Nuovi Modelli

Stellantis
DS, dal 2024 solo elettriche e il primo modello su base Stla Medium

Stellantis
DS, dal 2024 solo elettriche e il primo modello su base Stla Medium
Chiudi

Il gruppo Stellantis ha fornito nuovi dettagli sull'evoluzione del marchio DS, annunciando che il brand lancerà solo nuovi modelli elettrici già a partire dal 2024. Il marchio premium francese avrà inoltre l'onore di portare per primo sul mercato un modello basato sulla piattaforma elettrica Stla Medium: un'architettura attualmente in fase di sviluppo, che dovrebbe garantire ai veicoli costriti su di essa circa 700 km di autonomia.

La DS 4 sarà a zero emissioni. Al momento, la Casa propone a listino una sola elettrica, la DS 3 E-Tense, mentre le DS 7 Crossback e DS 9 sono disponibili con tecnologia plug-in hybrid. Il costruttore non ha fornito indicazioni sul futuro di questi due modelli, ma ha confermato che la nuova DS 4 verrà invece offerta anche in una variante a batteria, della quale tuttavia non si conoscono ancora le caratteristiche. 

700 km di autonomia. La base Stla Medium di Stellantis fa parte di un progetto più ampio, annunciato in occasione dell'Ev Day dello scorso luglio. Pensata per i segmenti C e D, la piattaforma modulare è una delle quattro che andrà a definire, in futuro, l'intera gamma del gruppo e adotterà batterie con una capacità variabile da 87 a 104 kWh.

COMMENTI

  • Pensavo ad Alfa per inaugurare le nuove piattaforme STLA non multi-energia che erano tanto care a picPsa:-)
     Leggi le risposte
  • Beh! il 2024 è dietro l'angolo e per allora da noi le auto a batteria saranno ancora una piccola percentuale del mercato, ma considerando che tanto in Europa il brand DS vende giusto a 4 gatti, Tavares spera di farlo "sfondare" in Cina e dunque l'elettrificazione sembra l'unica strada percorribile.
     Leggi le risposte