Nuovi Modelli

Alfa Romeo Tonale
Interni e finiture, spuntano nuovi dettagli - VIDEO

Alfa Romeo Tonale
Interni e finiture, spuntano nuovi dettagli - VIDEO
Chiudi

L'8 febbraio si avvicina, e l'Alfa Romeo continua a distribuire pillole di informazioni sul conto della Tonale in attesa del lancio ufficiale. Dopo aver mostrato, nei giorni scorsi, il frontale e la coda, oggi un altro breve video teaser (clicca qui sotto) si concentra sui dettagli e le finiture.

Piccoli indizi per un modello cruciale. La Tonale sfoggia orgogliosamente il tricolore in un particolare che non appare ancora ben definito (potrebbe essere lo specchietto). Inoltre, pelle liscia e traforata si alternano sulle razze del volante. Sono pochissimi particolari aggiunti da questo video teaser, eppure ogni dettaglio contribuisce a creare una grande aspettativa per quello che l'Alfa Romeo definisce il modello della "metamorfosi". La nuova Suv sarà infatti la prima a portare sul mercato uno stile ulteriormente evoluto nonché la prima della storia del Biscione a offrire un powertrain plug-in hybrid, grazie alle sinergie interne al gruppo Stellantis. In questo caso, la Tonale sfrutterà la base della Jeep Compass 4xe, adottando però una messa a punto specifica, pensata per esaltare il piacere di guida tipico del marchio Alfa Romeo.

COMMENTI

  • Bandiera dritta o al rovescio, ormai di chiacchiere su quest'auto ne sono state spese fin troppe, ritardi e rinvii pure, non resta che vedere come la "cura Imparato" abbia migliorato la qualità del progetto di base (che presumibilmente era uguale alla "sorella" Compass), sperando che il riuscito design del prototipo non sia stato troppo "normalizzato" ed "economizzato" nel passaggio alla produzione.....
  • Riguardo la bandiera con i colori invertiti è possibile gli stilisti abbiano seguito le consuetudini aeronautiche secondo le quali la prua rappresenta l'asta della bandiera e quindi l'ordine dei colori nei due lati è diverso. Dando per buona l'ipotesi della base dello specchietto (e la mia naturalmente), si dovrebbe trattare di quello destro; nel sinistro l'ordine dovrebbe essere quello canonico. IMHO. Cordiali saluti a tutti :)
  • Per quel che mi riguarda la Tonale potrà essere un successo in molti mercati solo se e come Stellantis riorganizzerà e rafforzzerà la rete di vendita AR. Per quel che mi riguarda e senza andare nei particolari, le AR e in particolare la Tonale non devono stare nello stesso showroom dove si vendono Fiat e Jeep. Sono arrivato a questa conclusione grazie alle mie esperienze di lavoro presso concessionarie auto multimarche e anche presso un importatore e distributore esclusivo di vetture nuove in uno dei maggiori mercati europei .
  • Che spasso tutto sto hype per un'auto che sarà già vecchia quando arriverà sul mercato. Immagino già il susseguirsi negli anni di inutili facelift e versioni special per un prodotto che venderà meno della 500x messa fuori produzione da stellantis.
     Leggi le risposte
  • Segnalo solo una cosa: la bandiera italiana è al contrario infatti il rosso è a destra!
     Leggi le risposte
  • Da Poggibonsi cosa dicono? Buona la prima stavolta? X-D
  • Tutto sta a capire quale sia il posizionamento di mercato cui Alfa Romeo è destinata. Non è che siamo ancora di fronte ad uno dei consueti maquillage con sostituzione di marchio, su una fascia media? (Mi torna in mente la storia della Mito). A me piacerebbe che Alfa almeno partisse da basi Ferrari o Maserati. Per Tonale almeno il look sembra più grintoso ed elegante rispetto ad oggi (anche se non siamo a livello di Da Silva) ma lo snodo è la qualità totale. Le riserve al riguardo sono tante e motivate. Oggi le doti meccaniche non bastano più a far breccia nel cuore dei nostalgici affezionati ad Arese e Portello. Da vecchio Alfista sto perdendo la speranza di un reale ritorno al passato...
     Leggi le risposte
  • un adesivo in resina col tricolore…. wow, avanguardia purissima… e comunque a me Tonale non sembra il modello della metamorfosi dal momento che è un residuo trascinato dall’epoca FCA e realizzato su un telaio qualunquista vecchio di 20 anni… il futuro saranno i modelli su base PSA, quella semmai sarà la vera metamorfosi (in peggio)
     Leggi le risposte
  • Il volante con inserti di pelle microfibra, la bandierina, il marchio sullo schienale dei sedili... Insomma, tutte cose abbastanza ovvie e prevedibili, che nulla aggiungono a ciò che già (non?) si sa di quest'Alfa. Una cosa è certa: se vogliono suscitare curiosità, almeno nel mio caso ci stanno riuscendo. 😅
     Leggi le risposte