la sua auto per un giorno senza toccare per nessun motivo ( a meno che non vi state schiantando ) la metà e sottolineo metà superiore del suo volante e dicesse come è andata. Soprattutto quando guidi su una strada a curve e rotonde mentre ravani con il touch.
     Leggi le risposte
  • Sembra il cockpit di un jet. Bisogna vederlo dal vivo.
  • A scuola guida insegnavano che la posizione giusta delle mani è 10.10, qui hanno tagliato mezzo orologio come si fa? Battute a parte ormai ho smesso di giudicare Tesla secondo i canoni tradizionali, bisogna prenderla così com'è, volutamente diversa nel bene e nel male.
     Leggi le risposte
  • Arriveremo a dover chiedere il mutuo anche per comprare l'auto.
     Leggi le risposte
  • ma si, a cosa servono frecce, luci ed altro ... l'importante nelle città europee sono i 2 secondi da 0 a cento poi ci si lamenta di qualche comando touch sul display centrale (effettivamente scomodi) morale : guidare è un optional, come dargli torto visto come guida la maggior parte della gente
     Leggi le risposte
  • Cmq il Plaid era quella copertina che da ragazzi avevamo tutti in auto per la Camporella, per gli yankees invece è sinonimo di dinamicità e alte prestazioni???
     Leggi le risposte
  • Se non fanno qualche vaccata non sono neanche loro. Cosa c'entra il volante da Playstation? Come gli viene in mente di togliere le leve delle frecce? Mah.....
     Leggi le risposte
  • Premessa: performance e efficienza incredibili (ricarica di 322km di autonomia in 15min è da urlo) La linea della Model S è sempre elegante e bella, la Model X da 3/4 posteriore ancora non la digerisco: Un restyling blando esternamente. Dentro sono state radicalmente cambiate e molto più attuali. L'ergonomia è da verificare, quel volante specialmente.. Finalmente l'hazard ben visibile al centro. Unica pecca che non vedo sono le bocchette al posteriore: su auto del genere non dovrebbero mai mancare.
     Leggi le risposte
  • Le trovo stupende, peccato il prezzo..............
  • Mi sarebbe piaciuto anche un restyling esterno un po' piu' visibile. Ma questi nuovi interni, che a quanto leggo, sono sostanziali in quanto anche a materiali, insonorizzazione etc., sono molto belli. ora come al solito gli altri a seguire e cercare di copiare da Tesla, comprese le tedesche.
     Leggi le risposte
  • la model s plaid+ costa 140mila euro: ha 1100 cavalli, 2,1 sec 0-100, 840km di autonomia e va fino a 320 all'ora. roba da matti.
     Leggi le risposte
  • Sembra il volante di K.I.T.T. Inoltre sembra anche uno di quei volanti che vengono usati dai designer, quando allestiscono il modello dell´abitacolo, senza simboli o tasti. Sono curioso di vedere se sará anche pratico da usare.
     Leggi le risposte