Nuovi Modelli

Jeep Grand Cherokee 4xe
Svelata la gamma della Suv plug-in: tutti gli allestimenti e gli optional

Jeep Grand Cherokee 4xe
Svelata la gamma della Suv plug-in: tutti gli allestimenti e gli optional
Chiudi

Dopo l'anteprima della Exclusive Launch Editiod, sold out in poche settimane, la Jeep presenta la gamma completa della Grand Cherokee. L'unica motorizzazione disponibile rimane quella plug-in hybrid 4xe, ma è adesso possibile ordinare le versioni Limited, Trailhawk, Overland e Summit Reserve: le consegne sono previste a partire dal mese di ottobre.

All-new 2022 Jeep® Grand Cherokee Trailhawk 4xe

380 CV plug-in hybrid. La quinta generazione della Grand Cherokee è spinta da un powertrain plug-in hybrid da 380 CV e 637 Nm, capace di percorrere fino a 51 km con le sole batterie da 17 kWh. Il motore endotermico 2.0 turbo da 272 CV è accoppiato al cambio automatico Torqueflite a otto marce con riduttore, al quale è integrato anche il motore elettrico da 145 CV. La Casa non ha diffuso la scheda tecnica completa, ma dichiara, per la più assetata Trailhawk, un consumo medio Wltp di 2,9 l/100 km: rispetto alle altre versioni, la Trailhawk si ferma a circa 45 km di autonomia con le sole batterie.

Limited e Overland. La Grand Cherokee Limited offre di serie i cerchi di lega da 20", la trazione integrale Quadra-Trac II, le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift, i gruppi ottici a Led, il Full Speed Forward Collision Warning, il Traffic Sign Recognition, il Rear Cross Path detection, l'Adaptive Cruise Control con funzione Stop and Go, l'Active Lane Management, il Lane Departure Warning, il LaneSense con Lane Keep Assist, il sistema ParkView con Park Sense, il display da 10,25" per la strumentazione, quello da 10'' per l'infotanment UConnect 5, e il Select-Terrain, che permette di selezionare le modalità di guida Auto, Sport, Rock, Snow e Mud/Sand. La Overland aggiunge la finitura lucida dei cerchi di lega, i paraurti con inserti in tinta, il doppio terminale di scarico a vista, il tetto apribile sdoppiato, i rivestimenti di pelle Nappa e le luci interne regolabili con cinque diverse tonalità. 

2022-jeep-grand-cherokee-4xe-08

Trailhawk e Summit Reserve. La Trailhawk è la variante pensata per gli amanti del fuoristrada e, quindi, vanta dotazioni tecniche dedicate: i cerchi da 18" con pneumatici All Terrain, la trazione integrale Quadra-Drive II con differenziale posteriore autobloccante a controllo elettronico eLSD, la barra stabilizzatrice anteriore scollegabile, gli skid plate, il tetto nero a contrasto, i ganci esterni blu, le grafiche applicate alla carrozzeria, i rivestimenti in pelle Capri con inserti scamosciati e i sedili anteriori ventilati. Nonostante la presenza della batteria, e degli elementi del sistema ibrido protetti in un apposito vano, la Trailhawk vanta la certificazione Trail Rated e può affrontare guadi fino a 61 centimetri. La Summit Reserve è, infine, la variante più ricca della gamma, l'unica a proporre di serie i cerchi da 21", gli interni foderati di pelle Palermo, anche sui pannelli porta, gli inserti di legno di noce, l'impianto audio Mcintosh con 19 diffusori e lo schermo da 10" dedicato al passeggero anteriore.

Gli optional. Tra gli optional sono previsti la telecamera con visione notturna per il rilevamento di pedoni e animali, l'Intersection Collision Assist, il Park Assist, le telecamere a 360 gradi, il pacchetto di Adas Active Driving Assist e una ampia gamma di accessori firmati Mopar, che spaziano dai cerchi di lega fino ai sistemi per il trasporto dell'attrezzatura sportiva. Mopar offre anche le wallbox realizzate in collaborazione con Free2Move eSolutions per la ricarica presso la propria abilitazione.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Jeep Grand Cherokee 4xe - Svelata la gamma della Suv plug-in: tutti gli allestimenti e gli optional

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it