Nuovi Modelli

Audi Q4 e-tron
La gamma si amplia con la variante integrale

Audi Q4 e-tron
La gamma si amplia con la variante integrale
Chiudi

A poche settimane dall’anteprima mondiale e dall’apertura degli ordini per le versioni a due ruote motrici, l’Audi Q4 e-tron amplia la propria gamma con la variante integrale a doppio motore. In concessionaria da giugno, questa Suv elettrica è declinata in due allestimenti, Business Advanced e s line edition, e proposta con prezzi a partire, rispettivamente, da 62.100 e 63.700 euro.

Audi Q4 50 e-tron quattro Edition One

Le caratteristiche. Aggiungendo un motore all’avantreno (che comporta un aggravio di peso di 60 chili), la Q4 50 e-tron supera di slancio nelle prestazioni le versioni 2WD già disponibili (35 e-tron e 40 e-tron). In gioco ci sono in tutto 299 cavalli e 460 Nm, per uno 0-100 km/h da 6,2 secondi, mentre la velocità massima è autolimitata a 180 km/h. Il motore posteriore e la batteria, da 82 kWh, sono gli stessi delle altre Q4 e-tron. L’autonomia, calcolata nel ciclo Wltp, secondo la Casa può arrivare a 487 km, mentre il tempo per una ricarica completa a 11 kW è di sette ore e mezza (ma a corrente continua, a una potenza di 125 kW, bastano 38 minuti per recuperare l’80% dell’autonomia). I consumi dichiarati sono compresi tra i 18 e 19,9 kWh/100 km. Invariata, infine, la capacità di carico con tutti e cinque posti in uso, grazie a un bagagliaio da 520 litri.

Audi Q4 e-tron

Gli allestimenti. L’equipaggiamento standard comprende, tra le varie dotazioni, lo sterzo progressivo, il pacchetto tecnologico Mmi Pro con head-up display incluso, il sistema di infotainment Mib 3 con schermo da 11,6” e il Virtual Cockpit. La Business Andvanced monta ruote da 19’’ con pneumatici misti (235/55 all’avantreno e 255/45 al retrotreno), è caratterizzata dalla verniciatura grigio Manhattan e può contare, tra i vari gadget, sull’interfaccia wireless per lo smartphone (ricaricabile senza cavo), sul cruise adattivo, sui sensori di parcheggio e sulla telecamera di retromarcia. La Q4 50 e-tron s line, con ruote da 20’’ e pneumatici misura 235/50 all’anteriore e 255/45 al posteriore, aggiunge all’allestimento l’assetto sportivo, ribassato di 15 mm rispetto a quello standard. Alla voce Adas (ampliabili con il pacchetto Assistenza Advanced), la Q4 50 e-tron quattro offre di serie la frenata automatica, il collision avoid assist, il mantenimento di corsia e il side assist.

COMMENTI

  • Davanti è un plasticone!!!! calandre grandi, chiuse e di plastica sono terricanti.
  • L'autonomia è di 330 km, suvvia cerchiamo di non sacrificare l'importanza di una corretta divulgazione motoristica sull'altare della rivoluzione elettrica.
  • Ma la versione integrale costa 20 mila euro in più ?😳