BMW X5 Al volante della xDrive40e

BMW X5
Al volante della xDrive40e
Chiudi
 

Direzione Monaco. Il Gps dice che mancano ancora 123 km e che ci vorrà 1 ora e 33 minuti per compiere il tragitto. Ma il sistema di navigazione non sta facendo solo questo, alla ricerca di notizie sul traffico, sta pianificando come utilizzare al meglio l’energia elettrica delle batterie in modo da utilizzarla prevalentemente là dove ci sono attraversamenti cittadini, code e traffico intenso. Così si consuma e si inquina di meno. Ovviamente chi è al volante non si accorge di nulla. La gestione intelligente dell’energia è una delle novità più interessanti viste a bordo di questa BMW X5 ibrida, la prima di una serie di modelli plug-in che a breve andranno ad arricchire il listino della Casa di Monaco.

Caratteristiche. La BMW X5 xDrive40e, così si chiama questa nuova versione, utilizza come motore principale un 2 litri 4 cilindri a benzina sovralimentato (con turbocompressore Twin-Scroll)  della potenza di 245 cavalli. Abbinato a questo vi è un motore elettrico (sincrono) integrato nel cambio automatico a 8 marce (Steptronic ZF) che fornisce altri 113 CV. I due possono funzionare assieme o in modo indipendente l’uno dall’altro. In rilascio e in frenata, il motore elettrico si trasforma in un generatore di corrente che fornisce energia per ricaricare le batterie. A proposito, queste ultime, sistemate sotto al vano bagagli, sono composte da 96 cellule agli ioni di litio per una capacità complessiva pari a 9 kWh. Per ricaricarle ci vogliono circa quattro ore da una normale presa di corrente a 230 Volt (16 amp) e meno di tre se ci si attacca ad una colonnina di ricarica pubblica. I tecnici di Monaco hanno previsto tre diverse modalità di funzionamento selezionabili con un pulsante sul tunnel: Auto eDrive, Max eDrive, Save Battery. La prima è quella di uso più comune ed è anche quella che si attiva automaticamente quando si avvia, il termine in questo caso appare alquanto improprio, diciamo quando si attiva il sistema di bordo.  

Auto eDrive. Qui è l’elettronica a decidere come utilizzare i due motori in funzione dello stato di carica delle batterie, dello stile di guida e, come abbiamo visto, anche del tipo di percorso se si è attivato il sistema di navigazione. Con un uso normale e le batterie cariche, l’auto si muove con la sola propulsione elettrica fino a circa 70 km/h. L’intervento del motore termico è sempre molto delicato quasi inavvertibile dato anche l’elevato livello d’insonorizzazione dell’abitacolo. Ne consegue una marcia veramente molto confortevole accompagnata da bassi livelli di inquinamento e consumi ridotti (mediamente attorno ai 7 litri per 100 chilometri durante la nostra prova). Un  risultato molto interessante considerate la massa e le dimensioni di questa automobile.  

Max eDrive. In questa modalità l’auto funziona esclusivamente con il motore elettrico. Questo ovviamente quando le batterie sono cariche e con una velocità massima di 120 km/h. E’ la modalità più indicata per affrontare la città dove, grazie ai 250 Nm dell’elettrico, disponibili fin da subito (0 giri/min), la X5, a dispetto delle 2,3 tonnellate che fa segnare sulla bilancia, si muove con un’agilità sorprendente. E, ovviamente, in perfetto silenzio e con emissioni locali pari a zero. In queste condizioni, partendo con le batterie cariche, la X5 percorre circa una trentina di chilometri, quanto basta per attraversare una grande città.

Save Battery. Questo setup permette di conservare la carica delle batterie, congelandole, per così dire, a circa il 50% della capacità totale, in modo da averle a disposizione quando è più necessario. Con questa modalità è anche possibile ricaricare le batterie attingendo energia dal motore termico.

Prestazioni. Con una potenza complessiva del sistema pari a 313 cavalli e una coppia di 450 Nm, la X5 xDrive40e ha prestazioni parecchio elevate. Secondo la Casa accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,8 s con una velocità massima (limitata elettronicamente) pari a 210 km/h. Per contro la guida è un po’ meno incisiva di quella delle X5 più performanti, il maggior peso che grava sul retrotreno rende la X5 xDrive40e un po’ più sensibile e un po’ meno precisa quando si tratta di seguire i comandi del guidatore. Insomma c’è un po’ più di inerzia e la si avverte chiaramente. In compenso la trazione integrale, la 40e è una x come le X5 più sofisticate, da una bella mano a trarsi d’impaccio quando l’aderenza scende a livelli allarmanti. L’abitacolo non presenta novità di rilievo se si eccettua la capacità del bagagliaio che, per via delle batterie (sono sotto al piano di carico), diminuisce di circa 150 litri (da 650 a 500) rispetto agli altri modelli.

Equipaggiamento. La X5 xDrive40e al momento viene proposta in un unico allestimento (Luxury) particolarmente ricco e completo. Tra le dotazioni specifiche per questo modello ricordiamo il sistema di navigazione Professional la possibilità di riscaldare/raffreddare l’abitacolo a vettura ferma (utilizza la carica delle batterie o la corrente della rete se è sotto carica) programmabile utilizzando l’apposita App. Di serie, su questo modello, anche le sospensioni pneumatiche per l’assale posteriore. Tra gli optional pure due diversi tipi di Wall Box (marchiate BMW) da installare nel proprio box per la ricarica veloce. Il prezzo non è ancora stato dichiarato, ma dovrebbe posizionarsi attorno agli 80.000 euro.  

da Monaco, Marco Perucca Orfei  

COMMENTI

leggi tutto

FOTO

VIDEO
 -
 -

 -
 -

 -
 -

 -
 -

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/17458/WP_20160615_09_58_39_Pro.jpg La sfida finale in pista: meglio due o quattro ruote? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-sfida-finale-in-pista-meglio-due-o-quattro-ruote- Prove su strada
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16781/poster_00511.jpg La clip dello IULM per il Quattroruote Day - BMW video contest http://tv.quattroruote.it/eventi/video/la-clip-dello-iulm-per-il-quattroruote-day-bmw-video-contest Eventi
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/4642/4642.jpg BMW X5 la prova su strada (e sulla neve) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/bmw-x5-3 Prove su strada
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20916/poster_001.jpg FUELED BY AUDI
BORN ON THE TRACK. BUILT FOR THE ROAD.
Tom Kristensen e Tamara Lunger al volante di Audi
RS 5 Coupé
http://tv.quattroruote.it/informazione-pubblicitaria/video/-audi-born-on-the-truck-built-for-the-road-ep-03-long-edit-19-settembre-2-mp4 Web-serie
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20900/poster_001.jpg Le Ferrari Monza SP1 e SP2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/le-ferrari-monza-sp1-e-sp2 Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20898/poster_001.jpg La nuova Audi e-tron vista da vicino http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/audi-e-tron-mp4 Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20894/poster_003.jpg Quattroruote Street Show 2018: ecco com'è andata! http://tv.quattroruote.it/eventi/video/streetshow-2018-def-mp4 Eventi
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20890/poster_007.jpg Al volante della nuova Jeep Cherokee http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-jeep-cherokee-mp4 Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20874/Fiat 500X.JPG Abbiamo guidato la nuova Fiat 500X http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-500x-mp4 Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20870/MAX_3816.jpg La prova della nuova BMW X4: suv e coupé insieme! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/001-prova-bmw-x4-mov Prove

RIVISTE E ABBONAMENTI

Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

Quattroruote

Abbonati a Quattroruote!

Sconti fino al 41%!

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

UTILITÀ

SERVIZI QUATTRORUOTE

Scarica la prova completa in versione PDF

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
Seleziona
  • Seleziona
  • ABARTH
  • ALFA ROMEO
  • ALPINA-BMW
  • ASTON MARTIN
  • AUDI
  • BENTLEY
  • BMW
  • CADILLAC
  • CHEVROLET
  • CHRYSLER
  • CITROEN
  • CORVETTE
  • DACIA
  • DAEWOO
  • DAIHATSU
  • DALLARA
  • DODGE
  • DR
  • DS
  • FERRARI
  • FIAT
  • FORD
  • GREAT WALL
  • HONDA
  • HUMMER
  • HYUNDAI
  • INFINITI
  • INNOCENTI
  • IVECO
  • JAGUAR
  • JEEP
  • KIA
  • LAMBORGHINI
  • LANCIA
  • LAND ROVER
  • LEXUS
  • LOTUS
  • MAHINDRA
  • MASERATI
  • MAZDA
  • MERCEDES
  • MG
  • MINI
  • MITSUBISHI
  • NISSAN
  • OPEL
  • PEUGEOT
  • PORSCHE
  • RENAULT
  • ROVER
  • SAAB
  • SEAT
  • SKODA
  • SMART
  • SSANGYONG
  • SUBARU
  • SUZUKI
  • TATA
  • TESLA
  • TOYOTA
  • VOLKSWAGEN
  • VOLVO
Seleziona
  • Seleziona