Nissan X-Trail Al volante della 2.0 dCi 4WD - VIDEO

×
 

Sulla Nissan X-Trail da qualche giorno è arrivato anche il 2.0 litri turbodiesel, che va ad affiancarsi al già validissimo 1.6, sempre a gasolio, che un paio di anni fa (in occasione del lancio del nuovo modello, vedere la prova su strada uscita su Quattroruote del settembre 2014) ci aveva impressionato per la notevole souplesse e per l’erogazione fluida, nonostante la limitata disponibilità di cavalli, appena 130, in rapporto alla massa della crossover giapponese (oltre 1.800 kg in condizioni di prova).

Caratteristiche. Ora, con il motore più grande, la potenza balza a 177 CV e anche la coppia cresce in modo significativo (+60 Nm, per un totale di 380). Ovvio, quindi, attendersi una risposta molto più vigorosa. E, in effetti, alla versione con il 6 marce manuale non manca di certo il carattere, come abbiamo avuto modo di constatare nel primo contatto avuto sulle belle strade della Foresta Nera, tra Svizzera e Germania.

Come va. Erogazione pronta, progressione decisa e soprattutto regolare, per giunta assecondate da una buona manovrabilità del cambio, rendono la risposta del nuovo duemila decisamente brillante, senza per questo risultare troppo aggressiva. Il buon bilanciamento e la fluidità del millesei si ritrovano, infatti, anche sulla cilindrata maggiore. E pure le vibrazioni provenienti dal cofano risultano ben contrastate. D’altro canto, ci ha meno entusiasmato l’accoppiamento col cambio automatico X-Tronic, un Cvt di ultima generazione che ha quasi del tutto eliminato il tipico effetto “elastico” di questa tipologia di trasmissioni (a variazione continua dei rapporti), ma non riesce ancora a offrire la piacevolezza di guida dei migliori doppia frizione e nemmeno delle più raffinate versioni col classico convertitore di coppia. Motore a parte, tutti gli esemplari provati hanno messo in evidenza il comune punto di forza di assorbire con grande efficacia anche i fondi più sconnessi, persino le sollecitazioni dei percorsi off-road più accidentati. Se a ciò aggiungiamo una discreta cura nell’insonorizzazione, anche a velocità elevata (sulle autostrade tedesche, prive di limiti, si possono toccare anche i 200 orari), si può ritenere più che soddisfacente il livello di confort, in coerenza con la dichiarata vocazione turistica e l’attenzione alle esigenze della famiglia, persino di quelle più numerose.

Bagagliaio generoso. A richiesta, tra l’altro, è disponibile anche la versione sette posti. L’X-Trail può contare inoltre sul portellone elettrico azionabile con telecomando Nissan Intelligent Key o con un tasto vicino al posto di guida. Oltre che direttamente con i comandi sul portellone stesso. Il vano di carico si avvale poi dell’innovativo Luggage Board System della Nissan, che permette di organizzare ripiani e divisori in 18 configurazioni diverse. La sua capacità è generosa: ben 550 litri (445 nella versione a sette posti e 135 quando la terza fila di sedili è alzata), che diventano 1.982 con tutti i sedili abbattuti. Infine, degno di nota il pregevole posto guida: ampio e accogliente, con tutti i comandi a portata di mano e il display touch NissanConnect da 7” pollici ben visibile e facilmente gestibile. Il sistema di informazione e intrattenimento Nissan comprende tra l'altro radio digitale DAB, connettività Bluetooth e streaming audio. Prezzi del nuovo 2 litri a partire da 33.600 euro.

Marco Ghezzi

Tommaso Patrizi

ma il facelift di questa vettura quando arriverà da noi? già è stato presentato per la versione USA e mi piace molto. Trovo la xtrail una vettura riuscita, offre esattamente tutto quello che a mio avviso manca alla linea del Qashqai, che trovo bella ma solo da lontano, perché a trovarsela in coda o guardarla parcheggiata soffre una mancanza di "stazza". E' una linea muscolosa, dinamica, aggressiva, ma poi si perde con un'altezza corpo vettura mortificante ed un'altezza da terra minima. La prima volta che l'ho vista ho detto "mm, peccato". Capisco che le scelte saranno sicuramente state imposte dai trend del momento e il gusto per questi crossover compatti piuttosto che veri suv, ma gli manca qualcosa. Quel qualcosa che invece ha Xtrail. Anche l'abitabilità la trovo più adatta, per il resto stessa vettura moderna ma non esagerata in tecnologia e che bada al sodo. Non è premium, ma credo che non te le faccia rimpiangere troppo, poi il prezzo mi pare ragionevole specialmente per le versioni top dove con pochissime migliaia di euro in più il livello della vettura sale invece di molto. Mi piace.

COMMENTI

  • ma il facelift di questa vettura quando arriverà da noi? già è stato presentato per la versione USA e mi piace molto. Trovo la xtrail una vettura riuscita, offre esattamente tutto quello che a mio avviso manca alla linea del Qashqai, che trovo bella ma solo da lontano, perché a trovarsela in coda o guardarla parcheggiata soffre una mancanza di "stazza". E' una linea muscolosa, dinamica, aggressiva, ma poi si perde con un'altezza corpo vettura mortificante ed un'altezza da terra minima. La prima volta che l'ho vista ho detto "mm, peccato". Capisco che le scelte saranno sicuramente state imposte dai trend del momento e il gusto per questi crossover compatti piuttosto che veri suv, ma gli manca qualcosa. Quel qualcosa che invece ha Xtrail. Anche l'abitabilità la trovo più adatta, per il resto stessa vettura moderna ma non esagerata in tecnologia e che bada al sodo. Non è premium, ma credo che non te le faccia rimpiangere troppo, poi il prezzo mi pare ragionevole specialmente per le versioni top dove con pochissime migliaia di euro in più il livello della vettura sale invece di molto. Mi piace.
  • Una cosa che mi interesserebbe molto capire è se, tra i modelli di Nissan prodotti in Giappone e quelli prodotti in Europa, vi siano delle differenze costruttive di rilievo, con riflessi sull'affidabilità nel tempo. Per dire, alcuni conoscenti che hanno acquistato di recente Qashqai lamentano dei problemi di affidabilità, cosa che non mi aspetterei affatto da una Nissan - mentre questa X-trail, giapponese in (quasi) tutto e per tutto, mi risulta che sia estremamente affidabile. Mi viene, in sostanza, il sospetto che gli standard di qualità di Kyushu e di Sunderland siano, nei fatti, diversi, al netto delle finiture più o meno occidentalizzate, e del marketing che lavora come una macchina da guerra per convincerci tutti che abbiamo proprio bisogno di un crossover compatto - il che per dire che comunque Qashqai continuerà a vendere come il pane per un po'. Turpi fantasie da tastiera del sottoscritto, o magari vi è un fondo di verità?
     Leggi risposte
  • Questa mi pare un'ottima auto e finalmente con un motore adeguato alla stazza, o perlomeno con la possibilità di scegliere altro rispetto al 1.6 da 130cv che come unica scelta era un po' poco. Ho dato un'occhiata al configuratore, e pare che con meno di 40.000 euro si prende una Tekna con tetto panoramico e vernice metallizzata, il che mi pare un ottimo prezzo. Non riesco a capirlo dal sito se questa auto ha un sistema hifi (ovvero un sistema di casse un po' più potente di un 4x25watt), mi pare che il sistema di navigazione sia un po' piccolo e (cosa che non capirò mai) non ha gli alzacristalli automatici (solo lat guida), il che sono un insieme di banalità che non ne cambiano la sostanza, ma considerando il prezzo tutto sommato non è male.
  • Chiedo scusa per le ripetizioni, il fantasma del sito di 4R colpisce ancora
  • "l’accoppiamento col cambio automatico X-Tronic, un Cvt di ultima generazione che ha quasi del tutto eliminato il tipico effetto “elastico” di questa tipologia di trasmissioni (a variazione continua dei rapporti), ma non riesce ancora a offrire la piacevolezza di guida dei migliori doppia frizione e nemmeno delle più raffinate versioni col classico convertitore di coppia" .......... Marco Ghezzi ti stringo virtualmente la mano, sono anni che su questo blog porto avanti una "battaglia" contro i CVT.......
     Leggi risposte
  • "l’accoppiamento col cambio automatico X-Tronic, un Cvt di ultima generazione che ha quasi del tutto eliminato il tipico effetto “elastico” di questa tipologia di trasmissioni (a variazione continua dei rapporti), ma non riesce ancora a offrire la piacevolezza di guida dei migliori doppia frizione e nemmeno delle più raffinate versioni col classico convertitore di coppia" .......... Marco Ghezzi ti stringo virtualmente la mano, sono anni che su questo blog porto avanti una "battaglia" contro i CVT.......
  • il 2000 diesel deriva dal 1600 renault o è già il nuovo 2000 mercedes?
     Leggi risposte
  • Era ora che su quest'auto francese mettessero un motore adeguato.
  • cioè c'è pieno il mondo di cambi a convertitore di coppia affidabili e relativamente parchi e questi a fine 2016 piazzano in un suv un cvt? A parma direbbero, ma da bòn?
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19388/poster_1e908834-49cc-4c75-903f-3ab1b5e74a28.jpg La Renault Symbioz Concept ci prioetta al 2030 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-renault-symbioz-concept-ci-prioetta-al-2030 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19389/poster_197bca3e-cfa7-43e1-b30b-0d144719e116.jpg Il design della nuova Bentley Continental GT (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/il-design-della-nuova-bentley-continental-gt-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19394/poster_1f0d2ae2-6884-49eb-b126-74094abb6edc.jpg Mercedes-Benz al Salone di Francoforte 2017 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-benz-al-salone-di-francoforte-2017-in-inglese-1 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19459/poster_011.jpg Citroën C3 Aircross: al volante della Suv compatta http://tv.quattroruote.it/news/video/citro-n-c3-aircross-al-volante-della-suv-compatta News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona