“Per Volvo, la EX90 è l’inizio di qualcosa nuovo sotto tanti punti di vista”, parola del ceo, Jim Rowan. E basta posare gli occhi su un qualsiasi dettaglio di questa Suv per rendersi conto che l’intero progetto è proiettato al futuro. Si punta, ovviamente, in direzione della fatidica data del 2030, quando, secondo i piani, la Casa scandinava dovrebbe vendere solo modelli elettrici. Tutto ruota intorno alla propulsione a batteria – in cui, peraltro, c’è del know-how italiano, come scoprirete sfogliando le nostre schede di approfondimento – ma non si esaurisce lì. La EX90, prima elettrica nativa della Volvo, alza infatti l’asticella su più fronti: dalla sicurezza al sistema di ricarica (bidirezionale) di bordo, passando per il design e l’abitabilità. Ecco cinque cose da sapere su di lei: leggi le schede.