Ford Fiesta ST200 Alla guida della versione più cattiva

Ford Fiesta ST200
Alla guida della versione più cattiva
Chiudi
 

La sigla già chiarisce molto: Fiesta ST200, come la potenza, 200 cavalli, appunto. La piccola Ford, che si rinnova guadagnando in prestazioni, torna a confrontarsi ad armi (leggi cavalli) praticamente pari con le rivali di sempre: per esempio, Peugeot 208 GTi (208 CV), Renault Clio RS (200 e 220), Volkswagen Polo GTi (192). Ma per la Fiesta ST200 non è certo solo una faccenda di potenza. La precedente versione sportiva, sempre 1.6 turbo ma da 182 cavalli (che resta comunque a listino), ci aveva molto ben impressionato per il comportamento sincero ed equilibrato su ogni tipo di percorso. Beh, ora ci aspettiamo qualcosina in più...

In grigio. A livello estetico la Fiesta ST200 si distingue per i cerchi di lega da 17" di colore nero opaco, l'esclusiva tinta Solid Silver grey, i loghi specifici, le pinze freno rosse; e non mancano i soliti atout, come lo spoiler posteriore e il diffusore. All'interno spiccano i sedili sportivi Recaro (con appoggiatesta regolabile) rivestiti di pelle e tessuto, dettagli come i battitacco ST illuminati e la pedaliera sportiva, ben fatta. Invariati la console, sempre molto affollata di tasti, e il piccolo monitor incassato del sistema multimediale, che stona un po' rispetto ai tablet imperanti di oggi. Il surplus di potenza del motore è stato raggiunto mediante una ricalibrazione dell'1.6 EcoBoost, che offre anche più coppia (290 Nm), mentre la rapportatura del cambio è più corta e ravvicinata (spesso, oggi, le sportive di questa fascia non hanno marce troppo corte). Le sospensioni sono state oggetto di un attento esame e lavoro, con nuovi elementi, come molle e ammortizzatori, con un comportamento meno rigido in fase di compressione; inedito quindi, come vedremo, il setup, mentre il rollio, dicono i tecnici Ford, è rimasto lo stesso. Rivista pure la risposta dello sterzo. Niente differenziale autobloccante meccanico? Certo, ma qui c'è un torque vectoring control rivisto che funziona molto bene, oltre al fatto che i controlli elettronici sono escludibili, in tutto o in parte.

Overboost. Beh, non resta che guidare. Sulla Fiesta ST200 mi trovo subito comodo, ben fasciato dal sedile sportivo, molto avvolgente sui fianchi e pure all'altezza delle spalle. Non si sta seduti particolarmente in basso. L'ampiezza delle regolazioni del piantone e il comando a rotella dello schienale fanno il resto e contribuiscono a farmi trovare la posizione giusta. Il volante non è troppo piccolo e ha la corona spessa, ma non appiattita nella parte inferiore. Bene, contatto e si parte. L'1.6 turbo è molto pronto e corposo, subito, dai 2.000 giri. Un bel martello. Pastoso e regolare quando sei nel traffico, tanto da poter mantenere la quinta a 50 e scappar via, anche in salita: ma dotato pure di una robusta progressione che lo porta a superare di slancio i 5.000 giri, con una bella tonalità cupa e metallica. E poi? L'allungo non è il suo forte, il "taglio" arriva sui 6.500, ma pure cambiando un filo sotto, non si resta delusi. Perché, prima, il motore ha già dato tanto. Questo è il primo pezzo notevole della Fiesta ST200, che può offrire, per 15 secondi in overboost, ulteriori 15 cavalli e una manciata di Nm in più: basta sollevare il piede destro e poi affondare, full power, e il gioco è fatto.

Sterzo preciso. Il secondo è lo sterzo, pronto, preciso, dalla buona sensibilità: mi aiuta a mettere sempre le ruote dove voglio, al millimetro, vicino al bordo strada. Certo, il merito è anche del corretto lavoro delle sospensioni, che non danno mai l'impressione di trasmettere reazioni secche sulla schiena; ma quando c'è da cambiare direzione di continuo, o appoggiarsi in frenata con le ruote sbilanciate - e sul nostro percorso di prova vicino a Nizza è capitato parecchie volte - non hanno mai avuto esitazioni. Così come i freni, potenti e ben modulabili. Ecco, avete capito: la Fiesta ST200 ci è piaciuta, perché è molto bilanciata e trasmette quelle sensazioni dirette e sincere, che si trovano sempre più di rado, oggi. Una macchina veloce, divertente, e non solo efficace. Che gode di una minima libertà di movimento al retrotreno, senza mai diventare apprensiva. Premendo una sola volta il tasto Esp, si attiva lo Sport mode e viene alzata la soglia d'intervento dei controlli elettronici: si ha così più libertà in fase di pattinamento, ma poi l'avantreno trova subito il grip necessario fuori dalle curve. Bella davvero, questa ST200. Il modello è ordinabile da subito in concessionaria, al prezzo di 25.000 euro.

Da Nizza (Francia), Andrea Stassano

COMMENTI

  • E poi c'è chi spende più di 25.000 per una Abarth 695 Made In Poland
  • Bella sportiva ad un prezzo ragionevole! Corrette anche le caratterizzazioni sportive , non vistose, meglio per niente "tamarre". Concordo in pieno con le opinioni espresse da Alessandro, anche secondo me tanti CV sull'anteriore sono un po' incomprensibili, pur se la tecnologia attuale dovrebbe aver praticamente azzerato le problematiche dei tempi in cui anche 70HP (leggi a A112 Abarth e similari della mia gioventù) erano troppi.
     Leggi risposte
  • Bella sportiva ad un prezzo ragionevole! Corrette anche le caratterizzazioni sportive , non vistose, meglio per niente "tamarre". Concordo in pieno con le opinioni espresse da Alessandro, anche secondo me tanti CV sull'anteriore sono un po' incomprensibili, pur se la tecnologia attuale dovrebbe aver praticamente azzerato le problematiche dei tempi in cui anche 70HP (leggi a A112 Abarth e similari della mia gioventù) erano troppi.
  • Bella sportiva ad un prezzo ragionevole! Corrette anche le caratterizzazioni sportive , non vistose, meglio per niente "tamarre". Concordo in pieno con le opinioni espresse da Alessandro, anche secondo me tanti CV sull'anteriore sono un po' incomprensibili, pur se la tecnologia attuale dovrebbe aver praticamente azzerato le problematiche dei tempi in cui anche 70HP (leggi a A112 Abarth e similari della mia gioventù) erano troppi.
  • proprio belle le pavimentazioni stradali di quelle strade..... esattamente come quelle delle ns. parti.......
  • Ripenso con tenerezza a quando giovani neopatentati vedevamo irraggiungibili i 105 cv di una Uno Turbo o addirittura (mito assoluto) i 130 cv di ua 205 Gti. Ora si parla tranquillamente di 200 Cv! Bel passo in avanti.
     Leggi risposte
  • Da come ne parlano molte riviste soprattutto straniere pare sia la migliore del suo segmento come guida e divertimento su strada
     Leggi risposte
  • sono quasi tentato dal fare una pazzia...
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/18425/poster_293b438f-eed8-4ecf-a341-ee4c743ba257.jpg La nuova Fiesta ST da 200 CV a Ginevra http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2017/video/la-nuova-fiesta-st-da-200-cv-a-ginevra Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/18357/poster_6298f3ea-9b9d-4d3f-8a40-eedee4d6dc8c.jpg La nuova grintosa Ford Fiesta ST a Ginevra 2017 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-nuova-grintosa-ford-fiesta-st-a-ginevra-2017 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21195/poster_95cd5318-45f9-48f4-8778-25d2cb91ff9a.jpg Finalmente guidata la prima elettrica di Audi: ecco la E-tron! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/finalmente-guidata-la-prima-elettrica-di-audi-ecco-la-e-tron- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21184/poster_005.jpg Diario di bordo - Honda HR-V: un'occhiata dentro il VTEC (day 2) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-2-massai-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21183/poster_64cd6e1d-a1f2-475a-808d-66226a2c5d56.jpg Diario di bordo Honda HR-V: silenzio in aula (day 4) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-4-valenti-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21178/poster_005.jpg Diario di bordo: Honda HR-V, connessione completa (day 3) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-hr-v-connessione-completa-day-3- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21177/poster_002.jpg Diario di Bordo Honda HR-V: perché Honda è Honda? (day 5) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-5-ungaro-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21175/poster_24847cba-ef16-46e2-ae37-6100e74a9197.jpg Diario di bordo - Honda HR-V: questa volta c'è il 1.5 VTEC con CVT (day 1) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-hr-v-questa-volta-c-il-1-5-vtec-con-cvt-day-1- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21174/Thumb PANAMERICANA.jpg Il road trip più pericoloso di sempre: con la Mini sulla Panamericana http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/il-road-trip-pi-pericoloso-di-sempre-con-la-mini-nei-paesi-dei-narcos Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21172/poster_001.jpg La nuova BMW X7 debutta al Salone di Los Angeles http://tv.quattroruote.it/eventi/los-angeles-2018/video/bmw-x7-mov Eventi

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona