Nuovi Modelli

Maserati Grecale
Le prime foto del prototipo durante i test su strada

Maserati Grecale
Le prime foto del prototipo durante i test su strada
Chiudi

Ecco le prime immagini della Maserati Grecale, la nuova Suv che verrà presentata entro la fine di quest’anno e che si posizionerà, nel listino del Tridente, al di sotto della Levante. A detta della Casa, sono stati i dipendenti stessi a diffondere, per primi, alcuni scatti via social network: immagini in cui si vede il prototipo della sport utility, fotografato davanti alla storica sede della Maserati, in viale Ciro Menotti, a Modena.

2021-maserati-grecale-prototipo-02

Sfuggente. I muletti della Gracale sono attualmente impegnati in un intenso calendario di test, fatto di sessioni su strada, in pista, e lungo dei percorsi in off-road per mettere alla prova la vettura in diverse condizioni di utilizzo. Il programma è chiaramente finalizzato alla raccolta di dati chiave nell’ottica della messa a punto finale del nuovo modello, che in questi scatti, pur mostrandosi camuffato e non ben a fuoco, lascia trasparire alcuni elementi stilistici del proprio design, del quale vi avevamo già anticipato i tratti in una ricostruzione grafica che accompagnava la nostra anteprima della Grecale.

2021-maserati-grecale-prototipo-03

Solo a benzina o ibrida. Tecnicamente parlando, la nuova Suv è strettamente imparentata con l’Alfa Romeo Stelvio (e dalle immagini le somiglianze si evincono, soprattutto nelle proporzioni): la Maserati sfrutterà infatti l’architettura Giorgio che il Biscione ha riservato alla sua sport utility e alla berlina Giulia. Prodotta a Cassino, stabilimento per il quale sono previsti investimenti per circa 800 milioni di euro, la Grecale sarà proposta al lancio soltanto con propulsori a benzina o ibridi. Al vertice della gamma delle motorizzazioni troveremo il nuovo V6 Nettuno del Tridente.

COMMENTI

  • Mha , io sinceramente non capisco. Che sia la Macan fatta su Q5 o Tiguan , o mqb o mqa . Quante chiacchere. Il principio è che i Sigg.rti di Vag hanno imparato a fare diversi modelli da uno stesso pianale proprio come faceva prima Fiat con i 3 marchi fiat lancia alfa romeo. Ora se lo fanno lro tutti a comprare e vantare quanto sono belle e buone le loro auto. Se lo fa Fca o Stellantis che sia , con il pianale della Stelvio per fare Grecale non va bene. Ma perchè questa ottusità ma sopratutto discriminazione? Se va bene per Porsche e Audi o VW che sia perchè non dovrebbe andare bene anche per noi. Io sono invece finalmente molto fiducioso che finalmete si faranno le cose con le opportune sinergie e salvaguardando le personalità dei songoli brands. Saluti
  • Distruggeranno del tutto il marchio....
  • È l’afa romeo Stelvio con marchio Maserati. Tutto qui.
  • Anche se ibrida speriamo in un motore e cambio all' altezza. Magari un doppia frizione.
     Leggi le risposte
  • Che senso ha pubblicare delle orrende fotografie per giunta sfocate? Credono sia marketing ma é pura stupidità. Risparmiatecele e non prendete in giro la gente.
     Leggi le risposte
  • Da queste foto si nota una linea che denuncia una somiglianza (forse eccessiva) con l'Alfa Romeo Stelvio. Se se immagini fossero state pubblicate senza articolo potrebbero benissimo essere scambiate per il restyling di quest'ultima piuttosto che un nuovo modello Maserati....
     Leggi le risposte
  • Ancora nessun commento? Mentre gli USA chiedevano un prodotto sopra la Levante (che e' piccola, troppo piccola), escono con una rivale della Macan (o forse della Q3?). Io spero in plancia ed infotainment. La Levante mi pare decisamente inadeguata -manco le coreane hanno dotazioni cosi' limitate. Al pinela che in Ciro Menotti le fa la posta chiedo di fotografare la plancia, cosi' capiamo dove tira il Grecale. Saluti.
     Leggi le risposte