Skoda Kodiaq Al volante della nuova Suv con il 2.0 TDI - VIDEO

×
 

Azzeccata com'è, la Skoda Yeti non poteva restare sola. E allora ecco qui per lei una sorella, anzi una sorellona: si chiama Kodiaq ed è più lunga di quasi mezzo metro. Non è poco, ma è ciò che serve per infilarsi tra la Ford Kuga, la Kia Sportage o la Nissan X-Trail. Sono tutte un pochino più corte, ma non sempre può bastare il metro per sancire (o meno) l’opportunità di un confronto. Un corpo vettura grande, quello della nuova Kodiaq, ma non gigantesco, nel quale c'è posto anche per la terza fila di sedili (a richiesta, per una cifra che va dagli 800 ai 970 euro a seconda degli allestimenti). Un dettaglio, quest'ultimo, che rende la Kodiaq interessante anche per gli amanti delle statistiche: si tratta infatti della prima Skoda capace di ospitare sette passeggeri.

Lei firma con l’ombrello. Occhi aperti fin da subito, quando ancora non si è saliti a bordo: vale infatti la pena di notare che, nello spessore del pannello porta, è presente quel portaombrelli (nato con la Superb) che rischia ormai di trasformarsi in una vera e propria firma della Casa ceca. Esattamente come la realizzazione degli interni, che ricalca l'approccio tipico dell’ultimo quarto di secolo, da quando cioè il marchio è entrato a far parte del Gruppo Volkswagen. Definitivamente messi da parte i tempi della 120L o della Felicia, le Skoda di oggi sono la dimostrazione che il ben fatto e il lusso non devono necessariamente andare di pari passo. Qui tutto è pensato e realizzato con cura (forme, materiali, soluzioni sono quelli tipici del Gruppo tedesco), ma è anche evidente la pertinace attenzione alla sobrietà. Un elemento che si spiega con facilità: non c'è bisogno di essere dei geni del marketing per capire che il rischio, altrimenti, è di scivolare nei territori presidiati dalla Volkswagen.

Interni secondo tradizione. Cio detto, la Kodiaq è una di quelle macchine sulle quali ti trovi a tuo agio fin dal bel principio: posizione di guida corretta, buona visibilità e comandi con i quali si stringe amicizia subito. Per questi ultimi, gli ingegneri che si sono dedicati all'ergonomia hanno preferito mantenersi sul lato della tradizione, evitando l'imperante tendenza a "virtualizzare" ogni genere di comando infilandolo nello schermo touch centrale. A proposito di quest'ultimo: la Kodiaq tiene a battesimo il nuovo impianto multimediale Skoda Connect: è completo dal punto di vista delle dotazioni e, per quanto riguarda l'interazione uomo/macchina, si ispira fortemente a ciò che già da qualche tempo si vede sulle consorelle del Gruppo, Volkswagen in primis.

150 ben portanti. Dentro il cofano della Kodiaq c'è l'inossidabile due litri TDI, che ripropone in maniera indefettibile le sue buone qualità: è silenzioso, morbido e ha quella gradevole disponibilità che è ciò che serve su un'auto del genere. Con 150 cavalli non si può certo pensare di fare le corse, ma questo non toglie che sia il motore giusto per la Kodiaq. Aggiungete il cambio automatico Dsg e vi ritroverete per le mani una compagna di viaggio ideale per macinare chilometri alla grande. Il baricentro più alto del solito un pochino si fa sentire, un dettaglio che questa Suv si fa perdonare con la compostezza e il bilanciamento. Avantreno e retrotreno sono perfettamente accordati l'uno con l'altro e, se ci aggiungi la prevedibilità, significa ritrovarsi sempre un'auto facile, rassicurante, di quelle che t'avvisano per bene prima di prendere qualsiasi iniziativa.

Sotto i 30.000. Se poi volete qualche cavallo in più, il powerstep da 190 cavalli è lì che vi aspetta: l'abbiamo guidato, non è una rivoluzione rispetto al fratello meno potente e finisce che è più quello che si aggiunge in termini di prezzo piuttosto che quello che si guadagna sotto il profilo del piacere di guida: è infatti disponibile soltanto con l'allestimento top, denominato Style, e significa dover spendere 39.450 euro. Col 150 cavalli, invece, si riesce a stare sotto i 30.000 euro: l'entry level (Active) costa infatti 29.950 euro.

Da Palma di Maiorca, Alessio Viola

Alberto Lodi

Mi piace il marchio Skoda, inclusa questa Kodiaq, semplicemente perchè è il design più bello e concreto del gruppo VW. Se poi ci mettiamo le altre qualità ...

COMMENTI

  • Mi piace il marchio Skoda, inclusa questa Kodiaq, semplicemente perchè è il design più bello e concreto del gruppo VW. Se poi ci mettiamo le altre qualità ...
  • Leggo in molti commenti che il nord europa sarebbe il mercato più pertinente a vetture value for money come kojak. C'è senza dubbio del vero, ma credo che una certa tipologia di clientela stia aumentando anche da noi. Faccio un esempio. Ho un amico con discrete possibilità economiche che voleva sostituire il suo peugeot 3008 h e si confrontava con me. Avrebbe ricomprato il nuovo 3008, ma dovendo utilizzare un silos doveva stare sotto i 160cm. Sembrava interessato alla passat variant 4 motion. Gli dissi che non mi piaceva come linea, che la trovavo cara per le caratteristiche e gli dissi di andare a vedere la BMW 2 active tourer xdrive. Il mio amico trovò la bmw cara e con bagagliaio non sufficiente alle sue esigenze. Gli feci notare che, nonostante fosse una monovolume le caratteristiche di guida e il generale livello di immagine della bmw erano decisamente più dinamiche della passat da commercialista sfigato. Niente, alla fine mi ha chiesto cosa ne pensassi della octavia, che l'aveva vista gli era piaciuta, non vedeva differenze rispetto alla passat e che ballavano quasi 10.000 euro. Prendi l'octavia 4x4 e fatti fare un congruo sconto che esce la nuova...che dovevo dirgli? Il mio amico è il classico tipo che gira in bici, che usa l'auto per andare in montagna o in campagna o al mare, che non sapeva nulla del dieselgate, che non capisce assolutamente cosa significhi guida dinamica, che l'unico marchio a cui attribuisce una valore assoluto e Apple, che ha soldi, ma li vuole spendere bene, che ha una casa in centro a Torino stupenda, ma che non compra abiti di marca, che spende una barca di soldi in tecnologia, ma per l'auto fa i conti. E' una tipologia di acquirente non troppo diffusa tra i 50enni, ma molto diffusa tra i 30enni e tra i più giovani ancora di più. L'auto come status symbol sta passando di moda. Col traffico, le limitazioni di velocità, la diffusione di una coscienza ecologista sta scomparendo anche il concetto del piacere di guida. Ecco questa tipologia di mercato oggi è in espansione, domani sarà PREPONDERANTE. Per questo motivo esiste Skoda e ha successo, perchè è molto più intelligente studiare il mercato e segmentarlo sulla disponibilità economica che differenziarlo in base ad un ipotetico "gusto" che esiste (legittimamente) solo nella testa di qualcuno. E francamente questo qualcuno non ha alcuna rilevanza economica. Poi può ritenersi l'unico depositario della verità , il solo amante delle auto, il solo vero possessore di gusto estetico, ma le aziende auto esistono per far soldi e non per venire incontro ai gusti di qualcuno che non conta un cazzo. Per altro inizia a capirlo anche fiat, che alla gamma 500, affianca quella tipo.
     Leggi risposte
  • finalmente qualcuno che si sbilancia! skoda è il marchio che rappresenta la sobrietà all'interno della galassia vag. francamente faccio fatica a capire come questa virtù si traduca in termini meccanici e tecnici , visto che ripropone, tale quale, un cavallo di battaglia del gruppo. ma, almeno, sappiamo che di sobrietà si tratta. purtroppo, a mio parere, si sta sconfinando nella tristezza (ma lì, forse, si invade lo spazio della seat) e della presa in giro
     Leggi risposte
  • Auto di sostanza. Auto per chi cerca un buon rapporto qualità prezzo. Oggi le Skoda sono le migliori VW. Un SUV, come vuole la moda, ma con un design che, a mio avviso, trasmette robustezza e qualità. Un auto non per "fighettini" che guardano solo all´apparenza, ma per chi da valore ai soldi e cerca praticità. Del resto costa meno di una Tiguan ed è più grande!!!! In mercati, come quelli del nord Europa, penso che avrà un buon successo. In Italia, penso, che sarà comprata solo da chi non ha pregiudizi sul marchio Skoda e a chi non interessa mostrare il marchio.
  • emblematica la frase "d'altra parte è una suv, cos'altro vorreste?" ecco lo chiederei proprio a chi ritiene che questi cassoni, senza esclusione, con una quantità esagerata di cavalli possano essere considerati auto sportive... beh non lo saranno mai! mettetevi l'animo in pace
  • perchè riproporre un articolo di 20gg fa? boh
     Leggi risposte
  • Alla fine una entry level di questa sta 2000€ meno della entry tiguan: tutto sommato la VW rimane preferibile, per N motivi
     Leggi risposte
  • Brutta che più brutta non si può, una Q7 scimmiottata. Non capisco la strategia di VAG, cioè di proporre auto tutte uguali (stesso taglio dei fari, del portellone, dei vetri, senza un senso logico). Ieri ero in montagna e mi è capitato di vedere il Q2 da vicino. è terribile, pieno di linee sovrapposte, segno che in Audi, tolta la "genialata" del single frame, non hanno idee dal 2002. Una Polo rialzata (poco e male). Tornando a questa Kodiaq è una delle tante, non ha nulla in più di una Kuga, di una 5008 o di una Cherokee (che coraggio paragonarle, ma vabbè...). Skoda è un marchio che apprezzo, vedasi Superb che fa la barba a molte pseudopremium di famiglia, ma tra l'acqua Fabia, il restyling dell'Octavia e sto panettone squadrato levateje er vino ai designer (come dicono a Roma)
     Leggi risposte
  • Personalmente, essendo un suv, non lo ritengo ne piu' bello ne piu' brutto, ne migliore ne peggiore degli altri settecentoquarantasette circa modelli di suv in commercio, tutti uguali.Ma mi raccomando... fatebe ancora, che so pochi!!!!
  • Ok il prezzo qui è giusto. La trovo gradevole, seppur massiccia, e sui generis validissima per chi bada al sodo... con un tocco di stile.
  • Ho appena preso una Superb Sw 4x4 190 cv vengo da Superb sw 170 cv a teazione anteriore che ora ha 280 000 km e che farà con mia moglie altri 150 000Km se la cambieremo succedera' solo perche la vorra cambiare non per necessità. A oggi con questa ho fatto di tutto: strade bianche, autostrada, montagna. Mai un guasto, mai un problema. Un carro armato. La nuova sara' ancora meglio. Visto che seguo aziende agricole come cosulente avrei voluto prendere la Kodiaq, una Superb come spazio ma che non prenda sotto in caso di carrarecce. Gia la Superb è dura da eguagliare sia come agilità di guida che come spazio e praticita' se la Kodiaq mantiene questo e aggiunge mobilità in fuori strada leggero ..e' l arma totale.
  • vorrei sapere quante ranagade 4x4 in percentuale vengono vendute. Alla fine, volenti o nolenti le 4x2 la fanno da padrone tra i suv.. Inutile parlare di jeep ed eccellenza fuoristradistica. Le jeep 4x2 non sono nient'altro che fiat ricarrozzate, la ranagade su base punto, la cherbottanakee su base giulietta-bravo-delta. Quindi una kojak 4x2 è sicuramente meglio di una qualunque finta jeep,-vera fiat sotto tutti i punti di vista. A quel punto tra una ranagade o una duster mi prendo la duster che almeno ha un bagagliaio e tra una cherbottanakee o una kojiak la kojiak così non mi devo mettere in testa un sacchetto del pane con due buchi per non farmi riconoscere in giro
     Leggi risposte
  • grottesca. pensata per chi crede di misurare la propria importanza in mq di asfalto occupati. utile solo per mettersi in mostra, magari con la versione a trazione anteriore. e poi brutta, con maniglie e fanaleria posteriore posizionati più in basso rispetto all'alta e arrogante fanaleria anteriore. peggio della skoda low cost può esserci solo la skoda che si prende sul serio. stucchevole il sarcasmo di crede di fare bella figura (o sfoggio di sapienza?) paragonando questo ipertrofico quadriciclo all'icona del fuoristrada
     Leggi risposte
  • A me trasmette l'idea di regalare molta sostanza ad un giusto prezzo. Che poi assomigli smaccatamente alla Q7 non me ne potrebbe fregare di meno. Eateticamente in generale non la vedo così differente o perdente rispetto a tutte le sue concorrenti. Secondo me venderà e anche bene, potrebbe convertire al SUV molti affezionati delle monovolume medie, per intenderci clienti di Doblò, Berlingò e simili.
     Leggi risposte
  • A me non piace granchè, specialmente all'interno. Ma non si può dire che sia una brutta auto. A confronto delle recenti jeep sembra una costa crociere contro carrette del mare libiche
     Leggi risposte
  • parafrasando G.I.Gurdjieff [Prima di discutere con qualcuno occorre sapere e capire fino a che punto quella persona comprenda le nostre parole, accertata qui l'impossibilità di essere compresi, il proseguire nella dissertazione sarebbe una perdita di tempo e di energia].
  • L'unica risposta possibile a commenti striscianti, inutilmente sarcastici data la premessa che li ha inopinatamente sollevati, è una citazione di Georges Ivanovic Gurdjieff; Ad maiora!!
     Leggi risposte
  • Audi Q7 Skodata.
     Leggi risposte
  • ah bè si certo 4,8 metri di macchina pure alta per non apparire si certo come no. Per il resto è il solito puzzle VAG fiancata vecchia audi q7 riciclata posteriore riciclato dalla suv seat muso messo insieme in qualche modo. Interni disegnati da un bambino delle scuole elementari. Però ha l'ombrello nelle portiere che sarà l'elemento decisivo per l'acquisto. In definitiva grazie al cielo qua da noi se ne vedranno due o tre.
  • Ma non l'avete già provata tre/quattro volte quest'elefante ceco?! BASTAAAA!
  • E il mio commento?
  • Al di là di ogni partigianeria, che nel caso non mi appartiene, fatte le "tare" e visti i limiti già esposti abbondantemente nel blog alla presentazione, ..mi pare nell'insieme un'auto di sostanza fatta per la concretezza , non certamente per l'apparenza...auguri.
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19587/poster_020.jpg Citroën C1 vs Skoda Citigo: sfida tra cittadine http://tv.quattroruote.it/prove-su-strada/video/citro-n-c1-vs-skoda-citigo-sfida-tra-cittadine Prove su strada
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19540/poster_f624616c-4fcc-42d6-b979-410bed30ccef.jpg Teaser - Skoda Citigo vs Citroën C1: confronto tra piccole http://tv.quattroruote.it/flash/video/teaser-skoda-citigo-vs-citro-n-c1-confronto-tra-piccole Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19385/poster_f941db38-f451-4820-ab4b-184e431c7c79.jpg La storia della nuova Skoda Karoq http://tv.quattroruote.it/news/video/la-storia-della-nuova-skoda-karoq News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19379/poster_001.jpg Skoda Karoq, ecco l'erede della Yeti - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/video/skoda-karoq-ecco-l-erede-della-yeti-live Eventi
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18985/poster_003.jpg Skoda Citigo restyling: l'abbiamo guidata a Praga http://tv.quattroruote.it/premiere/video/skoda-citigo-l-abbiamo-guidata-a-praga Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18874/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Skoda Kodiaq http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-skoda-kodiaq News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18708/poster_009.jpg La Skoda Vision E, prima elettrica concept della Casa a Shanghai 2017 http://tv.quattroruote.it/premiere/video/la-skoda-vision-e-prima-elettrica-concept-della-casa-a-shanghai-2017 Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18578/poster_020.jpg Skoda Kodiaq: ecco la nostra prova su strada http://tv.quattroruote.it/prove-su-strada/video/skoda-kodiaq-ecco-la-nostra-prova-su-strada Prove su strada
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18307/poster_001.jpg Nuova Skoda Octavia: primo incontro in Portogallo http://tv.quattroruote.it/premiere/video/nuova-skoda-octavia-primo-incontro-in-portogallo Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18112/poster_010.jpg Skoda Kodiaq: le nostre prime impressioni http://tv.quattroruote.it/premiere/video/skoda-kodiaq-le-nostre-prime-impressioni Première

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona