Nuovi Modelli

MG
Primo teaser della biposto elettrica che darà la scossa al marchio

MG
Primo teaser della biposto elettrica che darà la scossa al marchio
Chiudi

È un video arrivato dalla Cina ad accendere l’interesse per la nuova Roadster del marchio MG. Un modello spettacolare, che “stacca” parecchio dalle auto pratiche mostrate finora, annunciato circa un anno fa dal gruppo Saic, proprietario del brand, e anticipato dalla concept Cyberster, svelata al Shangai Auto show del 2021. Poco più di un minuto (lo potete vedere sotto), in cui la clip mostra la scoperta biposto full electric in una fase molto avanzata dello sviluppo, probabilmente molto vicina alla veste definitiva, che avrà poi in produzione. E questo farebbe intendere che la presentazione ufficiale del modello non sarebbe così lontana: magari la si potrebbe collocare tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2023.

Il video teaser della MG Cyberster di produzione

Prima in Cina… Questo non vuol dire che l’interessante roadster a zero emissioni – il cui nome definitivo non è stato ancora reso noto – possa arrivare nei tempi appena citati anche in Europa. Potrebbe trattarsi, infatti, di una “tempistica asiatica”, mentre poi lo sbarco in Europa avverrebbe un po’ più avanti, magari tra la fine del 2023 o l’inizio del 2024. Un anno speciale, quest’ultimo, perché verrà celebrato il centenario del glorioso marchio britannico.

2022-MG-Cyberster-06

Carrozzeria a effetto. La clip, intitolata “Il Ritorno della leggenda”, mostra una scoperta sinuosa, con cofano spiovente, porte infulcrate in avanti e gruppi ottici di forma allungata. La capote di tessuto, dotata di movimento elettrico, una volta abbassata viene alloggiata dietro il guidatore e il passeggero, protetti dai rispettivi rollbar. In coda, il cofano del bagagliaio termina con un profilo, mentre svettano inedite luci a freccia, avvolte da cornici luminose. All’interno, potrebbero esserci un’elevata digitalizzazione e, forse, anche un volante di tipo aeronautico. Insomma, il team di design della MG non ha mancato di offrire soluzioni spettacolari, con il contributo di quello europeo che ha base a Londra.

Potenza elettrica. Già, perché, almeno a giudicare dai numeri della concept Cyberster, la nuova roadster della MG promette scintille: realizzata, molto probabilmente, sulla nuova piattaforma modulare Msp e dotata del nuovo tipo di batterie ultrasottili, irrinunciabili su una sportiva, il prototipo già vantava un’autonomia elettrica dichiarata di 800 chilometri e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi. A riprova che il powertrain, di cui per ora non si conoscono i particolari, dovrebbe essere molto prestante. Almeno sulla concept, erano della partita anche la guida assistita di livello 3 e l’interconnettività 5G. Non resta che attendere che cosa ci riserverà poi il modello di produzione.  

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

MG - Primo teaser della biposto elettrica che darà la scossa al marchio

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it