Nuovi Modelli

Land Rover Defender
Confermato l'arrivo della variante 130 a sette posti

Land Rover Defender
Confermato l'arrivo della variante 130 a sette posti
Chiudi

La Land Rover cavalca il successo della nuova Defender e mette in cantiere un'inedita versione a sette posti: denominata 130, la fuoristrada subirà delle modifiche in termini di lunghezza totale, senza tuttavia toccare il passo, che rimarrà identico a quello della 110. La conferma viene dai vertici della Casa inglese, che ai microfoni di Autonews hanno anche fornito delle indicazioni temporali per il lancio sul mercato, previsto entro 18 mesi. 

Sette posti fuori dall'Europa. L'allestimento a sette posti viene chiesto a gran voce da mercati come gli Stati Uniti, la Cina e il Medio Oriente, mentre potrebbe risultare marginale, in termini di vendite, nel Vecchio Continente. Con i suoi circa 5,1 metri complessivi di lunghezza, la Defender 130 garantirà spazio a sufficienza anche per la terza fila, anche se non è ancora dato sapere quali saranno i dati relativi alla capacità del bagagliaio. Sul lato tecnico, è facile immaginare la presenza degli stessi powertrain attualmente in circolazione, recentemente aggiornati con l'arrivo della variante plug-in hybrid, dei sei cilindri e del V8 sovralimentato a benzina.

COMMENTI